domenica 12 marzo 2017

Domenica di Giovanni Pascoli


Domenica

Domenica! il dì che a mattina
sorride e sospira al tramonto!
Che ha quella teglia in cucina?
Che brontola brontola brontola..
E' fuori un frastuono di giuoco,
per casa è un sentore di spigo..
Che ha quella pentola al fuoco?
Che sfrigola sfrigola sfrigola..
E' già la massaia ritorna da messa;
così come travasi adorna s'appressa:
 la brace qua copre, là desta,
passando, frr, come in volo,
spargendo un odore di festa,
di nuovo, di tela e giaggiolo.

Giovanni Pascoli


2 commenti:

  1. Bella poesia! Buona domenica!😊

    RispondiElimina
  2. Ed è subito ricordo di scuola elementare **
    Buona domenica, Cav!

    Moz-

    RispondiElimina

I commenti sono in moderazione e sono pubblicati prima possibile. Si prega di non inserire collegamenti attivi, altrimenti saranno eliminati. L'opinione dei lettori è l'anima dei blog e ringrazio tutti per la partecipazione.