giovedì 22 luglio 2010

Ddl intercettazioni :Rimane l'obbligo di rettifica per i blog

Mentre ci sono state varie modifiche al famoso Ddl sulle intercettazioni ;vengono respinti gli emendamenti sull' obbligo di rettifica nei blog.Ho lanciato l'allarme un mese fa con questo post , dunque rimane l'art.1, comma 29 del ddl intercettazioni che imporrebbe ai "siti informatici" (quindi anche ai blog) l'obbligo di rettifica entro 48 ore, pena sanzioni fino a 12.500 euro.In nessun Paese "democratico "del mondo esiste una cosa simile;blog amatoriali e privati equiparati alla stampa.Bisogna modificare questa norma perché oltre a toglierci i nostri diritti d'espressione e di pensiero ,paralizza tutto il web facendoci crollare all'anno mille;ricordo questa norma vale anche per i social network.Vi invito a leggere il post del noto avvocato Guido Scorza ,esperto della rete sul suo blog.

Nessun commento:

Posta un commento

I commenti sono in moderazione e sono pubblicati prima possibile. Si prega di non inserire collegamenti attivi, altrimenti saranno eliminati. L'opinione dei lettori è l'anima dei blog e ringrazio tutti per la partecipazione.