mercoledì 21 settembre 2016

Rilasciata la versione 49 di Firefox



Articolo da Mozilla blog ufficiale 

Con l’avvicinarsi del cambio di stagione, il team di sviluppatori Mozilla ha lavorato duramente alla nuova versione di Firefox in modo da poter offrire agli utenti la migliore esperienza possibile su desktop e Android.

Estensione del supporto multiprocesso

Con il rilascio di Firefox 48 in agosto abbiamo compiuto il primo passo per raggiungere uno degli obiettivi più importanti nella storia di Firefox: supportare la modalità multiprocesso nella versione desktop, rendendo Firefox più reattivo e meno soggetto a blocchi. I primi test effettuati indicano un aumento della reattività superiore al 400%.
Nella fase iniziale il supporto multiprocesso era stato attivato solo per le installazioni di Firefox prive di componenti aggiuntivi. Con questa versione, la modalità multiprocesso viene attivata anche in presenza di alcuni componenti aggiuntivi che sono già compatibili con questa nuova caratteristica. Al momento si tratta soltanto di un numero limitato di componenti aggiuntivi, ma intendiamo offrire l’esperienza multiprocesso a tutti gli utenti di Firefox nel 2017.

Miglioramenti alla modalità lettura su desktop

Con questo aggiornamento vengono inoltre introdotti due miglioramenti alla modalità lettura. L’utilizzo di questo strumento consente di eliminare dalle pagine elementi di disturbo come pulsanti, avvisi pubblicitari e immagini di sfondo e modificare le dimensioni, il contrasto e l’impaginazione del testo per migliorare la leggibilità delle pagine.
Adesso è disponibile un’opzione per leggere ad alta voce il testo delle pagine attraverso il sintetizzatore vocale. Questo significa che, accedendo alla modalità lettura, sarà possibile far leggere al computer il contenuto degli articoli che ci interessano e, mentre li si ascolta, continuare a navigare sul Web.

Abbiamo inoltre aumentato le possibilità di personalizzazione della modalità lettura in modo da poter impostare la dimensione del testo e il tipo di carattere, nonché la voce da utilizzare per la lettura. Inoltre, per tutti coloro che sono abituati a lavorare di notte e al buio, adesso è possibile utilizzare un tema scuro al posto di quello chiaro predefinito.

Continua la lettura su Mozilla blog ufficiale


Fonte: Mozilla blog ufficiale


Autore: team di supporto

Licenza: Licenza Creative Commons
Quest'opera è distribuita con Licenza Creative Commons Attribuzione - Condividi allo stesso modo 3.0 Unported. 



Articolo tratto interamente da Mozilla blog ufficiale



2 commenti:

  1. mi auguro che questo miglioramento ci sia visto che l'ultimo firefox mi ha creato un casino assurdo al PC ^__^ ... ma forse è colpa mia ...

    RispondiElimina
  2. Grazie per la notizia.

    Buona serata, Vincenzo.

    RispondiElimina

I commenti sono in moderazione e sono pubblicati prima possibile. Si prega di non inserire collegamenti attivi, altrimenti saranno eliminati. L'opinione dei lettori è l'anima dei blog e ringrazio tutti per la partecipazione.