sabato 12 dicembre 2015

La strage di piazza Fontana





Il 12 dicembre 1969 alle 16.37 una bomba scoppia nella sede della Banca nazionale dell’agricoltura in piazza Fontana a Milano, uccidendo 17 persone e ferendone 88.

Dopo 46 anni, ancora nessuna verità!


2 commenti:

  1. Non ho quasi più parole circa questa strage e tante altre, se non che l'ingiustizia regna sovrana, che in questa Italia si fa sempre due pesi e due misure e che, la parte forse più triste, alla maggior parte dei cittadini sembra andare bene così..

    RispondiElimina
  2. Una delle tante vergogne nazionali....

    RispondiElimina

I commenti sono in moderazione e sono pubblicati prima possibile. Si prega di non inserire collegamenti attivi, altrimenti saranno eliminati. L'opinione dei lettori è l'anima dei blog e ringrazio tutti per la partecipazione.