domenica 29 gennaio 2017

Quei luoghi gentili di Oscar Wilde




Quei luoghi gentili 

E noi li abbiamo lasciati quei luoghi gentili 
Con passo pesante, verso il nuovo calvario, 
Di qui osserviamo, come chi allo specchio 
Veda il proprio volto, 
L'umanità suicida. 
Capiamo quali spettri orribili 
La mano rossa dell'uomo 
Sappia fare sorgere. 

Oscar Wilde



2 commenti:

I commenti sono in moderazione e sono pubblicati prima possibile. Si prega di non inserire collegamenti attivi, altrimenti saranno eliminati. L'opinione dei lettori è l'anima dei blog e ringrazio tutti per la partecipazione.