venerdì 17 agosto 2018

Pollice su e giù della settimana


Tiziana, tra le 10 migliori cardiologhe al mondo: «Premio dedicato a mia madre» tratto da Vanity Fair





Crollo di ponte Morandi: 38 vittime, ma si cerca ancora: «Potrebbero esserci 10-20 dispersi» tratto da Il Secolo XIX







Vi ricordo l'iniziativa poesie e racconti dal web




Voglio ricordare a tutti gli amici e lettori di questo blog, l'iniziativa poesie e racconti dal web. Se siete interessati alla pubblicazione di una vostra opera su questo blog, inviatemi la vostra richiesta via mail.


Il mondo sottomarino di Walt Whitman


Il mondo sottomarino

Il mondo sottomarino,
foreste al fondo del mare, i rami, le foglie,
ulve, ampi licheni, strani fiori e sementi, folte macchie,
radure, prati rosa,
variegati colori, pallido grigio e verde, porpora, bianco e
oro, la luce vi scherza fendendo le acque.
Esseri muti nuotano laggiù tra le rocce, il corallo, il glutine,
l'erba, i giunchi e l'alimento dei nuotatori,
esseri torpidi brucano fluttuando laggiù, o arrancano lenti
sul fondo,
il capodoglio affiora a emettere lo sbuffo d'aria e vapore,
o scherza con la coda,
lo squalo dall'occhio di piombo, il tricheco, la testuggine,
il peloso leopardo marino, la razza,
e passioni, guerre, inseguimenti, tribù, affondare lo
sguardo in quei fondi marini, respirando quell'aria così
densa, che tanti respirano,
il cambiamento, volgendo lo sguardo qui, o all'aria sottile
respirata da esseri, che al pari di noi su questa sfera
camminano,
il cambiamento più oltre, dal nostro mondo passando a quello di esseri, che in altre sfere camminano.

Walt Whitman

giovedì 16 agosto 2018

Ultim'ora: forte scossa di terremoto in Molise


Alle 20.19 una forte scossa di terremoto ha colpito nuovamente il Molise. Secondo i primi dati la magnitudo è di 5.2. L'epicentro è stato localizzato a 4 km SE di Montecilfone (CB), ad una profondità di 9 km circa.

La scossa è stata avvertita in molte località del Centro-Sud Italia.

Al momento non si hanno segnalazioni di danni a persone e cose.


Citazione del giorno


"Il nodo della collusione politica va sciolto una volta per sempre. I partiti hanno il dovere di essere al di sopra dei sospetti. Devono "dare l'esempio". Chi rappresenta il popolo non può permettersi di suscitare il minimo dubbio sulla propria condotta morale."

Rita Borsellino


Addio ad Aretha Franklin, la regina del soul

Arethafranklin

Articolo da Wired

È morta a 76 anni Aretha Franklin. La cantante, definita “regina del soul”, è deceduta nella sua casa sua a Detroit, da alcuni giorni indiscrezioni di stampa parlavano di un peggioramento delle sue condizioni di salute. Come riporta Associated Press, la cantante si è spenta a causa di un tumore pancreatico.

Prima donna a entrare a far parte della Rock and Roll Hall of Fame, suoi successi planetari e senza tempo come “You Make Me Feel (Like A Natural Woman)”, “Respect”, “Think”. Nata nel 1942 nel Tennesse, a Memphis, l’ascesa della cantante era cominciata già negli anni ’60; risale al 1967 l’arrivo al top della classifiche con Respect e l’album I Never Loved A Man The Way I Love You.

Non meno rilevante, negli anni ’80, il rilancio attraverso l’album Who’s Zoomin’ Who,  anche grazie al singolo Freeway of Love.

Numerosi i riconoscimenti in una carriera che l’ha vista candidata ai Grammy oltre quaranta volte e vincitrice in diciotto casi.

Il mondo della musica e dello spettacolo statunitense la piange e sono già numerose le analisi per descriverne l’impatto e l’eredità che lascia: come scrive il New York Times, i grandi successi della cantante hanno anche contribuito a deinire “un moderno archetipo femminile: una donna sensuale e forte, che soffre ma non si lascia domare, amorevole ma senza farsi dare per scontata”.

Moltissimi artisti, da John Legend a Barbra Streisand, salutano per sempre la cantante, sottolineando non solo le straordinarie qualità mostrate sulla scena ma anche l’impegno a favore dei diritti civili.

Continua la lettura su Wired

Fonte: Wired

Autore: redazione Wired

Licenza: Licenza Creative Commons
Quest'opera è distribuita con Licenza Creative Commons Attribuzione - Non commerciale - Non opere derivate 3.0 Unported.

Articolo tratto interamente da Wired

Photo credit Ryan Arrowsmith [CC BY 2.5 ], attraverso Wikimedia Commons


martedì 14 agosto 2018

Blog in lutto



Esprimo la mia massima vicinanza e solidarietà alla città di Genova colpita dal crollo del ponte Morandi.

In queste ore ogni parola può risultare superflua, silenzio e rispetto per le vittime di questa nuova tragedia.