venerdì 6 novembre 2015

La vita sembra una lotta contro i mulini a vento

202 025 quijote cap07

"Anche quando la vita sembra una lotta contro i mulini a vento, eroe è colui che non si arrende, che ogni volta si rimette in piedi e prosegue il suo viaggio, incurante degli ostacoli, incurante della sconfitta. Invincibili sono tutti coloro che hanno eredito l’ostinazione di don Chisciotte. Invincibili sono, per esempio, i migranti, uomini e donne che attraversano il mondo a piedi per raggiungerci e non si fanno fermare da nessun campo di prigionia, da nessuna espulsione, da nessuna legge, da nessun annegamento, perché li muove la disperazione e vanno a piedi."
Erri De Luca
 

4 commenti:

  1. Ciao CODW,
    purtroppo è più facile farsi prendere dallo sgomento che trovare anche un filo di speranza!
    Di questa strage non se ne vede la fine. Forse manovre occulte si oppongono a soluzioni anche possibili, per interesse, per giochi di potere?
    Chissà, ci sentiamo impotenti. Finiremo nell'indifferenza anche noi?
    Saluti
    Marilena

    RispondiElimina
  2. C'è da riflettere sulle parole di Erri De Luca, magari inviamo questo post a Salvini.

    RispondiElimina
  3. La vita è sempre una battaglia.
    Tutti i giorni bisogna lottare.
    Chi è più fortunato riesce più a lottare chi no e costretto a subire.

    RispondiElimina

I commenti sono in moderazione e sono pubblicati prima possibile. Si prega di non inserire collegamenti attivi, altrimenti saranno eliminati. L'opinione dei lettori è l'anima dei blog e ringrazio tutti per la partecipazione.