sabato 7 febbraio 2015

Non esprimere l'amore di William Blake



Non esprimere l'amore

Non esprimere l'amore,
Quello vero è sempre ascoso;
È uno spiro che si muove
Silenzioso, misterioso.

Dichiarai, il mio grande amore
Il mio cuore le si aprì,
Con paure orrende, fredda
Ah, tremando, lei fuggì.

Come fu da me lontana
Un viandante l'accostò,
Silenzioso, misterioso:
Sospirò e la conquistò.

William Blake

4 commenti:

  1. Ben tornato, Cavaliere oscuro. Bella poesia, di un animo ferito, non la conoscevo, l'amore si da ma non è detto che venga corrisposto, il cuore fa male ma chiuderlo per timore di soffrire è chiudere la porta alla vita.

    RispondiElimina
  2. L'amore è silenzioso, discreto, non si impone, non fa rumore, è un abbraccio riservato e silenzioso!
    Splendida immagine!
    Buona giornata da Beatris

    RispondiElimina
  3. Oltre ad essere un gran poeta è anche un grande disegnatore, amo questa sua famosissima frase: « L'immaginazione non è uno stato mentale: è l'esistenza umana stessa. »
    Baci Vincenzo.

    RispondiElimina
  4. Al cuore non si comanda.....Buona vita

    RispondiElimina

I commenti sono in moderazione e sono pubblicati prima possibile. Si prega di non inserire collegamenti attivi, altrimenti saranno eliminati. L'opinione dei lettori è l'anima dei blog e ringrazio tutti per la partecipazione.