martedì 13 gennaio 2015

Proverbio del giorno

 
Faber est suae quisque fortunae
 
Ciascuno è artefice della propria sorte
 
 
Proverbio latino
 
 
 

10 commenti:

  1. Ciao Cavaliere di solito i proverbi dicono cose più o meno vere, anche se non sempre. In questo caso non è molto reale il proverbio. Specie in Italia con una situazione che pone un dato di fatto spesso invariabile per una singola persona ed anche per diverse persone messe insieme. Non si è più in grado di essere artefici della propria sorte se mai lo si era stati.
    Ci sono per esempio troppi pochi posti di lavoro e si decide in maniera troppo arbitraria e tramite conoscenze come attribuirli - senza meritocrazia.
    Questo è solo un'esempio.
    Buona settimana Cavaliere ed a presto

    RispondiElimina
  2. Anche se spesso il fato ci mette del suo, è vero che ognuno è responsabile di ciò che accade.

    Moz-

    RispondiElimina
  3. Eh no, qui non sono completamente d'accordo. Non tutto è nelle nostre mani, ci sono condizioni e condizionamenti che determinano spesso pesantemente il nostro destino.

    RispondiElimina
  4. Chissà se ce ne rendiamo conto?
    Ciao
    sinforosa

    RispondiElimina
  5. Eccon proverbio, difficile da comprendere!!!
    Ciao caro vincenzo.
    Tomaso

    RispondiElimina
  6. Non so sono sempre stata una sostenitrice del fatto che ognuno è artefice del proprio destino...ultimamente mi chiedo se il " Fato " in qualche modo a noi incomprensibile non intervenga...
    Ciao, buona giornata.
    Antonella

    RispondiElimina
  7. Purtroppo o per fortuna è così ^^
    A presto ... Dream Teller ^^

    RispondiElimina
  8. su questo ho qualche dubbio...

    RispondiElimina

I commenti sono in moderazione e sono pubblicati prima possibile. Si prega di non inserire collegamenti attivi, altrimenti saranno eliminati. L'opinione dei lettori è l'anima dei blog e ringrazio tutti per la partecipazione.