giovedì 23 febbraio 2017

Avviso urgente per tutti i blogger e qualsiasi persona che ama il web





Nei giorni scorsi vi avevo parlato di una proposta di legge contro la diffusione delle bufale in rete. Un gruppo di blogger è pronto a lanciare qualche proposta in segno di protesta, per una legge che va contro ogni valore costituzionale e di libertà di espressione. Adesso non è il momento di guardare il proprio orto e l'ora di dimostrare e salvaguardare quei diritti umani, che tanto sono menzionati e mai attuati. Voglio ricordare che l'unione fa la forza e già in passato abbiamo fatto squadra per salvare i blog e tutto il web.

Le notizie false in rete e la diffamazione si combattono con più cultura e senso civico, non con limitazioni della libertà, degne della peggior dittatura.

Invito tutti i blog, gestori di forum e pagine sociali, ad aderire a una nuova iniziativa denominata: "La libertà non è un bavaglio".

Colgo l'occasione per invitare youtuber, grafici e webmaster a mettere il loro sapere a disposizione della comunità e di tutti, preparando banner, video e tutto quello che serve, per diffondere questa iniziativa.


Se anche voi, volete aderire a questa iniziativa, lasciate l'adesione sotto questo post. 

N:B.

Martedì 28 febbraio parte la prima di queste iniziative, dalle ore 10 del mattino, un'onda di post su quest’argomento, deve tappezzare i nostri blog. Pubblica anche il tuo e sosteniamo la libertà di espressione.

Blog/siti, forum e pagine social che aderiscono all'iniziativa:

L'Agorà





Acquadifuoco

125 commenti:

  1. L'idea è stata lanciata anche da me è possibile aderire e poi io ed il Cavaliere una volta visto quanti saremo, decideremo con voi il giorno in cui fare tutti un post su quel tema. Forza è ora di unirsi!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Voglio ricordare anche il tuo post: http://agoradelrockpoeta.blogspot.com/2017/02/diciamo-no-al-ddl-liberticida-uniamoci.html

      Elimina
    2. aderisco ho visto ora

      http://bardo-lusevera-news.blogspot.it/

      Elimina
  2. se esiste ancora una decenza in questo paese questa proposta di legge non farà nemmeno due passi...

    RispondiElimina
  3. Ho già risposto nel blog di Daniele, dando la mia adesione per lunedì prossimo alle 10. Muoviamoci e facciamoci sentire ché i vigliacchi sono soliti colpire chi sonnecchia e se ne frega.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Vincenzo tu che vivi in Germania, sai qualcosa della legge tedesca contro le notizie false?

      Elimina
    2. So che ne stanno discutendo al Bundestag, ma la cosa è ben diversa se ho ben capito. Si tratta di un sistema che non mette la museruola a tutti genericamente, ma solamente evidenzierebbe -per così dire isolandole- le espressioni offensive o giudicate tali. Comunque sembra che Verdi ed altre forze politiche non siano d'accordo e se ne dovrà discutere. Qui però adesso sono già in fermento per la campagna elettorale perché, come sai, sembra che -finalmente- Angela sia in difficoltà e che, sotto sotto Schöbel voglia fregarsene e fregarla. Una resa dei conti anche qui, non miserabile come quella del PD nostrano. Tuttavia sono tutti concentrati su questo obiettivo, adesso che il ciclone Trump ha dato un'accelerata alle capriole.

      Elimina
  4. Lunedì sarà difficile poi dipende anche dal Cavaliere e dalle adesioni che avremo. Io sarei già entusiasta di farlo martedì che dici Cavaliere?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Aspettiamo le adesioni e aspetterei una settimana per dare tempo a tutti.

      Elimina
    2. Sono d'accordo e aspetto la vostra decisione.

      Elimina
    3. Martedì 28 febbraio pubblichiamo un post sul tema in tutti i nostri blog. Voglio ricordare a tutti, che basta anche un pensiero, un video ecc.

      Elimina
  5. Io ci sono,nel mio piccolissimo spazio.Ti seguirò per conoscere tutte le iniziative.Basta la cultura e la voglia di informarsi meglio,di verificare,ma spesso non succede!
    Martedì 28,allora,e vale anche per F.B.?-

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Infatti, le notizie devono essere verificate, ma spesso ci si casca anche in buona fede. Martedì pubblica anche te un post sull'argomento e facciamo girare la notizia.
      Vale anche per Facebook e tutti i social.

      Elimina
  6. Caro Vincenzo, seguirò le istruzione che darete, non mi è facile capire comunque seguirò per vedere cosa potrei pure io fare.
    ciao e buona giornata caro amico.
    Tomaso

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Martedì prossimo, ognuno di noi deve pubblicare un post sul proprio blog, basta anche un piccolo pensiero.

      Elimina
  7. Ciao Vincenzo - farò il possibile per partecipare visto che si tratta di cosa importante - fammi sapere come devo procedere e fammi per favore avere informazioni precise riguardo a quello che deve essere indicato nel post - non ho capito bene che cosa pevede questa legge. Ma pare che il mondo vada di male in peggio ! Aspetto tue notizie

    RispondiElimina
    Risposte
    1. In primis, bisogna che ognuno di noi dalle dieci di martedì prossimo, pubblichi un post in rete su quest’argomento.

      Per maggiori informazioni su questa legge, ti lascio alcuni link:

      http://www.valigiablu.it/legge-fakenews-censura/

      http://www.ilfattoquotidiano.it/2017/02/22/ddl-contro-fake-news-ziccardi-testo-liberticida-tra-orwell-e-kafka-punta-a-controllare-dissenso-e-informazione/3406092/

      Elimina
  8. importante in fondo al post riportare il nome dei blogger che hanno accettato questa iniziativa per permettere a tutti di leggere anche i loro post.

    RispondiElimina
  9. Grazie per le info - siamo davvero messi sempre peggio
    Speriamo in bene :-) Allora dalle 10.00 di martedì prossimo ci sarà anche un mio post a riguardo - con la registrazione dei blog sembra che l'Italia torni davvero ai tempi di Mussolini ed a una vera dittatura

    RispondiElimina
  10. Vi prego d'inserire nel vostro commento se aderite all'iniziativa.

    RispondiElimina
  11. Io ci sono!
    Nel mio piccolo ben volentieri!
    Ci rileggiamo.

    RispondiElimina
  12. Riuscirò a liberarmi da un impegno importante verso le 11.00... farò il possibile per esserci!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Questo commento è stato eliminato dall'autore.

      Elimina
    2. Bene, perfetto!
      Buona serata Vincenzo

      Elimina
    3. Va bene anche un post prima o dopo, l'importante è partecipare.

      Elimina
  13. Le menzogne sono sempre state nel dna dell'umanità. Oggi appaiono sempre più e con più frequenza perché esiste internet, il web e via di questo passo. In difinitiva abbiamo sempre convissuto in un sistema saturo di menzogne e finti progressi. I maestri delle menzogne stanno dentro i grandi giornali e le televisioni. Stabilire se un fatto è Vero o è Falso non è roba che si riesce a determinare all'istante. Occorrono diverse controverifiche, ma se si hanno "buoni occhi e buone orecchie", si può addivenire ad una sorta di equilibrio dove il fatto Falso risulta più debole di ciò che si definisce Vero. Nell'addormentamento generale viene a mancare l'osservazione chiara. E questo è una parte fondamentale della "nostra debolezza" rispetto ai produttori di Verità di Sistema e dei produttori di "Falsità Vere". Aderisco a questa iniziativa in modo ovvio e naturale anche se dentro di me cova una scetticismo millenario. Non so se servirà a qualcosa, ma qualcosa bisogna pur fare. Spero di esserci per le 10,00 di martedì. Buona serata.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Bisogna anche dire che il web ha portato alla ribalta tante verità nascoste.

      Elimina
  14. manca Fulvio ha detto che ci stava lo posso inserire? Se altri in questi giorni ci stanno li aggiungiamo

    RispondiElimina
  15. Io non riesco per le dieci del mattino di martedì, ma se c'è un banner e qualcosa da inserire sul mio blog sono pronta.
    Grazie Vincenzo!

    RispondiElimina
  16. Si è aggiunta Gabriella Dell'Aria (http://paroleamorsi.blogspot.it)

    RispondiElimina
  17. Arrivo anche io... ovviamente ADERISCO!

    RispondiElimina
  18. Risposte
    1. Purtroppo ho il blog in moderazione e solo da pochi minuti sono collegato.

      Elimina
  19. Ciao! Ritengo questa iniziativa molto utile per informare più persone possibili, utenti della Rete, su questo importante argomento. Con l'occasione ti segnalo che già nei giorni scorsi, sul mio blog, ho pubblicato un post a riguardo: http://webinformazione.blogspot.it/2017/02/legge-contro-le-fake-news-sul-web.html
    Censura?! Non permettiamoglielo!

    RispondiElimina
  20. Ho preparato e programmato il post Vincenzo.
    Solo una domanda. Ci sarà un hashtag da aggiungere o un banner? Qualcosa che salti all'occhio su tutti i blog?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Per adesso non si è fatto avanti nessuno per un banner e quindi siamo sulla libera scelta, ma se ci saranno novità, aggiornerò a tutti.

      Elimina
    2. Io non sono capace purtroppo...
      Grazie!

      Elimina
  21. Mi raccomando di far girare questo post nei vostri blog e sui social network.

    RispondiElimina
  22. Io come già detto part4ecipo - ho già creato il post per martedì mattina
    Intanto ho condiviso su Google è questo tuo post !

    RispondiElimina
  23. P.S se cercate in google legge bavaglio trovate immagini che possono essere utili - io ne ho prese due per il mio post di martedì

    RispondiElimina
  24. Salve sano Domenico Proietti del blog http://guardforangels.altervista.org/blog/ non ho ben capito l'iniziativa, potete cortesemente darmi ulteriori delucidazioni? Grazie.

    Porto a conoscenza dei fruitori di questo blog, che è possibile firmare una petizione in merito al ddl Gambaro direttamente dal blog, dove potete replicare liberamente il banner appositamente creato per metterlo eventualmente nei vostri. Nella stessa colonna trovate anche la mail per contatti celeri. Grazie e buona serata a tutti. Attendo Vostre nuove.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Martedì dalle ore 10, molti blog in contemporanea, pubblicheranno un post di protesta contro questa proposta di legge.
      Grazie per le informazioni sulla petizione.

      Elimina
    2. Va bene aderisco anche io.

      Cortesemente dove trovo il testo da inserire nel blog?
      E' da inserire anche altro, non so, i blog che partecipano o cosa?
      Un grazie anticipato.
      Domenico Proietti

      Elimina
    3. Il post deve essere libero e ognuno può pubblicare qualcosa a riguardo.

      Elimina
    4. Perdoona, ma... non sarebbe il caso di mostrare un stesso articolo tutti assieme, tanto da mostrare che c'è desiderio di coesione tra i blog su un tema che riguarda tutti, anche perchè per ogni notizia esiste il suo contrario e di conseguenza il palesarsi di una bufala, mentre esporre ognuno il suo articolo seppur inerente al tema, da l'idea che si voglia mantenere tra di noi le distanze, seppure il tema riguardi tutti indistintamente.

      Elimina
    5. Questo è solo l'inizio dell'iniziativa "la libertà non è un bavaglio", se la proposta di legge non viene ritirata, ci saranno altri momenti comuni e sicuramente anche un post unificato.

      Elimina
  25. Franco Battaglia ci sta http://francobattaglia.blogspot.it

    RispondiElimina
  26. Non ne sapevo niente, mi informo leggendo i link che hai indicato.
    Grazie.
    Dani

    RispondiElimina
  27. Come disse garibaldo: Aderisco!!

    RispondiElimina
  28. Caro Cavaliere, io ci sono e nel mio modesto blog, farò quello che potrò.
    Mi sembra assurdo cercare di impedire la libertà di espressione, in un paese libero. Ma scherziamo ? Vogliamo tornare ai tempi della dittatura !!! Buon week end.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. La libertà di espressione è seriamente in pericolo e non solo in Italia.

      Elimina
  29. Ovviamente partecipo anch'io. Visto che non siamo liberi di morire come preferiremmo, che almeno ci lascino la sacrosanta libertà di esprimere e diffondere le nostre lecite idee.
    Cristiana

    RispondiElimina
  30. Ciao CODW,
    ho letto da Tomaso di questa iniziativa e ho deciso di aderire sia con "Lo schiaccianoci" che con "Parole di contorno".Mi attiverò anche su Twitter.
    Una legge che apparentemente si presenta come garantista, mentre in realtà si presta a limitazioni "bulgare", un'autentic arma a doppio taglio.
    Mi terrò informata sul procedere dell'iniziativa...sempre sperando che questa legge neanche decolli.
    Saluti, a presto
    Marilena

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Nella speranza che la proposta di legge venga ritirata.

      Elimina
  31. Io non ho un blog ma solo GOOGLE + . Cosa posso fare ?
    Attendo una chiara risposta . Grazie Cavaliere . Laura A.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. La legge riguarda anche i social, puoi condividere i nostri post in quella giornata oppure scrivere qualche tuo pensiero tramite Google+.

      Elimina
  32. Ciao Cavaliere.. aderisco anch'io.

    RispondiElimina
  33. Non ne sapevo niente...mi informo. Grazie dei link. Comunque qui stiamo scivolando in un medioevo buio e privo delle più elementari libertà ...e non parlo dell'Italia, come tu ben sai!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Purtroppo noto anch'io sempre più limitazioni della libertà.

      Elimina
    2. Ah dimenticavo, mi farebbe piacere anche una tua adesione per martedì'.

      Elimina
  34. Caro Cavaliere, inserisci anche me. Imbavagliare la libertà di espressione non è segno di civiltà!
    Buona domenica

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ho preparato un banner, chi vuole può scaricarlo dal mio blog.

      Elimina
    2. Ho preparato un banner, chi vuole può scaricarlo dal mio blog.
      Ofelia

      Elimina
    3. Vincenzo, Ofelia ha anche preparato un banner. Lo si trova sul suo blog.
      Io l'ho già inserito sul blog e nel post di martedì
      Buona serata

      Elimina
    4. Mi sono collegato adesso e ringrazio l'autrice che ha realizzato il banner.

      Elimina
  35. Non so fare il link ma posso riportare le parole del tuo post e fare riferimento a te ?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Vai tranquilla, preleva tutto quello che vuoi dal mio blog.

      Elimina
  36. Ho messo l'annuncio in testa ai miei blog, se ci sono contrarietà me lo faccia sapere che lo tolgo immediatamente.

    Grazie wlady

    I miei Blog:
    http://ningizhzidda.blogspot.it/
    http://ningishzidda.altervista.org/

    RispondiElimina
  37. Si è aggiunta Cri di https://dovegirailsole.blogspot.it

    RispondiElimina
  38. fatto inserimento di Wlady e messo banner di Ofelia

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie dell'inserimento del blog di Google, ho anche un beckup molto più leggero d'aprire sulla piattaforma "Altervista" ningishzidda ... è sempre un blog in più ;)

      Elimina
  39. Salve a tutti.
    Aderisco anch'io all'iniziativa, segnalata dall'amico Domenico di GuardForAngels.
    Purtroppo adesso ho pochissimo tempo per organizzarmi e scrivere qualcosa di mio pugno, quindi ho (già) programmato come post la petizione di change.org per domani mattina.
    Un caro saluto

    Alba
    http://www.vocidallastrada.org/

    RispondiElimina
  40. http://rockmusicspace.blogspot.it/
    e certo che si e ci mancherebbe..bacionissimo!

    RispondiElimina
  41. Aggiungi anche Un Uomo in cammino http://unuomoincammino.blogspot.it

    RispondiElimina
  42. ...e se lo pubblico ora, scombino?
    Ciao Cavaliere

    RispondiElimina
  43. Grazie. Aderisco volentieri e preparo subito il post.
    Sari di vocedivento.

    RispondiElimina
  44. Ho aderito anch'io, con post e banner :-)

    RispondiElimina
  45. In serata si è aggiunto anche Giandiego Marigo https://giandiego.wordpress.com/

    Meglio tardi che mai :))

    RispondiElimina

I commenti sono in moderazione e sono pubblicati prima possibile. Si prega di non inserire collegamenti attivi, altrimenti saranno eliminati. L'opinione dei lettori è l'anima dei blog e ringrazio tutti per la partecipazione.