lunedì 16 marzo 2015

La vita e i sogni...



"La vita e i sogni son pagine di uno stesso libro. La lettura seguita è la vita reale. Ma quando l’ora abituale della lettura (il giorno) è trascorsa, e arriva il momento del riposo, noi continuiamo spesso a sfogliare oziosamente il libro, aprendo a caso questa pagina o quella, senz’ordine e senza seguito, imbattendoci ora in una pagina già letta, ora in una nuova; ma il libro che leggiamo è sempre il medesimo. La singola pagina isolata, pur priva di connessione con l’ordinata lettura dell’intera opera, non ne differisce tuttavia granché, quando si pensa che comincia e finisce all’improvviso anche la lettura regolare, e può quindi ritenersi come una pagina unica, sebbene un po’ più lunga."

Arthur Schopenhauer



Tratto da | Il mondo come volontà e rappresentazione di Arthur Schopenhauer

4 commenti:

  1. I sogni sono sempre parte di noi non solo di notte ma soprattutto di giorno perché ci possano aiutare a superare la realtà ^^ .
    Sono passata a farti un saluto, finalmente ho un po' di tempo da dedicare i miei blog e ai miei amici bloggers!
    Ti mando un saluto e ti auguro una buona serata , a presto .. Dream Teller ^^

    RispondiElimina
  2. È vero caro Vincenzo che la vita e i sogni troppo spesso si incontrano e ci fanno rivivere tante belle cose.
    Ciao e buona serata sperando che venga il buon tempo.
    Tomaso

    RispondiElimina
  3. Schopenhauer è uno di quegli autori che ogni tanto ho bisogno di avere tra le mani...

    RispondiElimina
  4. I sogni e la vita anche per me sono una realtà fusa nella stessa essenza. ;)

    Ispy 2.0

    RispondiElimina

I commenti sono in moderazione e sono pubblicati prima possibile. Si prega di non inserire collegamenti attivi, altrimenti saranno eliminati. L'opinione dei lettori è l'anima dei blog e ringrazio tutti per la partecipazione.