venerdì 14 aprile 2017

Una pace permanente



"Non credere alla possibilità di una pace permanente vuol dire non credere alla santità della natura umana. I metodi adottati finora sono falliti perché è mancato un minimo di sincerità da parte di coloro che ci si sono provati. Ma essi non s'accorsero di questa mancanza. La Pace non si ottiene con un parziale adempimento delle condizioni, così come una combinazione chimica è impossibile senza l'osservanza completa delle condizioni necessarie per ottenerla. Se i capi riconosciuti dell'Umanità che controllano gli strumenti di distruzione rinunciassero completamente al loro uso, con piena conoscenza delle relative implicazioni, si potrebbe ottenere la pace permanente. Questo è evidentemente impossibile, se le grandi potenze della terra non rinunciano al loro programma imperialistico. E questo sembra a sua volta impossibile, se le grandi nazioni non cessano di credere nella competizione che uccide l'anima e di desiderare la moltiplicazione dei bisogni e, quindi, l'accrescimento dei beni materiali."    

Mahatma Gandhi


15 commenti:

  1. Questo nostro vecchio mondo difficilmente troverà la Pace, se continua su questa strada !!!
    UN saluto e auguri di una Buona Pasqua.

    RispondiElimina
  2. Spero che i responsabili di questa pericolosissima crisi, che in pochi giorni
    a portato questi tragici venti di guerra riflettano!!!
    Ciao e buon venerdì santo con un forte abbraccio e un sorriso:-)
    Tomaso

    RispondiElimina
  3. Gandhi ,conosceva molto bene le ambizioni e debolezze
    degli uomini . Un piccolo grande uomo che vedeva lontano....
    Laura

    RispondiElimina
  4. Sono giornate pesantissime e le parole di Gandhi risuonano lontane, troppo lontane...

    RispondiElimina
  5. Continua la corsa agli armamenti.. invece che la corsa a sfamare il mondo. Motivo principale? Se tutti stessero bene, le possibilità di arricchirsi a dismisura di piccole caste, diminuirebbe notevolmente.. :(

    RispondiElimina
  6. E' urgente che si ascoltino le parole dei saggi. Nei potenti non si scorge saggezza...

    Ciao Cavaliere.. Buona Pasqua!

    RispondiElimina
  7. Ciao
    Vado o.t ma ti volevo augurare una buona Pasqua.

    RispondiElimina
  8. Ogni giorno leggiamo di attentati e bombardamenti. Una nazione sgancia superbomba, un'altra si vanta di averne una più potente. Ci avviciniamo sempre più al baratro ... PACE PACE PACE.
    Ciao Vincenzo, auguri di una serena e lieta Pasqua per te e famiglia.
    enrico

    RispondiElimina
  9. Che la Pace prenda il sopravvento...

    Buona Pasqua, Cavaliere.

    RispondiElimina
  10. Immagina che non esistano nazioni/ Non è difficile farlo/ Niente per cui uccidere o morire/ E nessuna religione./ Immagina che tutti/ vivano la loro vita in pace. (John Lennon)
    Speriamo in una rinascita. Auguri!

    RispondiElimina
  11. Solo la completa uscita dal capitalismo ci potrà salvare.

    RispondiElimina
  12. Buonissima Pasqua Vincenzo a te e a tutti i tuoi cari e grazie per tutto quello che condividi.
    sinforosa

    RispondiElimina
  13. @ X tutti

    Ricambio gli auguri di una serena e felice Pasqua.

    RispondiElimina
  14. Auguri a te e chi vuoi bene.

    RispondiElimina
  15. La nostra vita è in mano ai potenti della terra come da sempre ...serena pasquetta

    RispondiElimina

I commenti sono in moderazione e sono pubblicati prima possibile. Si prega di non inserire collegamenti attivi, altrimenti saranno eliminati. L'opinione dei lettori è l'anima dei blog e ringrazio tutti per la partecipazione.