lunedì 26 maggio 2014

Tempo di Percy Bysshe Shelley



Tempo

Mare insondabile! le cui onde sono
anni, Oceano del tempo, le cui acque di profonda
pena sono salmastre per il sale
delle lacrime degli umani.
Tu diluvio inarginabile, che nel tuo
flusso e riflusso cingi i limiti
di cio' che e' mortale
e nauseato di prede eppure gridi
per una ancora
e vomiti i tuoi relitti sulla sponda
inospitale, infido nella bonaccia, e terribile
nella tempesta
chi mettera' gemme su di te
Mare insondabile ?


Percy Bysshe Shelley



3 commenti:

  1. rande immaginifico Shelley!!!!!!

    RispondiElimina
  2. Travolgente, sublime! Davvero magnifica!
    Un abbraccio

    RispondiElimina
  3. un simbolismo più potente di così è difficile da immaginare...

    RispondiElimina

I commenti sono in moderazione e sono pubblicati prima possibile. Si prega di non inserire collegamenti attivi, altrimenti saranno eliminati. L'opinione dei lettori è l'anima dei blog e ringrazio tutti per la partecipazione.