giovedì 20 maggio 2010

La Saggezza dei Nativi Americani

Visto che ho parlato di Colombo ,voglio parlare di un popolo che merita rispetto e stima;i Nativi Americani.Purtroppo la scoperta del nuovo continente ha portato anche in risalto la malvagità e il non rispetto verso il prossimo dell'uomo .I colinizzatori europei hanno ingiustamente ucciso migliaia di Nativi Americani e popolazioni locali sottraendo e conquistando la propria terra.Sono passati moltissimi anni ed ancora oggi non viene riconosciuto ai Nativi ,molti diritti e sono finiti nel dimenticatoio .Io stimo e amo molto la cultura dei Nativi Americani, sono un popolo che può insegnare molto a tutto il genere umano.Lascio questo fantastico video(complimenti all'autrice)con alcune frasi che fanno riflettere.

Link canale video: oceanidigrazia

4 commenti:

  1. Cavaliere, hai toccato le corde del mio cuore parlando dei Nativi. Nel mio blog troverai molto su di loro. Anche perché adoro questo popolo da quando ero bambina, vedevo Rin tin tin e parteggiavo sempre per gli indiani. Mi sento dentro sangue nativo, perché ho studiato tutto di loro. Tutte le guerre, i sacrifici, e lo sciamanesimo. Sono diventata x un certo periodo sciamana, svolgevo antichi rituali e tuttora ho le carte dei Nativi che leggo x mio diletto.
    La loro saggezza é intramontabile.
    Parli di ingiustizie, e tra queste ci sono da annoverare gli abusi e le stragi dei nativi canadesi nelle cosiddette "scuole residenziali" cattoliche. Prima col libro The Canadian Holocaust, poi col film documentario Unrepentant, diretto da Louie Lawless, Annet sta cercando di scuotere l'opinione pubblica internazionale sulle sistematiche violenze fisiche, sugli abusi sessuali, gli elettroshock, le sterilizzazioni di massa e gli omicidi perpetrati ai danni delle popolazioni native nella seconda metà del XX secolo."È necessario che il mondo sappia quello che è successo", recitava una donna nativa in lacrime all'inizio di Unrepentant, il film, ma bisogna vedere se il mondo a cui viene rivolto questo drammatico appello abbia davvero voglia di sapere.
    Guarda questo video..

    http://www.youtube.com/watch?v=LhloQOj300E

    Se ti interessa ti lascio anche il link di un sito molto interessante

    http://www.indianiamericani.it/mappasito.php

    insieme ad una citazione che mi piace troppo di Piccolo Corvo (Capo indiano Arapaho).
    "Chiamate ad alta voce le cose che ancora non sono così come se già esistessero".
    Un saluto
    Lilly

    RispondiElimina
  2. Anch'io rispetto questo popolo da piccolo;mi piace la loro cultura.Purtroppo molte volte vengono dimenticati i genocidi che hanno subito ;spero che con una guida democratica come Obama vengono finalmente riconosciuti i loro diritti.Un saluto e un grazie della segnalazione Lilly

    RispondiElimina
  3. Il video è molto bello, grazie per avercelo proposto.
    Purtroppo dove sono arrivati gli europei, da qualunque parte i nativi del luogo hanno avuto la peggio, ed è una vergogna!
    Buona serata.

    RispondiElimina
  4. @ sirio
    Condivido in pieno con le tue parole

    RispondiElimina

I commenti sono in moderazione e sono pubblicati prima possibile. Si prega di non inserire collegamenti attivi, altrimenti saranno eliminati. L'opinione dei lettori è l'anima dei blog e ringrazio tutti per la partecipazione. Vi ricordo, prima di lasciare qualche commento, di leggere attentamente la privacy policy. Ricordatevi che lasciando un commento nel modulo, il vostro username resterà inserito nella pagina web e sarà cliccabile, inoltre potrà portare al vostro profilo a seconda della impostazione che si è scelta.