sabato 7 marzo 2015

In piedi signori, davanti a una donna



Questi versi sono stati erroneamente attribuiti a Shakespeare, purtroppo non si conosce l'autore, ma le parole sono significative.


Voce: Arturo Delogu

Video credit Arturo Delogu caricato su YouTube

7 commenti:

  1. Questo video è ciò che tutti dovrebbero ascoltare e mettere in pratica tutto ciò che dice, rispettiamo la donna. mamma moglie e compagna...
    Tomaso

    RispondiElimina
  2. Parole significative. Beh è la VERITA' !!**
    Felice w-end Cavaliere

    RispondiElimina
  3. che bella... che bel regalo emozionante Cavalere :')
    grazie di cuore

    RispondiElimina
  4. Splendidi versi che commuovono, hanno toccato il mio cuore e offuscato i miei occhi...
    Buona serata da Beatris

    RispondiElimina
  5. Credimi, ho sentito brividi di commozione lungo la schiena nell'udire la voce e le parole. Hanno riscattato me e tutte le donne vissute prima e insieme con me di tutti gli abusi subiti. Bravo Cavaliere. Il tuo è un omaggio bellissimo per la giornata della donna.

    RispondiElimina
  6. Non li conoscevo. Una sintesi poetica di tanta storia. Ti auguro una buona domenica.

    RispondiElimina
  7. Purtroppo la mia connessione più lumaca del solito non mi lascia vedere il video, ma ti auguro un buon we. =)
    Dani

    RispondiElimina

I commenti sono in moderazione e sono pubblicati prima possibile. Si prega di non inserire collegamenti attivi, altrimenti saranno eliminati. L'opinione dei lettori è l'anima dei blog e ringrazio tutti per la partecipazione.