mercoledì 24 aprile 2019

L'Angolo del Rockpoeta®: "Il quinto stato"



Domani è il 25 aprile, una data molto importante e ricca di valori. Daniele nei suo versi, ci ricorda l'importanza della libertà.

Angolo curato e gestito da Daniele Verzetti il Rockpoeta®

IL QUINTO STATO

Quinto Stato
Dittatura tecnologica
Orwell superato dalla realtà,
Una politica corrotta e vuota
Che si veste di ipocrisia e paillettes
Per celebrare la libertà una volta all'anno
Con sermoni volgari
E sguardi di circostanza

E noi 
Anche noi sfiliamo
Con tutti i nostri meriti ed alcuni nostri errori testimoniati dalla Storia
Ma con il cuore e per ricordare quei valori
Che oggi sono minacciati.

25 Aprile
Giorno di libertà
Ieri
Giorno di inizio di una nuova lotta oggi
Per abbattere questa spessa coltre di regime.

Il mondo sta crollando
La libertà va nuovamente difesa
E voi, giovani, cittadini, esseri umani
Non sottraetevi a questo invito
Lottate con il vostro cervello 
Agendo con determinazione.

Trascurate questo appello
Siate sordi a questo richiamo
E vanificherete presto e per sempre questa ricorrenza
Oggi da molti osteggiata e voluta relegare 
Ad una kermesse da avanspettacolo.

Ribelliamoci
Riappropriamoci delle nostre sinapsi
Ed agiamo!

DANIELE VERZETTI ROCKPOETA®


L'articolo originale è pubblicato su L'Agorà

Questo post, fa parte dell'iniziativa gli angoli. Se anche tu, vuoi avere uno spazio fisso in questo blog, clicca qui.


8 commenti:

  1. Kermesse da avantspettacolo: sono andati oltre alla profezia del nostro Daniele, hanno derubricato i festeggiamenti del 25 aprile a sagra di paese...

    RispondiElimina
  2. Dovremmo onorare almeno chi sembra di essere morto invano.

    RispondiElimina
  3. Grazie a tutti per i vostri apprezzamenti e grazie a te Vincenzo, è sempre un onore immenso essere pubblicato sul tuo blog.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ti ringrazio ancora una volta, per la tua partecipazione alle mie iniziative.

      Elimina

I commenti sono in moderazione e sono pubblicati prima possibile. Si prega di non inserire collegamenti attivi, altrimenti saranno eliminati. L'opinione dei lettori è l'anima dei blog e ringrazio tutti per la partecipazione. Vi ricordo, prima di lasciare qualche commento, di leggere attentamente la privacy policy. Ricordatevi che lasciando un commento nel modulo, il vostro username resterà inserito nella pagina web e sarà cliccabile, inoltre potrà portare al vostro profilo a seconda della impostazione che si è scelta.