venerdì 13 marzo 2015

L'Italia è un paese intollerante?

Discrimination2

Recentemente è stato pubblicato un progetto realizzato da Vox diritti, con la pubblicazione di varie mappe dell'intolleranza.
Secondo voi, l'Italia è un paese intollerante? Aspetto anche una vostra opinione in merito.



Visto l'importanza del tema, invito tutti a far girare questo sondaggio, attraverso i vostri blog e sui diversi social network





Photo credit 3152 (Opera propria) [CC BY-SA 3.0], attraverso Wikimedia Commons

8 commenti:

  1. Se s'intende che prima dobbiamo occuparci dei nostri poveri, vecchi o bambini che siano dando il sostentamento, la casa ed il lavoro allo si siamo intolleranti per necessità. Altrimenti siamo all'opposto troppo tolleranti perchè andando nei paesi i cui cittadini qui hanno tolleranza, li non ne avremmo nessuno. Usi e costumi dei paesi tuoi vanno rispettati solo che i nostri usi non li rispetta nessuno. Buona fine settimana.

    RispondiElimina
  2. Caro Vincenzo, io che vivo all'estero posso affermare tante cose, il mio voto lo ha dimostrato fortemente, Ciao e buona serata caro amico.
    Tomaso

    RispondiElimina
  3. Ciao Vincenzo,
    bel tema per questo fine settimana !
    Francamente io non credo che l'Italia sia fondamentalmente intollerante, chiaramente ci sarà sempre qualche eccezione, Credo piuttosto che sia un paese assediato.
    Arrivano qui persone da tutto il mondo, persone che non hanno nulla e che arrivano in Italia e vengono subito aiutate, persone che utilizzano i beni ed i soldi italiani, che dovevano essere utilizzate per aiutare le persone povere, ma italiane che in passato avevano pagato le tasse e che avevano lavorato.
    Persone a cui viene data anche assistenza sanitaria che gli italiani pagano.
    Queste persone arrivano qui e pretendono - pretendono cose che gli stessi italiani non riescono ad avere più, non tutti grazie al fatto che moltissimi di loro le ottengono senza avere mai fatto nulla per lìItalia.
    Sono razzista, intollerante. No - come l'Italia tutta mi sento assediata. Troppe persone arrivano in Italia e pretendono ....... pretendono che vedendo le loro carcasse che stanno inabissandosi in mare - tutti gli Italiani paghino per utilizzare le loro navi e salvarli, pretendono che quando arrivano non autorizzati in Italia non li si mandi via, li si curi, gli si fornisca magari perfino una casa, altrimenti alcuni la rubano perfino, ccome nei recenti casi di alcune case popolari.
    L'Italia è intollerante allora - per questo ? Non credo proprio l'Italia è solo terribilmente assediate e stufa di questo assedio. Di fronte al quale nessuno, tanto meno l'Europa fa un passo per aiutarla.
    Bel post. Un saluto e Buon fine settimana

    RispondiElimina
  4. Lo è, ma non tutti, per fortuna.

    RispondiElimina
  5. L'Italia è un paese fin troppo accomodante...direi addirittura un paese malato di esterofilia e lo dimostra il fatto che si è troppo pronti a non offendere gli altri anche rinunciando alle tradizioni più significative della nostra cultura.

    RispondiElimina
  6. Almeno in parte, senz'altro. Non più di altri paesi in Europa e nel mondo. Forse fa eccezione l'intolleranza verso le donne che da noi, nonostante i numerosi assassinii, non è fortissima come in altri paesi.

    RispondiElimina
  7. Fatto mio caro Cavaliere e purtroppo la mia opinione non è positiva!
    Un forte abbraccio anche se piovosissimo!

    RispondiElimina
  8. @ X tutti
    Grazie per la vostra opinione personale.

    RispondiElimina

I commenti sono in moderazione e sono pubblicati prima possibile. Si prega di non inserire collegamenti attivi, altrimenti saranno eliminati. L'opinione dei lettori è l'anima dei blog e ringrazio tutti per la partecipazione.