sabato 9 gennaio 2016

9 gennaio 1950 - eccidio delle Fonderie Riunite di Modena: per non dimenticare



Il 9 gennaio 1950 durante una manifestazione, sei lavoratori furono uccisi a Modena e altri 200 feriti, in una terribile repressione messa in atto dalla polizia.

Ecco i loro nomi:

Angelo Appiani

Renzo Bersani

Arturo Chiappelli

Ennio Garagnani

Arturo Malagoli

Roberto Rovatti

Non dimentichiamo chi ha lottato per maggiori diritti sui posti di lavoro.


2 commenti:

  1. Si, certo. Non sono da dimenticare.

    RispondiElimina
  2. Ricordo quella data, anche perché era l'anno che feci il servizio militare. Fu per noi soldati una vera tragedia.
    Tomaso

    RispondiElimina

I commenti sono in moderazione e sono pubblicati prima possibile. Si prega di non inserire collegamenti attivi, altrimenti saranno eliminati. L'opinione dei lettori è l'anima dei blog e ringrazio tutti per la partecipazione.