lunedì 31 agosto 2015

Da domani Google Chrome smetterà di riprodurre automaticamente le pubblicità in Flash


Articolo da PuntoInformatico.it

Roma - Google ha stabilito il primo settembre 2015 come data fatidica dell'inizio della fine (questa volta reale, forse) di Flash, almeno per quanto riguarda l'advertising: in un paio di giorni Chrome tratterà i contenuti "secondari" in formato .flw come "click-to-play", inibendo l'apertura tramite plug-in Flash integrato a meno di un intervento manuale da parte dell'utente.

L'adozione della politica di click-to-play per i componenti Flash su Chrome non importanti era già stata decisa da tempo, con Google impegnata a rimarcare i vantaggi che sarebbero derivati in fatto di interoperabilità - Flash sui gadget mobile non ha ragion d'essere - riduzione dei consumi energetici, sicurezza e tutto quanto.

Per quanto riguarda la questione dell'advertising, poi, la corporation statunitense si è già impegnata a convertire i banner pubblicitari distribuiti tramite il proprio network da Flash ad HTML5: dal primo settembre tale conversione - o l'adozione di formati differenti - sarà di fatto imposta anche ai pubblicitari attivi su reti distributive di terze parti.

Continua la lettura su PuntoInformatico.it


Fonte: PuntoInformatico.it


Autore: Alfonso Maruccia

Licenza: Licenza Creative Commons
Questo opera è distribuito con licenza Creative Commons Attribuzione - Non commerciale - Condividi allo stesso modo 2.5 Italia.


Articolo tratto interamente da PuntoInformatico.it

4 commenti:

  1. Non mi è ben chiaro che cosa è, ma spero si tratti di limitare la pubblicità.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Inizierà limitando i famosi banner della pubblicità, ma ben presto tutti i portali video, vedrai che passeranno nel formato html5.

      Elimina
  2. E finalmente! Anche se, volendo, già c'erano mezzi atti a bloccare, ma probabilmente non troppi ne facevano uso.

    RispondiElimina

I commenti sono in moderazione e sono pubblicati prima possibile. Si prega di non inserire collegamenti attivi, altrimenti saranno eliminati. L'opinione dei lettori è l'anima dei blog e ringrazio tutti per la partecipazione.