mercoledì 1 febbraio 2017

Voli di Antonia Pozzi


Voli

Pioggia pesante di uccelli
su l’albero nudo:
così leggermente vibrando
di foglie vive
si veste.

Ma scatta in un frullo
lo stormo,
l’azzurro Febbraio
con la sera
sta sui rami.

E’ gracile il mio corpo,
spoglio ai voli
dell’ombra.

Antonia Pozzi


5 commenti:

  1. una malinconica Antonia Pozzi ... nostalgica nel benvenuto febbraio ... bella e triste insieme, in un connubio di parole armoniose dedicate a qualcosa che sta passando ... a qualcosa che l'ha vista vincitrice nella vita. Stefania

    RispondiElimina
  2. Bella la poesia, e gli stormi sono una delle cose più belle da osservare, incantano *__*

    RispondiElimina
  3. Uccelli come pioggia e come foglie vive... incantevole immagine!

    RispondiElimina

I commenti sono in moderazione e sono pubblicati prima possibile. Si prega di non inserire collegamenti attivi, altrimenti saranno eliminati. L'opinione dei lettori è l'anima dei blog e ringrazio tutti per la partecipazione.