sabato 8 aprile 2017

Il mondo ha bisogno di pace!


Questo blog ferma i suoi post per tutto il fine settimana, visto gli ultimi avvenimenti ho poca voglia di pubblicare, purtroppo ogni giorno, solo brutte notizie e piano piano si sta spegnendo anche il lumicino della speranza. Il nostro mondo ha bisogno di pace e non di stupide guerre, quale futuro per l'umanità e per i nostri figli?


11 commenti:

  1. Ti capisco e son d'accordo con te ! Stiamo lasciando in eredità un mondo di guerre e violenze. Un saluto

    RispondiElimina
  2. La pace, pura utopia, purtroppo !

    RispondiElimina
  3. Purtroppo è sempre così che va...
    E a rimetterci è la povera gente.

    Moz-

    RispondiElimina
  4. Caro Vincenzo io ho una vita vissuta!!! mi preoccupo per i nipoti!
    Ciao e buona giornata caro amico.
    Tomaso

    RispondiElimina
  5. Il guaio è che il mondo è governato da personalità di bassa levatura e, quel che è peggio, le organizzazioni internazionali come l'ONU sembrano non aver più peso nè iniziativa. Non ci sono personalità in grado di sostenere la leadership della pace e della solidarietà... niente più Ghandi e Mandela, nessuno più che guidi l'opinione pubblica ad apprezzare e praticare questi ideali. Sono molto triste. Ogni tanto passo di qui e trovo cose sempre interessanti. Passa, se ti fa piacere, a trovarmi, su "Ricominciare da Tre" (http://ricominciaredatre.blogspot.com). Un salutone, Sergente Elias.

    RispondiElimina
  6. Come ti comprendo. Sembra davvero che il mondo continui a dare un basso spettacolo di sé. Un abbraccio Vincenzo.

    RispondiElimina
  7. Un mondo di... e la parolaccia te la lascio intuire.
    Paagheranno loro per i nostri errori egoistici e di ignoranza

    RispondiElimina
  8. Guerre, attentati, intere popolazioni affamate che fuggono dai loro luoghi d'origine, giovani e bambini che hanno conosciuto solo carestie, miseria, guerra. La situazione mondiale è tragica.
    Serena settimana pasquale.
    enrico

    RispondiElimina
  9. Provo la stessa cosa e mi sento scoraggiata

    RispondiElimina
  10. hai tristemente ragione una settimana spaventosa che si è conclusa oggi con un'altra atrocità

    RispondiElimina

I commenti sono in moderazione e sono pubblicati prima possibile. Si prega di non inserire collegamenti attivi, altrimenti saranno eliminati. L'opinione dei lettori è l'anima dei blog e ringrazio tutti per la partecipazione.