sabato 21 marzo 2015

Dal 2016 aumenta l'età per andare in pensione

si allunga l'età pensionabile

Articolo da Fanpage.it

Dal 2016 saranno necessari 4 mesi di lavoro in più per andare in pensione. A decretarlo è il Ministero dell’Economia, in forza di una norma introdotta dalla Riforma pensioni Fornero, che prevede l’adeguamento dei requisiti pensionistici alla speranza di vita. Adeguamento che scatta ogni tre anni. Il primo adeguamento tre anni fa aveva comportato un aumento dei requisiti pari 3 mesi, il secondo, che parte dal 1 gennaio 2016,  eleva i requisiti di ulteriori 4 mesi.

Aumentano tutti i requisiti pensionistici. Più precisamente aumenta di 4 mesi quindi l’età per la pensione di vecchiaia, aumentano altresì i mesi e anni di contributi versati necessari per la pensione anticipata ex pensione di anzianità. Ne consegue che vanno aggiornati in aumento, a partire dal 1 gennaio 2016, tutti i requisiti previsti dalla norma. Ed i lavoratori che prevedono di accedere alla pensione dal 2016 in poi devono considerare questo ulteriore periodo di lavoro in più per raggiungere l'età pensionabile o i requisiti per la pensione anticipata rispetto all'età della pensione di vecchiaia.

Andiamo per ordine: Come sappiamo, la Riforma delle pensione avviata nel 2011 ha radicalmente riformato il sistema pensionistico italiano. Per molti lavoratori sono aumentati già allora in maniera consistente i requisiti di età per andare in pensione di vecchiaia o anticipata, nonché gli anni di contributi versati necessari.

E con la Riforma delle pensioni Fornero è stato previsto un ulteriore meccanismo di adeguamento triennale: Il primo adeguamento nel primo triennio aveva già aumentato i requisiti di 3 mesi. Passato il primo triennio, era previsto, dal Decreto Legge n. 201 del 2011, che a fine 2014 fosse emesso un Decreto che adeguasse per la seconda volta i requisiti alla speranza di vita. E tale aumento è puntualmente arrivato, con Decreto del Ministero dell'Economia del 16 dicembre 2014 pubblicato in Gazzetta Ufficiale del 30 dicembre 2014, e sarà di 4 mesi.

Continua la lettura su Fanpage.it

Fonte: Fanpage.it

Autore:
 

Licenza: Licenza Creative Commons
Questo opera è distribuito con licenza Creative Commons Attribuzione - Non commerciale - Non opere derivate 3.0 Italia.

Articolo tratto interamente da Fanpage.it


Photo credit Dario Levi caricata su Flickr - licenza foto: Creative Commons

 

4 commenti:

  1. CarO Vincenzo le nuove novità arrivano con la primavera!
    Facciamoci coraggio e continuiamo a lavorare chi ce la!
    Ciao e buona domenica caro amico.
    Tomaso

    RispondiElimina
  2. A beh ... per me è pura fantascienza la pensione .. già da qualche anno ..
    A presto ... Dream Teller

    RispondiElimina
  3. Meno male che sono già in pensione!Buona domenica Cavaliere!

    RispondiElimina

I commenti sono in moderazione e sono pubblicati prima possibile. Si prega di non inserire collegamenti attivi, altrimenti saranno eliminati. L'opinione dei lettori è l'anima dei blog e ringrazio tutti per la partecipazione.