venerdì 28 luglio 2017

Non smettiamo di gridare...




"Non smettiamo di gridare nelle piazze, di insegnare nelle scuole o di educare nelle famiglie che l'amore è uno ed uno solo, universale, e che ha tutte le capacità per abbracciare (non saltare) qualunque ostacolo e diversità: fisica, etnica, religiosa, sociale. Non esiste alcun orientamento. Esiste solo una direzione: quella della libertà."

Iacopo Melio




2 commenti:

  1. Caro Vincenzo, in questi tempi bisogna gridare ancora più forte!!!
    Ciao e buon fine settimana con un forte abbraccio e un sorriso:-)
    Tomaso

    RispondiElimina

I commenti sono in moderazione e sono pubblicati prima possibile. Si prega di non inserire collegamenti attivi, altrimenti saranno eliminati. L'opinione dei lettori è l'anima dei blog e ringrazio tutti per la partecipazione.