venerdì 14 ottobre 2016

Maltempo, allerta rossa in Liguria



L’ondata di maltempo che in queste ore sta attraversando l’Italia, ha portato tanti disagi e qualche danno.  Allerta rossa in Liguria, soprattutto nella zona di Genova, dove nel primo pomeriggio si è abbattuta anche una tromba d’aria. L'invito della protezione civile è di prestare la massima attenzione nelle prossime ore.

Video credit AlessandraM caricato su YouReporter


7 commenti:

  1. In effetti, questo autunno è iniziato molto male, peggio degli ultimi due, che ricordo molto caldi e asciutti, a differenza di questo freddo e piovoso. Spero che in Liguria siano corsi ai ripari, sistemando il territorio come si dovrebbe.

    RispondiElimina
  2. Questa mattina qui a Genova è stato un delirio. Sembrava la bora di trieste.

    RispondiElimina
  3. Caro Vincenzo, mi pare che L'Italia del nord sia presa di mira del mal tempo, qui da noi che è oltre le Alpi, il tempo cambia spesso ma senza fare quei brutti temporali, spero che rimanga cosÌ.
    Ciao e buona seta caro amico.
    Tomaso

    RispondiElimina
  4. fortunatamente non ci sono state vittime ma siamo stati investiti da una tromba d'aria mai vista soprattutto la parte di Levante... Nervi, Bogliasco etc... che dire ormai dobbiamo convivere con questi fenomeni atmosferici che ci vengono a fare visita ogni anno. L'uomo da parte sua dovrebbe iniziare a prendere in considerazione seriamente l'ambiente e rispettarlo

    RispondiElimina
  5. Inizia la stagione del maltempo, purtroppo, anche se qui da me, Sicilia, è ancora estate...
    Ros

    RispondiElimina
  6. Poverini ho visto al telegiornale - il tempo è sempre più strano ed aggressiivo - specie negli ultimi 5/10 anni è cambiato tanto, purtroppo
    Speriamo che questo mal tempo non faccia troppi danni.
    Buon fine settimana Vincenzo :-)

    RispondiElimina

I commenti sono in moderazione e sono pubblicati prima possibile. Si prega di non inserire collegamenti attivi, altrimenti saranno eliminati. L'opinione dei lettori è l'anima dei blog e ringrazio tutti per la partecipazione.