venerdì 1 luglio 2016

Wikimania Esino Lario 2016: storia di un successo!

PlacaWikimania2016

Articolo da Wikimedia Italia 

Si è chiusa il 26 giugno la dodicesima edizione di Wikimania. Hanno partecipato all’evento 1200 persone, provenienti da oltre 70 Paesi, e hanno collaborato 168 volontari tra abitanti del luogo e studenti delle scuole superiori.

Le sessioni della conferenza si sono svolte in diversi luoghi di Esino Lario, come il palazzetto dello sport e la scuola, e gli esinesi hanno aperto le loro case per ospitare i partecipanti. Ci sono stati anche momenti di intrattenimento, con escursioni, mostre e concerti. L’evento è stato seguito da numerosi giornalisti, che hanno attraversato le strade del paese raccogliendo testimonianze di partecipanti e relatori. Sul canale YouTube dedicato sono disponibili i video delle sessioni della conferenza; documentare quanto emerso durante gli incontri era uno degli obiettivi principali dell’evento.

La cerimonia di chiusura ha visto la presenza, tra gli altri, del Presidente della Regione Lombardia Roberto Maroni, che ha dichiarato: “Voglio che questa chiusura sia una ripartenza […] Per questo, entro un paio di settimane, intendo riunire tutti i sindaci, gli operatori, le istituzioni, le associazioni, per decidere insieme come continuare questa storia di successo, perché questa comunità resti un punto di riferimento per la Lombardia, l’Italia e l’Europa sul fronte del sapere per i settori valorizzati in questi giorni”. Sul palco anche Jimmy Wales, co-fondatore di Wikipedia. Wales ha ringraziato i partecipanti al raduno e gli abitanti di Esino Lario e ha sottolineato l’importanza di guardare avanti: “Grazie davvero a tutti voi, i volontari di Wikipedia, gli abitanti di Esino Lario. Vedere vecchi amici è sempre bello, ma anche pensare al futuro. Grazie di cuore”.

Tutte le immagini della manifestazione si trovano su Wikimedia Commons a questo link: https://commons.wikimedia.org/wiki/Category:Wikimania_2016.

Continua la lettura su Wikimedia Italia
 

Fonte: Wikimedia Italia 

 
         
Licenza: Licenza Creative Commons
Questo opera è distribuito con licenza Creative Commons Attribuzione - Condividi allo stesso modo 3.0 Unported.


Articolo tratto interamente da Wikimedia Italia 


Photo credit Ezarate (Own work) [CC BY-SA 4.0], via Wikimedia Commons


1 commento:

  1. Ho visto un servizio su Rai3 regione, secondo me dovevano dare molto più rilievo all'avvenimento (come hanno fatto con la "Passerella di Christo" per esempio! )

    RispondiElimina

I commenti sono in moderazione e sono pubblicati prima possibile. Si prega di non inserire collegamenti attivi, altrimenti saranno eliminati. L'opinione dei lettori è l'anima dei blog e ringrazio tutti per la partecipazione.