mercoledì 8 luglio 2015

Oggi la nuova resistenza in che cosa consiste

Sandro Pertini1

"Oggi la nuova resistenza in che cosa consiste. Ecco l'appello ai giovani: di difendere queste posizioni che noi abbiamo conquistato; di difendere la Repubblica e la democrazia. E cioè, oggi ci vuole due qualità a mio avviso cari amici: l'onestà e il coraggio. L'onestà... l'onestà... l'onestà. [...] E quindi l'appello che io faccio ai giovani è questo: di cercare di essere onesti, prima di tutto: la politica deve essere fatta con le mani pulite. Se c'è qualche scandalo. Se c'è qualcuno che da' scandalo; se c'è qualche uomo politico che approfitta della politica per fare i suoi sporchi interessi, deve essere denunciato!"
 
Sandro Pertini

1 commento:

  1. Le parole del nostro grande Presidente ci riportano alla responsabilità di muovere le nostre azioni partendo dalla Resistenza, in primis dal riaffermarne la storia e lo spirito, farla conoscere ai giovani. In queste torride sere l'Associazione teatrale di qui sta provando"Quattro bombe in tasca" di Ugo Chiti, un copione sconvolgente, mio figlio sarà il ragazzo partigiano..non so se ce le farò a vedere la rappresentazione.Troppo, troppo cruda quella realtà e c'è chi la denigra e la sminuisce!
    Ciao, CODW, scusa lo sfogo
    Marilena

    RispondiElimina

I commenti sono in moderazione e sono pubblicati prima possibile. Si prega di non inserire collegamenti attivi, altrimenti saranno eliminati. L'opinione dei lettori è l'anima dei blog e ringrazio tutti per la partecipazione.