venerdì 21 gennaio 2011

Perle di saggezza: Quando l'ultimo albero ...(nativi americani)


Quando l'ultimo albero sarà stato abbattuto,
l'ultimo fiume avvelenato,
l'ultimo pesce pescato,
vi accorgerete che non si può mangiare il denaro.
La nostra terra vale più del vostro denaro.
E durerà per sempre.
Non verrà distrutta neppure dalle fiamme del fuoco.
Finchè il sole splenderà e l'acqua scorrerà,
darà vita a uomini e animali.
Non si può vendere la vita degli uomini e degli animali;
è stato il Grande Spirito a porre qui la terra
e non possiamo venderla
perchè non ci appartiene.
Potete contare il vostro denaro
e potete bruciarlo nel tempo in cui un bisonte piega la testa,
ma soltanto il Grande Spirito sa contare i granelli di sabbia
e i fili d'erba della nostra terra.
Come dono per voi vi diamo tutto quello che abbiamo
e che potete portare con voi,
ma la terra mai.

Piede di Corvo ( tribù Piedi Neri)

5 commenti:

  1. bellissime queste perle di saggezza!!
    buona giornata!!

    RispondiElimina
  2. Credo che la terra tirerà purtroppo un sospiro di sollievo quando gli esseri umani saranno estinti!

    RispondiElimina
  3. Non si può certo dire che non fossero saggi, i nativi americani!
    Grazie cavaliere e buona giornata!
    Lara

    RispondiElimina
  4. Pensare che li hanno confinati in riserve.. perché le persone buttano tutto ciò che è buono?

    Sara..

    RispondiElimina
  5. C'è molta malinconia ed amarezza in queste parole.

    RispondiElimina

I commenti sono in moderazione e sono pubblicati prima possibile. Si prega di non inserire collegamenti attivi, altrimenti saranno eliminati. L'opinione dei lettori è l'anima dei blog e ringrazio tutti per la partecipazione.