sabato 6 febbraio 2016

Taiwan: violento terremoto nella notte

Weiguan Jinlong building

Un terremoto di magnitudo 6.4 ha colpito l'isola di Taiwan, provocando ingenti danni. La scossa è avvenuta alle 4:00 di mattina (ora locale) e a dieci chilometri di profondità. Al momento sono segnalate tredici vittime e oltre quattrocento feriti e inoltre si segnalano tanti dispersi.

La città più colpita è stata Tainan, dove sono collassati molti edifici e in queste ore sono arrivati molti soccorsi per salvare più vite umane possibili.

Nel settembre 1999, Taiwan è stata colpita da un terremoto di magnitudo 7.4 che ha provocato più di 2.400 morti.




Video credit Cronaca24 caricato su YouReporter.it

Photo credit koika (Own work) [CC0], via Wikimedia Commons


2 commenti:

  1. Non ho sentito neanche in TV, grazie cara Vincenzo, tu sei sempre bene informato.
    Ciao e buona serata caro amico.
    Tomaso

    RispondiElimina
  2. Un Paese più volte colpito dalla disgrazia ! Buona domenica.

    RispondiElimina

I commenti sono in moderazione e sono pubblicati prima possibile. Si prega di non inserire collegamenti attivi, altrimenti saranno eliminati. L'opinione dei lettori è l'anima dei blog e ringrazio tutti per la partecipazione.