giovedì 5 luglio 2018

Ultim'ora: il Parlamento Europeo ha votato contro la direttiva sul copyright



Il Parlamento europeo ha respinto il mandato per negoziare la  riforma del copyright. I voti contrari sono stati 318, i favorevoli 278 e 31 gli astenuti. Adesso si riapre il dibattito e viene tutto rinviato a settembre.


8 commenti:

  1. Speriamo che questa normativa venga respinta pure a settembre !!!Saluti

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Quei due articoli devono essere assolutamente abrogati.

      Elimina
  2. Caro Vincenzo, è andata bene, speriamo che una volta venga abrogato.
    Ciao e buona serata con un forte abbraccio e un sorriso:-)
    Tomaso

    RispondiElimina
  3. Bene. Attendiamo la bocciatura definitiva

    RispondiElimina
  4. Grazie dell'aggiornamento! Per il momento tiriamo un sospiro di sollievo, ma a settembre bisognerà tornare sull'argomento e sarebbe opportuno che ci fosse un fronte comune anche nel nostro Paese.
    Oggi, infatti, il panorama politico nostrano è ancora diviso sulla direttiva UE.
    Buona giornata e a presto! :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Il copyright ha bisogno d'innovazione, non bavagli.

      Elimina

I commenti sono in moderazione e sono pubblicati prima possibile. Si prega di non inserire collegamenti attivi, altrimenti saranno eliminati. L'opinione dei lettori è l'anima dei blog e ringrazio tutti per la partecipazione. Vi ricordo, prima di lasciare qualche commento, di leggere attentamente la privacy policy. Ricordatevi che lasciando un commento nel modulo, il vostro username resterà inserito nella pagina web e sarà cliccabile, inoltre potrà portare al vostro profilo a seconda della impostazione che si è scelta.