venerdì 3 aprile 2015

Tutte le cose sono collegate...



"Tutte le cose sono collegate, come il sangue che unisce una famiglia. Qualunque cosa capita alla terra, capita anche ai figli della terra. Non è stato l’uomo a tessere la tela della vita, egli ne è soltanto un filo. Qualunque cosa egli faccia alla tela, lo fa a se stesso."
 
Capriolo Zoppo (nativi americani)
 
 

7 commenti:

  1. Giusto cara Vincenzo!!!
    Ciao e buon venerdì santo caro amico.
    Tomaso

    RispondiElimina
  2. Verissimo, avremmo bisogno di "orde" di saggi come Capriolo Zoppo. Un caro saluto

    RispondiElimina
  3. Niente di più vero.
    Ma ora sono passata per lasciarti un saluto e i miei auguri di Buona Pasqua.

    RispondiElimina
  4. Bellissimo questo pensiero dei nativi americani, che forte e bello anche il nome Capriolo Zoppo, i loro nomi mi stupiscono sempre, molto probabilmente era una persona che aveva una effettiva difficoltà a deambulare, ma loro lo hanno unito all'immagine del capriolo che ha zampe sottili ma molto agili, e corre facendo balzi. Buna Pasqua Cavaliere :)))

    RispondiElimina
  5. una perla di saggezza, che condivido pienamente.
    felice Pasqua Cavaliere.

    RispondiElimina
  6. Ciao, ci sarebbe tanto da dire in merito...oggi passo per lasciarti i miei auguri di buona Pasqua.
    Antonella

    RispondiElimina
  7. Già, proprio così, tutte le cose sono collegate...
    Sinceri auguri per una Santa Pasqua lieta e serena!
    Buon pomeriggio da Beatris

    RispondiElimina

I commenti sono in moderazione e sono pubblicati prima possibile. Si prega di non inserire collegamenti attivi, altrimenti saranno eliminati. L'opinione dei lettori è l'anima dei blog e ringrazio tutti per la partecipazione.