lunedì 16 aprile 2018

La vita



"Ho perdonato errori quasi imperdonabili, ho provato a sostituire persone insostituibili e dimenticato persone indimenticabili.
Ho agito per impulso, sono stato deluso dalle persone che non pensavo lo potessero fare, ma anch'io ho deluso.
Ho tenuto qualcuno tra le mie braccia per proteggerlo; mi sono fatto amici per l’eternità.
Ho riso quando non era necessario, ho amato e sono stato riamato, ma sono stato anche respinto. Sono stato amato e non ho saputo ricambiare. Ho gridato e saltato per tante gioie, tante.
Ho vissuto d’amore e fatto promesse di eternità, ma mi sono bruciato il cuore tante volte!
Ho pianto ascoltando la musica o guardando le foto. Ho telefonato solo per ascoltare una voce. Io sono di nuovo innamorato di un sorriso.
Ho di nuovo creduto di morire di nostalgia e … ho avuto paura di perdere qualcuno molto speciale (che ho finito per perdere) … ma sono sopravvissuto! E vivo ancora!
E la vita, non mi stanca … E anche tu non dovrai stancartene.
Vivi! È veramente buono battersi con persuasione, abbracciare la vita e vivere con passione, perdere con classe e vincere osando, perché il mondo appartiene a chi osa!
La Vita è troppo bella, per essere insignificante!"


Charlie Chaplin


10 commenti:

  1. Caro Vincenzo, nella vita tante cose possiamo imparare!
    Ciao e buon inizio della settimana con un forte abbraccio.
    Tomaso

    RispondiElimina
  2. Ho vissuto tanti momenti come quelli descritti da Chaplin. Ho vissuto anche la stanchezza della vita, perché troppo piena di dolore personale. È stato un periodo che ora è passato. C'è il dolore del mondo sotto le bombe e quello delle nuove schiavitù da suddividere, ma cambierà e forse cesserà. Al di sopra di tutto questo c'è la vita, una forza grandiosa, una forza che ci è stata donata. Essa è presente in noi e nella natura, per la nostra felicità.
    Charlei Chaplin, un grande!

    RispondiElimina
  3. "Ho perdonato errori quasi imperdonabili, ho provato a sostituire persone insostituibili e dimenticato persone indimenticabili".

    Il verso più bello, anche se credo sia impossibile dimenticare persone indimenticabili.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Le belle persone difficilmente si dimenticano.

      Elimina

I commenti sono in moderazione e sono pubblicati prima possibile. Si prega di non inserire collegamenti attivi, altrimenti saranno eliminati. L'opinione dei lettori è l'anima dei blog e ringrazio tutti per la partecipazione.