mercoledì 27 luglio 2016

Windows 10: ecco le novità dell'Anniversary Update



Articolo da PuntoInformatico.it

Roma - Il 2 agosto è il giorno scelto da Microsoft per l'avvio della distribuzione di Windows 10 "Anniversary Update", nuovo corposo aggiornamento per l'OS dagli update costanti che include novità per tutti i gusti, più o meno visibili dal punto di vista dell'utente finale. Il rispetto del mantra di sistema operativo "come servizio" continua, è questo il nuovo corso ormai consolidato per Microsoft.

Al momento l'update per utenti Insider più recente è la Build 14393, e dovrebbe essere proprio questa la base di codice RTM (interpretabile come "Release to Mainstream", nel caso di Windows 10) a cui Microsoft applicherà gli aggiornamenti dell'ultima ora prima di avviare la distribuzione agli utenti dal 2 di agosto.

L'Update dell'Anniversario rappresenta ovviamente il secondo corposo aggiornamento rilasciato da Redmond dopo il debutto ufficiale di Windows 10 e, anche se la corporation non usa più la nomenclatura "Service Pack/ Feature Pack", l'update rappresenta di fatto un "Feature Pack 2" che include patch, bugfix, nuove funzionalità e versioni aggiornate delle "app" e delle applicazioni di sistema.

Il primo incontro dell'utente medio con l'Anniversary Update avverrà quindi tramite le piccole modifiche all'interfaccia grafica di Windows 10 implementate dai programmatori Microsoft, con un centro notifiche (Action Center) rinnovato e 14 diverse azioni utilizzabili, nuove piastrelle "live" e un nuovo tema dai toni dark. Il Feature Pack 2 di Windows 10 includerà poi molte novità già viste o introdotte parzialmente nel corso di questi mesi come il supporto migliorato alle stilo digitali tramite Windows Ink, le estensioni per Edge - "vendute" tramite lo Store delle app - che dovrebbero rendere il browser Microsoft quantomeno competitivo rispetto agli altri software di navigazione Web in circolazione, un'assistente digitale (Cortana) sempre più presente e capace.

Continua la lettura su PuntoInformatico.it


Fonte: PuntoInformatico.it


Autore: Alfonso Maruccia

Licenza: Licenza Creative Commons
Questo opera è distribuito con licenza Creative Commons Attribuzione - Non commerciale - Condividi allo stesso modo 2.5 Italia.


Articolo tratto interamente da PuntoInformatico.it


Nessun commento:

Posta un commento

I commenti sono in moderazione e sono pubblicati prima possibile. Si prega di non inserire collegamenti attivi, altrimenti saranno eliminati. L'opinione dei lettori è l'anima dei blog e ringrazio tutti per la partecipazione.