mercoledì 24 agosto 2016

La mia solidarietà a tutte le persone colpite dal terremoto


In queste ore siamo tutti sconvolti dalle drammatiche immagini, che arrivano dai paesi colpiti dal terremoto, purtroppo girando sui social network, ho letto anche troppi commenti di pessimo gusto e incolpando persone innocenti, che magari scappano da guerre e dalla fame.

Io dico basta a tutto questo sciacallaggio mediatico, che molto spesso è accompagnato da notizie inventate e senza rispetto.

Se anche in simili tragedie non si ha rispetto verso le vittime e chi stanotte ha perso tutto, allora siamo veramente alla fine dell'umanità.

Le polemiche non mi piacciono e in questo post, voglio esprimere la mia solidarietà a tutte le persone colpite dal terremoto, lasciando il mio più profondo cordoglio ai parenti delle vittime. 



8 commenti:

  1. Sono d'accordo con te. Meno male che ci sono tantissime persone straordinarie che, in momenti come questi, si prodigano nei soccorsi,. Un saluto

    RispondiElimina
  2. Sono con te vara Vincenzo!!!

    RispondiElimina
  3. Condivido e mi associo alla tua dichiarazione.

    RispondiElimina
  4. Leggo che ci sono anche già atti di sciacallaggio nelle abitazioni. Gli stronzi che derubano chi ha già perso tutto non meritano comprensione e devono essere puniti in modo esemplare.
    Un saluto
    enrico

    RispondiElimina
  5. ciao
    condivido quello che hai scritto.

    RispondiElimina
  6. Certamente, Cavaliere.
    La solidarietà va dimostrata praticamente, pensando che in questo disastro ci sono nostri simili che ora piangono i loro morti, oltre ad aver perso tutto.

    Ciao

    Leonardo

    RispondiElimina
  7. Un Italia razzista e egoista è quella che appare sempre di più negli ultimi tempi, e mi fa veramente pena, oltre che rabbia...
    Se la prendono coi più deboli, proteggendo così i più forti che sono la causa di tutti i nostri guai, e siamo solo all'inizio..
    si prospettano tempi davvero bui... Questo terremoto è stato un brutto colpo, ancora non riesco a crederci che sia successo un'altra volta.. sono davvero triste e il senso di impotenza è veramente la cosa peggiore..

    RispondiElimina

I commenti sono in moderazione e sono pubblicati prima possibile. Si prega di non inserire collegamenti attivi, altrimenti saranno eliminati. L'opinione dei lettori è l'anima dei blog e ringrazio tutti per la partecipazione.