sabato 3 dicembre 2016

La Foglia di Giacomo Leopardi


La Foglia

Lungi dal proprio ramo,
povera foglia frale,
dove vai tu? Dal faggio
là dov'io nacqui, mi divise il vento.
Esso, tornando a volo
dal bosco alla campagna,
dalla valle mi porta alla montagna.
Seco perpetuamente
vo pellegrina, e tutto l'altro ignoro.
Vo dove ogni altra cosa,
dove naturalmente
va la foglia di rosa,
e la foglia d'alloro.

Giacomo Leopardi

3 commenti:

  1. Immagino che nella foglia ti immedesimi.
    Ciao fulvio

    RispondiElimina
  2. Una domanda,ma perché della censura,hai forse paura del giudizio di chi non la pensa come te.
    Se vuoi fammi sapere.
    Ciao,fulvio

    RispondiElimina
    Risposte
    1. I commenti sono in moderazione e pubblicati prima possibile.

      Elimina

I commenti sono in moderazione e sono pubblicati prima possibile. Si prega di non inserire collegamenti attivi, altrimenti saranno eliminati. L'opinione dei lettori è l'anima dei blog e ringrazio tutti per la partecipazione.