lunedì 26 settembre 2011

Grave pericolo: vogliono censurare la rete e la libertà!


Vi prego di unirci e condividere il passaparola. In questa settimana entra in Parlamento il DDL sulle intercettazioni; un grave pericolo per la libertà del nostro Paese. In questo decreto esiste ancora la "norma ammazza-blog", con il cosiddetto obbligo di rettifica e con multe fino a 12mila euro.

Ecco alcuni link per capire la grave situazione:

Censurare Internet per salvare il premier Tratto da Il Fatto Quotidiano

Censura sul Web: ritorna la norma “ammazza blog” Tratto da Geekissimo Blog

Legge sulle intercettazioni, il Governo propone la norma “ammazza ... Tratto da NanoPress

Ancora una volta questo Governo si dimostra ostile alla libertà di parola, mentre ogni giorno sforna leggi ad hoc per salvare qualcuno nell'essere giudicato dalla legge. Mentre l'Italia precipita economicamente, questi vogliono negarci ogni sacrosanto diritto e contro ogni principio della nostra Costituzione. Basta con l'indifferenza di molti e l'ora di lottare;  perché domani potrebbe essere già tardi.

Invito esplicitamente tutti gli amici a far girare questa notizia oppure vi renderete complici di questa palese violazione dei nostri diritti.



52 commenti:

  1. Ciao Cavalieri, come stai? :)

    Questo non mollano l'osso! Sono stramaledettamente convinti che non li toccherà mai nessuno!
    Ok, faccio girare.

    RispondiElimina
  2. Condivido questa notizia sul mio blog!

    RispondiElimina
  3. approfitto del tuo post e vado a fare un link in evidenza nella colonna notizie del mio blog
    ciao

    RispondiElimina
  4. Già ho fatto un post a questo proposito.
    Ora aggiungo il banner e gli indirizzi.
    CRistiana

    RispondiElimina
  5. domani faccio un post.. siamo arrivati proprio al limite..assurdo..

    RispondiElimina
  6. Condiviso subito il tuo post sul mio blog!

    RispondiElimina
  7. ci riprovano....manteniamo alta la guardia!!!!

    RispondiElimina
  8. L'ho già scritto in altri due blog: NON NE POSSO PIùùùùùùùù!

    RispondiElimina
  9. condiviso, l'avevo già scritto ieri, appena era uscita la notizia dal sito di Repubblica.

    RispondiElimina
  10. e dimenticavo, mi sono permessa di copiare l'immagine del tuo post da collocare in apertura nel mio blog, per far sentire ancor di più il mio dissenso. Grazie

    RispondiElimina
  11. Addio a quella poca libertà che ci è rimasta..
    pensa che ho appena firmato tramite facebook una petizione contro la pensione a sta gente dopo una legislatura...sono veramente stanca e delusa..davvero troppo...
    Ciao, cavaliere!

    RispondiElimina
  12. Bastaaaa!!! non possiamo continuare a subire tutto questo,è una dittatura! condivido subito !

    RispondiElimina
  13. Ho il terrore di questa cosa, confermerebbe il pericolo dittatura

    RispondiElimina
  14. Ieri Ferrieri ne ha parlato, ha parla to anche che ci sarà uno stato di polizia, quindi il 12 ottobre a Roma dovremmo esserci tutti, anche se lavoriamo, è importante....

    Farò un link al tuo post

    RispondiElimina
  15. Ho condiviso nonostante eliotropo sia in "pausa"
    Grazie Cavaliere.
    Namastè

    RispondiElimina
  16. Condivido subito.
    Ieri sera ho sentito la notizia...

    RispondiElimina
  17. Nel mio blog è la prima volta che mi occupo di politica, ma qui c'è in ballo la libertà e accolgo il tuo invito e condivido!

    RispondiElimina
  18. Credo che si divertano a vedere le nostre reazioni-Non bloccheranno un bel niente é
    solo per creare tensioni o distrarre -
    Egill

    RispondiElimina
  19. Si riparte con la campagna "Non passeranno"...GAMBE IN SPALLA!!

    RispondiElimina
  20. Scusa, ho dimenticato, ho fatto un link al tuo blog su un nuovo post. Ciao.

    RispondiElimina
  21. mi aggrego a tutti voi!!

    ciao cavaliere serena serata!!

    RispondiElimina
  22. Ho mandato una mail con il tuo post a tutti i mie contatti chiedendo di far girare...
    basta vivere in una situazione di regime...
    tutto per salvare puttanieri,mafiosi,faccendieri e corrotti...

    RispondiElimina
  23. Ciao Cavaliere, leggo ora tutto d'un fiato il tuo appello: SONO - SENZA - PAROLE !! ... ANCORA????
    Non aggungo altro se non che linkerò il tuo post dal mio blog e che questi "soggettoni" devono farla finita!! La libertà di pensiero ed espressione è un nostro sacrosanto diritto, non devono assolutamente togliercelo!!! Ciao e Grazie della notizia!

    RispondiElimina
  24. Sono contro qualsiasi colore di regime!
    W la libertà!
    Niente bavagli!
    Elisena

    RispondiElimina
  25. Mandato per e-mail e condiviso sul blog ;)
    Anche se nel mio piccolo spazio virtuale non mi occupo in genere di politica o attualità, credo che la libertà di parola vada comunque tutelata.

    Ciao Cavaliere Oscuro ;D

    RispondiElimina
  26. Se in questo paese escrementizio mettessero nel combattere la mafia lo stesso entusiastico impegno che mettono nel combattere la Libertà di Esprimersi, l'ultimo boss si sarebbe suicidato per la disperazione già da una mezza dozzina d'anni... :-(

    RispondiElimina
  27. ciao cavaliere, è da un bel pò che trascuro il mio blog, però questo no!
    ho fatto un bel copia e incolla sul blog, ed ho condiviso su fb, ma che non si sapeva che l'avrebbero fatto?
    sennò come fanno a nascondere tutte le loro turpitudini, oddio! questo non potrò più dirlo?????????????????????

    RispondiElimina
  28. Avevo pronto un post musicale, ma vista l'importanza dell'argomento, do la precedenza a questa ennesima e giustissima presa di posizione!
    Ciao.

    RispondiElimina
  29. Hanno paura del mondo web, paura di non riuscire a controllarlo. Vado subito a postare l'avviso anche sul mio blog. Grazie, Cavaliere! Ros

    RispondiElimina
  30. Condivido lo spirito di Zio Scriba :-(

    RispondiElimina
  31. Ciao Cavaliere mi sono unito al tuo blog e condivido in pieno il tuo post buona serata
    Tiziano

    RispondiElimina
  32. Sono andata a firmare la petizione. Siamo in tanti, ce la faremo.

    RispondiElimina
  33. Speriamo bene.
    Domani posto pure io
    Serena notte

    RispondiElimina
  34. Vediamo cosa si può fare...grazie Cavaliere del Web, invio un pò di mail..Buona giornata

    RispondiElimina
  35. Ma no, ancora?! Grazie di tenerci informati! Ho messo il banner col link in alto sul blog e lo lascio lì, ben visibile, che lo vedano tutti..intanto continuiamo a far girare le mail, ognuno ai suoi contatti. Non è molto ma almeno, se siamo in tanti, a qualcosa servirà spero!!

    RispondiElimina
  36. Faccio girare sicuramente!
    A presto Sibilla

    RispondiElimina
  37. mi auguro che la liberta' di tutti non venga repressa con questa legge assurda..ho pubblicato anch'io il post,sul mio blog..grazie Cavaliere e buona giornata:)

    RispondiElimina
  38. Copio e condivido al volo!!

    Baciotti by Pixia!! :)

    RispondiElimina
  39. copiato linkato e condiviso sul mio blog!

    RispondiElimina
  40. condiviso su facebook;fanno le leggi ad personam in quanto sanno che sono super sporchi....

    RispondiElimina
  41. Eccomi appena tornato dalla mia vacanza!!!
    trovo questa notizia... A veramente dell'incredibile, ma a quanto pare potrebbe succedere, io spero che questo non possa succedere altrimenti credo che sia il momento di fare veramente qualcosa, se anche sarà molto difficile che questo avvenga.
    Buona serata a tutti.
    Tomaso

    RispondiElimina
  42. Ci sono pure io. Non si uccidono così anche i blog?

    RispondiElimina
  43. Ciao ... grazie dell'info (ho letto da Lufantasygioie) e condivido nella sidebar dei miei blog!
    Buona giornata!

    RispondiElimina

I commenti sono in moderazione e sono pubblicati prima possibile. Si prega di non inserire collegamenti attivi, altrimenti saranno eliminati. L'opinione dei lettori è l'anima dei blog e ringrazio tutti per la partecipazione.