venerdì 22 aprile 2011

22 aprile-Giorno della Terra



Il Giorno della Terra, in inglese Earth Day, è il nome usato per indicare due diverse festività: una che si tiene annualmente ogni primavera nell’emisfero nord del pianeta, e un’altra in autunno nell’emisfero sud, dedicate entrambe all’ambiente e alla salvaguardia del pianeta Terra. Le Nazioni Unite celebrano questa festa ogni anno nell’equinozio di primavera, ma è un’osservanza ufficializzarla il 22 aprile di ciascun anno. La festività è riconosciuta da ben 192 nazioni e viene celebrata da quasi mezzo miliardo di persone. L'Earth Day fu celebrato a livello internazionale per la prima volta il 22 aprile 1970 per sottolineare la necessità della conservazione delle risorse naturali della Terra. Nato come movimento universitario, nel tempo, l’Earth Day è divenuto un avvenimento educativo ed informativo. I gruppi ecologisti lo utilizzano come occasione per valutare le problematiche del pianeta: l’inquinamento di aria, acqua e suolo, la distruzione degli ecosistemi, le migliaia di piante e specie animali che scompaiono, e l’esaurimento delle risorse non rinnovabili.
Si insiste in soluzioni che permettano di eliminare gli effetti negativi delle attività dell’uomo; queste soluzioni includono il riciclo dei materiali, la conservazione delle risorse naturali come il petrolio e i gas fossili, il divieto di utilizzare prodotti chimici dannosi, la cessazione della distruzione di habitat fondamentali come i boschi umidi e la protezione delle specie minacciate.

Continua la lettura su....Wikipedia, l'enciclopedia libera.

Questo articolo è pubblicato nei termini della GNU Free Documentation License. Esso utilizza materiale tratto da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

Video credit  caricato su Youtube

20 commenti:

  1. Ci vorrebbe un pò più di attenzione da parte di tutti noi alla terra.

    Buona Pasqua!

    RispondiElimina
  2. Leggevo proprio ieri ...in agricoltura, sono anni che è apparsa in Italia la "vespa giapponese" che fà strage di Castagni. Ebbene...la ricerca agronoma ha scoperto un insetto antagonista per questa vespa e stanno cercando di allevarlo per poterlo poi utilizzare a tale scopo. Ci sono in Natura i metodi non chimici per coltivare, per debellare, per incrementare la produttività.
    Ed oggi ...chi potesse...un pò del proprio tempo a contatto con Madre Terra...e a chi non può, un raggio di Sole ed una carezza di Vento per un lieto Earth Day.
    Sereno giorno a Te Cavaliere.
    Dandelìon

    RispondiElimina
  3. Che il giorno della Terra, dia qualche risultato reale all'ambiente...

    RispondiElimina
  4. Grazie..
    se non ti ho ancora fatto gli auguri, te li faccio ora: buona Pasqua:-)

    RispondiElimina
  5. E speriamo che le prossime generazioni riescano ad avere una sensibilità sempre più alta verso la salvaguardia di questa splendida Terra, la cui bellezza abbiamo a lungo misconosciuta.

    RispondiElimina
  6. Splendido il video e interessanti le informazioni che hai dato.
    Certo non basterà un solo giorno per responsabilizzare tutti, ma credo che dobbiamo fare in fretta, perché si continua a devastare il nostro Pianeta.
    Ciao Cavaliere e grazie!
    Lara

    RispondiElimina
  7. ".. eliminare gli effetti negativi delle attività dell'uomo". Esatto e corretto: pecchiamo noi uomini, a dispetto degli animali, del senso di rispetto per la terra che ci ospita.
    Buona Pasqua :)

    RispondiElimina
  8. dovremmo ricordarci ogni giorno di Lei...buona pasqua

    RispondiElimina
  9. Ricordo da bambina che in questo periodo c'era la festa degli alberi.. la ricordo con molto affetto e nostalgia! Un bel modo per sensibilizzare noi bambini... per me è funzionato!!
    Viva la Terra!!!
    :-))

    RispondiElimina
  10. Fermiamoci a pensare,diffondiamo ogni giorno queste immagini.
    cristiana

    RispondiElimina
  11. Questa festa della Terra non ha prodotto nessun risultato, è solo di facciata. Dobbiamo fare in modo che noi, gente comune, festeggiamo la Terra ogni giorno.
    Ciao e a presto

    RispondiElimina
  12. C'è sempre poco risalto per questi eventi che invece dovrebbero essere maggiormente divulgati da giornali e Tv e soprattutto essere presi come base di lavoro da parte di ogni politico.
    Grazie per essere sempre presente, Cavaliere.
    buona Pasqua

    RispondiElimina
  13. Abbiamo bisogno di un giorno "dedicato" anche per ricordarci che la Terra è la casa di tutti. L'unica che abbiamo. Abbiamo bisogno di giorni "dedicati" per tante, troppe cose....

    RispondiElimina
  14. Una festa importante,in quanto riesca a sensibilizzare tutti noi sul problema della conservazione dell'ambiente,e sul rispetto per questa nostra cara,vecchia Terra.

    RispondiElimina
  15. Sempre molto interessanti i Tuoi Post.
    Ciao Amico, auguri di buona Pasqua.

    RispondiElimina
  16. Ciao Cavaliere, passo per farti tanti auguri di Buona Pasqua!

    RispondiElimina
  17. AUGURONI DI BUONA PASQUA
    guarda il link http://cartolineparlanti.auguri.it/template/_zoom_flash_cp.htm?immagine=pasquab005_cp.swf

    RispondiElimina
  18. Forse il link di prima non funziona, prova adesso
    clicca qui

    RispondiElimina

I commenti sono in moderazione e sono pubblicati prima possibile. Si prega di non inserire collegamenti attivi, altrimenti saranno eliminati. L'opinione dei lettori è l'anima dei blog e ringrazio tutti per la partecipazione.