martedì 17 novembre 2015

La catastrofe del secolo: l'inferno quotidiano di Sumatra e Borneo


Articolo da Salva le Foreste

E’ stata definita la catastrofe del secolo. Le foreste bruciano. In Sumatra, Borneo e perfino nei paesi confinanti come Malesia e Singapore, il fumo è una densa nebbia che oscura il cielo. Le scuole sono chiuse, oltre 43 milioni di persone sono state esposte al fumo degli incendi, con oltre mezzo milione di casi di infezioni acute delle vie respiratorie, che hanno ucciso finora19 persone. Intere comunità sfollate, i bambini evacuati su navi da guerra per portarli all'aria pura. La National Disaster Mitigation Agency ha definito la situazione "un crimine contro l'umanità di proporzioni straordinarie."


... È un inferno. In questo inferno preziose foreste pluviali, che ospitano specie uniche, come l'orango, stanno bruciando, mentre milioni di tonnellate di carbonio vengono rilasciate in atmosfera. Gli incendi forestali dell’Indonesia hanno oramai rilasciato più gas serra che gli Stati Uniti in un intero anno.

La maggior parte degli incendi sono alimentati da torba essiccata, che brucia come carbonella. Quando foreste torbiere vengono drenate per convertirle in piantagioni, la torba diventa carburante per il fuoco. Nel suolo torboso, il fuoco può espandersi per chilometri nel sottosuolo, ed è molto difficile da domare.

Questi incendi sono il risultato della drammatica espansione delle piantagioni di acacia per la produzione di carta e di alma da olio: milioni di ettari di foreste torbiere sono state convertite in piantagioni, con i risultati che vediamo. L’associazione indonesiana Eyes on the Forest ha recentemente rilasciato mappe e analisi che mostrano in dettaglio i fuochi nelle concessioni del gigante cartario Asia Pulp & Paper (APP). Quattro fornitori della APP hanno ricevuto un un avviso di garanzia da parte del governo di Singapore per violazione del trattato transfrontaliero sul fumo e sull'inquinamento, mentre alcuni di essi sono oggetto di investigazioni da parte delle autorità indonesiane.

Continua la lettura su Salva le Foreste

Fonte: Salva le Foreste


Autore: redazione Salva le Foreste

Licenza: Licenza Creative Commons
Quest' opera è distribuita con licenza Creative Commons Attribuzione - Non commerciale - Condividi allo stesso modo 2.5 Italia.
 

Articolo tratto interamente da Salva le Foreste

Nessun commento:

Posta un commento

I commenti sono in moderazione e sono pubblicati prima possibile. Si prega di non inserire collegamenti attivi, altrimenti saranno eliminati. L'opinione dei lettori è l'anima dei blog e ringrazio tutti per la partecipazione.