lunedì 13 giugno 2016

Je Suis Orlando

Je suis Orlando


Oggi il mio pensiero va alle vittime della strage di Orlando, non si può morire cosi per colpa di menti malate e di tutto quest’odio che gira su questo pianeta.


Il mio cordoglio alle famiglie delle vittime e mi auguro che anche altri blogger, dedicano un po’ di spazio e qualche pensiero, per questa nuova tragedia.


Photo credit Joachim Roncin + TacTac [CC0 or Public domain], via Wikimedia Commons


1 commento:

  1. Il mondo si scuote ma poi torna alle futili quotidianita. Dobbiamo educare ed educarci al rispetto, alla libertà individuale. Non esiste libertà dove il pensiero si fossilizza in convinzioni fuorvianti, usando religione per giustificare stragi, appellarsi a un Dio che non ha potere qui. È mano umana che distrugge l'Umanità e non c'è più tempo per comprendere ... si deve "stare" in un paese in cui vengono rispettati e condivisi gli stessi ideali, usi, cultura e costumi, serenamente nel proprio ambiente.

    RispondiElimina

I commenti sono in moderazione e sono pubblicati prima possibile. Si prega di non inserire collegamenti attivi, altrimenti saranno eliminati. L'opinione dei lettori è l'anima dei blog e ringrazio tutti per la partecipazione.