venerdì 15 marzo 2019

Le note di Bella ciao diventano un inno per il clima


In queste ore gira in rete un inno per il clima, sulle note del famoso canto della resistenza: Bella ciao.

La canzone è stata realizzata in verità, nel 2012 in Belgio, grazie ad un'iniziativa promossa da Nic Balthazar, regista e attivista ambientalista belga.

Oggi la canzone è stata intonata in tante piazze del mondo.

 

Video credit Cindy Nielsen-Morgan caricato su YouTube


14 commenti:

  1. Caro Vincenzo, veramente bello questo inno, ora ce solo la speranza che qualcuno non colga l'occasione di portare delle critiche di questa scelta.
    Ciao e buon fine settimana con un forte abbraccio e un sorriso:-)
    Tomaso

    RispondiElimina
  2. Non amo molto i riferimenti politici in questo genere di manifestazioni, ma se questa canzone può servire a diffondere ancora più forte il messaggio di sensibilizzazione alla cura e al rispetto dell'ambiente, allora la accetterò.
    Buon fine settimana.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Le manifestazioni svolte non avevano bandiere politiche. Bella ciao è un canto di lotta e per noi italiani è molto significativo.

      Elimina
  3. Speriamo che la mobilitazione delle giovani generazioni si traduca in un impegno umano e politico concreto. Buon weekend Cavaliere.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Vedere i giovani lottare per il futuro, fa sempre piacere.

      Elimina
  4. Speriamo che questa iniziativa sensibilizzi tutti a rispettare l'ambiente! Buon weekend!👋

    RispondiElimina
  5. La canzone mi è sempre piaciuta , indifferentemente dalla provenienza politica . Anche le parole sono significative
    e spero molti le abbiano lette e capite .
    Un grande invito a pensare al LORO futuro . Laura

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sicuramente è bello vedere tanti giovani, che si preoccupano dell'ambiente.

      Elimina

I commenti sono in moderazione e sono pubblicati prima possibile. Si prega di non inserire collegamenti attivi, altrimenti saranno eliminati. L'opinione dei lettori è l'anima dei blog e ringrazio tutti per la partecipazione. Vi ricordo, prima di lasciare qualche commento, di leggere attentamente la privacy policy. Ricordatevi che lasciando un commento nel modulo, il vostro username resterà inserito nella pagina web e sarà cliccabile, inoltre potrà portare al vostro profilo a seconda della impostazione che si è scelta.