mercoledì 29 giugno 2011

Prove tecniche di regime

366 - 350: You can't shut me up


Adesso voglio vedere se qualcuno ha ancora il coraggio di dire, che siamo un Paese "democratico”. Come vi avevo annunciato molto tempo indietro, la rete è in serio pericolo essendo l'ultimo baluardo della nostra libertà. Dal prossimo 6 luglio ;se l'Agcom fa entrare in vigore la nuova delibera, potrà oscurare blog, siti web e forum ;in piena autonomia e senza procedimento giudiziario. Questa situazione non ha precedenti e ci fa piombare, in piena dittatura digitale e non.

Per fare una legge sul copyright bisogna essere imparziali e trovare soluzioni nuove, che conciliano il diritto d'autore e la libertà di conoscenza e del sapere.

Questa soluzione va proprio in senso oppostovi, immaginate siti oppure social network come YouTube, Facebook, Twitter e tanti altri resi inaccessibili in Italia, perché in qualche video era presente una traccia musicale, un’immagine protetta dal copyright. Facciamo un esempio: il vostro blog parla di politica e contesta l'operato dell'attuale governo; a qualcuno che non piace il vostro post di critiche, trova un’immagine presa dalla rete (in buona fede) e coperta da diritto d'autore; segnala il vostro blog e via la tagliola della censura. Con la scusa del copyright, spezzano le ali della vera informazione, in piena regola di un vero regime.

Io personalmente non ci sto e nel mio piccolo, lotterò sempre per un Paese libero, dove tutti possono esprimere la loro opinione. Invito tutti gli amici blogger a trattare quest’argomento; è l'ora che ognuno faccia sentire la propria voce oppure tra qualche mese finirà per sempre la nostra libertà.


Per informazioni: http://www.agoradigitale.org/

Firmiamo la petizione: http://www.avaaz.org/it/it_internet_bavaglio

Photo credit yoshiffles caricata su Flickr Licenza foto:Creative Commons

Arrivano le licenze italiane Creative Commons 3.0

Articolo da CreativeCommons.it

Da oggi sono disponibili le licenze Creative Commons 3.0 italiane:
Dai in licenza la tua opera
CC BY 3.0
CC BY-SA 3.0
CC BY-ND 3.0
CC BY-NC 3.0
CC BY-NC-SA 3.0
CC BY-NC-ND 3.0
Elementi di novità:
Le licenze CC 3.0 in versione italiana - oltre alla traduzione nella nostra lingua - comprendono specifici adattamenti al nostro sistema giuridico, nonché alcune novità come la menzione del diritto di noleggio e prestito di copie dell’opera. In generale, le revisioni introdotte dalla versione 3.0 hanno determinato un processo di armonizzazione attraverso cui uniformare le soluzioni adottate a livello internazionale. Sul tema dei diritti morali e della gestione collettiva, in realtà, il gruppo di ricerca italiano aveva percorso i tempi, dettagliando questi aspetti già nella versione 2.5 delle licenze. La nuova versione introduce utili chiarimenti, rendendo le licenze ancora più chiare e legalmente "robuste".
Opere derivate e attribuzione:
Un chiarimento importante è legato al tema della creazione di opere basate su lavori dati in licenza. La versione 3.0 sancisce che il linguaggio utilizzato dal creatore di un'opera derivata non deve in alcun modo suggerire avvallo o sponsorizzazione dell'autore originario: questo elemento rende ancor più facile preservare il prestigio e la reputazione degli autori stessi. Non a caso, le modifiche in questione sono state concordate anche con il prestigioso MIT, che usa le licenze CC per la sua iniziativaOpenCourseWare.
Compatibilità delle licenze:
Un ulteriore elemento di novità è legato all'introduzione di licenze compatibili, in particolare nel caso della licenza BY-SA (Attribution Share Alike): gli sviluppi in questa direzione hanno consentito l'uso delle licenze Creative Commons in Wikipedia, nellaquale la compatibilità è andata dalla licenza GNU FDL alla CC BY-SA. Per ora, non sono state individuate licenze pienamente compatibili con CC BY-SA 3.0, tuttavia la scelta di aprire alla possibilità di individuare licenze compatibili è strategica. In particolare, CC intende offrire agli utenti delle community online la possibilità di mescolare a piacimento i loro contenuti e sono in corso discussioni con varie organizzazioni, che hanno sviluppato licenze "share alike" per settori specifici (es. banche dati).

La notte delle lanterne

Qualche giorno fa ,in Polonia si è festeggiato la notte di Kupala.Questa festività collegata al Solstizio d'estate è un antico rito, che si svolge in molti Paesi dell'Europa .Vi mostro un video girato a Poznan,dove migliaia di lanterne cinesi ,formano uno spettacolo di luci .


Video credit   caricato su YouTube

Grandi opere: I puffini dell'Adriatico di Giovanni Pascoli


I puffini dell'Adriatico

Tra cielo e mare (un rigo di carmino
recide intorno l’acque marezzate)
parlano. È un’alba cerula d’estate:
non una randa in tutto quel turchino.

Pur voci reca il soffio del garbino
con ozïose e tremule risate.
Sono i puffini: su le mute ondate
pende quel chiacchiericcio mattutino.

Sembra un vociare, per la calma, fioco,
di marinai, ch’ad ora ad ora giunga
tra ’l fievole sciacquìo della risacca;

quando, stagliate dentro l’oro e il fuoco,
le paranzelle in una riga lunga
dondolano sul mar liscio di lacca.

Giovanni Pascoli

Solo per oggi gratis su Giveaway of the Day -1AVCapture


Oggi il sito Giveaway of the Day per 24 ore ,offre un programma per catturare video,immagini e streaming.Vi ricordo sempre di leggere le condizioni e l'uso nel sito oltre alla modalità per l'attivazione.

Note sul software dal sito Giveaway of the Day :

1AVCapture è la soluzione definitiva per catturare, registrare e trasmettere video e audio dal PC.

1AVCapture è un’applicazione molto potente per la cattura di audio e video che permette agli utenti di catturare, registrare e trasmettere qualsiasi cosa ascoltata o vista sul PC: registra video del desktop, cattura i video delle webcam, cattura video con orario, registra i video in streaming da Internet, gli audio in streaming, registra video composti, registra video di nascosto, trasmette i video catturati, trasmette quello che accade sul desktop, trasmette i video dalla webcam, dai videogiochi e molto altro ancora.

Sito web:Giveaway of the Day

Pagina download qui

martedì 28 giugno 2011

Proverbio del giorno


Le mura per quanto forti, non possono impedire il volo del pensiero.

lunedì 27 giugno 2011

La rete rischia la censura in Italia


L'Agcom sta per approvare una norma sul diritto d'autore e sui contenuti in rete. Se non ci saranno modifiche; l’autorità per le Garanzie nelle comunicazioni potrebbe chiudere siti, blog e forum, senza passare per la magistratura ordinaria. Questa legge lede, i palesi diritti di ogni essere umano e se analizzata non rispettano anche vari articoli della nostra Costituzione. Ecco un post tratto dal sito Valigiablu.it,che spiega perbene la situazione
 Articolo da Valigiablu.it
Il dramma è dover fronteggiare una mentalità oscurantista che usa gli strumenti della democrazia per schiacciare la democrazia stessa. Con la legge porcellum hanno tolto a noi cittadini il diritto di scegliere i nostri rappresentanti in Parlamento, con la legge bavaglio sono anni che tentano di togliere, con il pretesto della tutela della privacy, il diritto dei cittadini di sapere. Oggi cercano di "aggredire" la libertà di espressione in rete, e così "col pretesto del diritto d’autore e della sua protezione vengono rese vigenti norme liberticide sulla base di pratiche e metodi antigiuridici".
La delibera dell'AGCOM (l'Autorità delle Garanzie nelle Comunicazioni) sarà approvata in tutta fretta entro il 6 luglio. Siamo davanti alla "più forte minaccia alla libertà di espressione in Rete che sia mai stata fatta in Italia".
Cosa prevede la delibera. Secondo la delibera AGCOM, se il titolare dei diritti di un contenuto audiovisivo dovesse riscontrare una violazione di copyright su un qualunque sito (senza distinzione tra portali, banche dati, siti privati, blog, a scopo di lucro o meno) può chiederne la rimozione al gestore. Che, «se la richiesta apparisse fondata», avrebbe 48 ore di tempo dalla ricezione per adempiere. CINQUE GIORNI PER IL CONTRADDITTORIO. Se ciò non dovesse avvenire, il richiedente potrebbe, secondo la delibera ancora in bozza, rivolgersi all'Authority che «effettuerebbe una breve verifica in contraddittorio con le parti da concludere entro cinque giorni», comunicandone l'avvio al gestore del sito o del servizio di hosting. E in caso di esito negativo, l'Agcom potrebbe disporre la rimozione dei contenuti. Per i siti esteri, «in casi estremi e previo contraddittorio», è prevista «l’inibizione del nome del sito web», prosegue l'allegato B della delibera, «ovvero dell’indirizzo Ip, analogamente a quanto già avviene per i casi di offerta, attraverso la rete telematica, di giochi, lotterie, scommesse o concorsi in assenza di autorizzazione, o ancora per i casi di pedopornografia».


Quali le conseguenze? Ce lo spiega Guido Scorza nel suo articolo: Censura d'autore.

27 giugno 1980-DC9 I-TIGI Itavia IH870, in volo da Bologna a Palermo, partito con due ore di ritardo, esplode nei cieli di Ustica

45724 800627 I-TIGI
Con strage di Ustica è indicato il disastro aereo in cui persero la vita 81 persone nel cielo tra le isole di Ustica e Ponza, venerdì 27 giugno 1980, quando l'aereo di linea Douglas DC-9 I-TIGI, appartenente alla compagnia aerea Itavia, si squarciò in volo senza preavviso e scomparve in mare.
Dopo oltre trent'anni di inchieste, molti aspetti di questo disastro, tra i quali le cause stesse, non appaiono ancora chiariti.
Alle 20:08 del 27 giugno 1980 il volo IH870 diretto da Bologna a Palermo parte, con due ore di ritardo, e si svolge regolarmente nei tempi e sulla rotta previsti fino all'ultimo contatto radio tra velivolo e controllore procedurale di Roma Controllo, che avviene alle 20:58.
Alle 21:04, chiamato per l'autorizzazione di inizio discesa su Palermo, il volo IH870 non risponde. L'operatore di Roma reitera invano le chiamate; lo fa chiamare, sempre senza ottenere risposta, anche da due voli dell'Air Malta KM153, che segue sulla stessa rotta, e KM758; dal radar militare di Marsala e dalla torre di controllo di Palermo. Passa senza notizie anche l'orario di arrivo a destinazione, previsto per le 21:13.
Alle 21:25 il comando del Soccorso Aereo di Martina Franca assume la direzione delle operazioni di ricerca, allerta il 15º Stormo a Ciampino, sede degli elicotteri HH-3F del Soccorso Aereo.
Alle 21:55 decolla il primo HH-3F e inizia a perlustrare l'area presunta dell'eventuale incidente. L'aereo è ormai disperso.
Nella notte numerosi elicotteri, aerei e navi partecipano alle ricerche nella zona. Solo alle prime luci dell'alba viene individuata da un elicottero HH-3F del Soccorso Aereo alcune decine di miglia a nord di Ustica, una chiazza oleosa. Poco dopo raggiunge la zona un Breguet Atlantic dell'Aeronautica e vengono avvistati i primi relitti e i primi cadaveri. È la conferma che il velivolo è precipitato in quella zona del Tirreno dove la profondità supera i tremila metri

Wikipedia proposta per la lista UNESCO dei Patrimoni dell'Umanità

Logo "Wikipedia Patrimonio dell'Umanità"
Articolo da Wikinotizie, le notizie a contenuto aperto

La Wikimedia Foundation ha lanciato lo scorso 23 maggio 2011 una petizione per convincere l'UNESCO a dover applicare i criteri per il Patrimonio Mondiale Culturale adattandoli alla nuova era digitale per poter nominare Wikipedia come primo Patrimonio dell'Umanità digitale e globale.

L'idea fu originariamente proposta alla Conferenza di Berlino del 2011, per Wikimedia dall'associazione locale di utenti e sostenitori Wikimedia chapters. La petizione on-line è stata lanciata su Wikipedia in lingua tedesca ed è considerato il primo tentativo per un'entità digitale, e con i curatori della lista particolarmente conservatori, si prevedono delle polemiche a riguardo.

Jimbo Wales ha dichiarato:

«L'idea di base è quella di riconoscere che Wikipedia è quell'incredibile fenomeno culturale globale che ha cambiato la vita di centinaia di migliaia di persone.»

Si è ipotizzato che, se Wikipedia non riuscirà ad entrare nella lista dei patrimoni dell'umanità dell'UNESCO, possa venire inserita nella lista dei patrimoni culturali immateriali.
Fonte: Wikinotizie, le notizie a contenuto aperto  

Autori:Vari


Licenza:Creative Commons License
This work is licensed under a Creative Commons Attribution 2.5 Generic License.

Articolo tratto interamente da Wikinotizie, le notizie a contenuto aperto

Photo credit  Logo_"Wikipedia_for_World_Heritage".png: Wikimedia Deutschland e.V.derivative work: Amarvudol (Logo_"Wikipedia_for_World_Heritage".png) [CC-BY-3.0], attraverso Wikimedia Commons

Citazione del giorno

            "Gli spiriti della verità e della libertà sono i pilastri della società."

Henrik Ibsen

venerdì 24 giugno 2011

Quale sarà la canzone dell'estate 2011?

Spiaggia - Marina di Cerveteri (Roma)
Secondo voi, quale sarà la canzone tormentone dell'estate italiana 2011?

  1. Jennifer Lopez feat. Pitbull - On The Floor
  2. Bob Sinclar feat. R.Carrà - Far l'amore
  3. Don Omar - Danza Kuduro
  4. Alexandra Stan - Mr. Saxobeat
  5. Subsonica feat. Righeira-La Funzione
  6. Shakira feat. Pitbull - Rabiosa
  7. Jennifer Lopez  feat. Lil Wayne - I'm Into You
  8. Lady Gaga- Judas
  9. Rihanna- cheers
  10. Giorgia - Il Mio Giorno Migliore
  11. Jovanotti-Il più grande spettacolo dopo il big bang
  12. Vasco Rossi - Manifesto futurista della nuova umanità
  13. Modà- Vittima
  14. LMFAO - Party Rock Anthem
  15. Pitbull- Give me everything
  16. Zero Assoluto- Questa estate strana
  17. Daniele Silvestri - Ma che discorsi
  18. Bruno Mars - The Lazy Song
  19. Caparezza - Chi se ne frega della musica
  20. Altri ..(indica autore e brano)
Aspetto le vostre canzoni preferite dell'estate.

Photo credit caricata *elySoft* su Flickr Licenza foto:Creative Commons

Ricette:Spritz

Spritz #1
Lo spritz è un aperitivo molto diffuso in Veneto e Friuli-Venezia Giulia a base di vino bianco, acqua o selz e, a seconda delle numerosi varianti cittadine, altri alcolici, generalmente di colore rosso.
La ricetta non è univoca, anzi si differenzia considerevolmente a seconda della città e della personalizzazione indotta dal barista. Ne consegue che ognuno è libero di procedere nel modo preferito, in particolar modo per gli alcolici da miscelare.

La preparazione deve rispettare alcune regole perché la bevanda possa chiamarsi Spritz:

40% di vino bianco, 30% di acqua minerale gasata, meglio se gasatissima, evitare la gazosa.


Il restante 30% va preparato con una miscela di liquori il cui spettro varia dal Gin alla Crema Marsala senza disdegnare nessun tipo di alcoolico prodotto sul pianeta, purché alla fine rientri come cromatismo in un qualsivoglia "rosso". A Padova e provincia viene usato l'Aperol!

Incipit del giorno


È cosa nota e universalmente riconosciuta che uno scapolo in possesso di un solido patrimonio debba essere in cerca di moglie. E benché poco sia dato sapere delle vere inclinazioni e dei proponimenti di chi per la prima volta venga a trovarsi in un ambiente sconosciuto, accade tuttavia che tale convinzione sia così saldamente radicata nelle menti dei suoi nuovi vicini da indurli a considerarlo fin da quel momento legittimo appannaggio dell'una o dell'altra delle loro figlie.

Tratto da :Orgoglio e pregiudizio di Jane Austen

Voglio ricordare i miei profili sociali

Voglio ricordare a tutti gli amici e visitatori del blog, i miei profili sociali sul web. Trovate Web sul blog ai seguenti link(cliccate su per accedere):




Se vi piace questo blog ,diffondete anche ai vostri amici i  miei link.Grazie a tutti per la vostra  fiducia.

In Romania vogliono sterminare 2 milioni di cani randaggi e solo per soldi


Articolo da Wikinotizie, le notizie a contenuto aperto
Seppur rimandata, lo scorso 21 giugno, la discussione di una legge sull'uccisione di cani randagi da parte del parlamento romeno, secondo gli animalisti rimane ancora il rischio della sua approvazione. Nel frattempo ci si prepara per il The European Dog Show dal 5 al 7 ottobre 2012 a Bucarest, la più importante manifestazione canina europea.
Il governo e l'opposizione hanno deciso che sarà la Commissione per l’amministrazione pubblica a prendere una decisione nelle prossime settimane.
La proposta di legge PL 912, nel caso fosse approvata, autorizzerebbe un sterminio di oltre 2 milioni di cani randagi sedandoli e permettendo di bruciarli vivi nell'inceneritore. Inoltre, vieterebbe alle ONLUS di verificare la gestione dei canili pubblici e limiterebbe l'adozione degli animali.
In rete circolano le petizioni per poter fermare un'eventuale approvazione della legge ma le firme rimangono troppo poche per poter raggiungere un risultato concreto.

giovedì 23 giugno 2011

Il fiume Missuori allaga la centrale nucleare di Fort Calhoun (Nebraska/Usa)



Articolo da Ecoblog.it

Mentre in queste ore a Vienna si discute di sicurezza nucleare negli Usa si sta vivendo una situazione molto critica alla centrale nucleare di Fort Calhoun in Nebraska inondata da una piena del Missouri esondato a causa delle forti piogge che da alcuni giorni stanno colpendo lo Stato. I bollettini ufficiali scrivono di una situazione sotto controllo: la perdita di energia elettrica non ha causato problemi al sistema di raffreddamento della centrale.
Intanto è stato proclamato lo stato di “no fly zone” per lo spazio aereo intorno la centrale, con questa motivazione:
La restrizione dei voli sulla zona aerea di Fort Calhoun serve a mantenere i curiosi lontani dalla centrale. Gli aerei possono ancora sorvolare la zona ma solo sotto stretto controllo delle autorità per evitare rischi di collisione in volo che possano compromettere le operazioni a terra. Dobbiamo garantire la sicurezza delle persone intorno la zona della centrale nucleare.
A rischio anche Cooper l’altra centrale nucleare che si trova tra la confluenza del Missouri e il Platte sempre in Nebraska. La diga a monte delle due centrali conterrà tutto il flusso delle acque? Le previsioni meteo annunciano un ulteriore innalzamento del livello dei fiumi.
Via | Centpapiers


Fonte:Ecoblog.it

Autore:Marina
Licenza:Licenza Creative Commons
This opera is licensed under a Creative Commons Attribuzione - Non commerciale - Condividi allo stesso modo 2.0 Generico License.
Articolo tratto interamente da Ecoblog.it

Video credit   caricato su YouTube

I famosi quindici minuti di celebrità


Nella traccia di aggiornamento generale, i candidati maturandi sono stati invitati a prendere spunto dalla "previsione" di Warhol; uno dei più grandi artisti contemporanei e cioè questa frase diventata famosissima: "Nel futuro ognuno sarà famoso al mondo per 15 minuti".
In effetti, Warhol aveva visto molto lungo, perché comunque oggi molte persone farebbero carte false per apparire in TV oppure sul web; anche soltanto per un quarto d'ora. Diciamoci la verità, la società odierna sfrutta in tutti i modi questa voglia di celebrità; con tutti i reality e talent show e anche da alcuni social media. Io temo molto coloro che tendono al famoso quarto d'ora, non potendo raggiungere una vera e meritata fama; si aggrappano a un’effimera gloria che dura meno di niente. Aspetto un vostro commento su questa mania di protagonismo.

Problema di sicurezza per gli utenti della piattaforma Wordpress

Per gli utenti della piattaforma di WordPress.org ;in queste ore esiste un serio problema di sicurezza.All' interno dei  popolari plugin AddThis, WPtouch and W3 Total Cache;sono stati trovati codici backdoor che possono compromettere la sicurezza dei  vari blog.Il team di Wordpress ha dovuto resettare tutte le password su WordPress.org e consigliano ai propri utenti di provvedere a modificare le credenziali d'accesso.In queste ore ci è stato un rollback alla versione precedente,per evitare danni ai blog colpiti.

Fonte:WordPress news

San Sebastiano di Andrea Mantegna

San Sebastiano è un dipinto, tempera a colla su tela (257x142 cm), di Andrea Mantegna, databile al 1481 circa e conservata nel Museo del Louvre a Parigi.
Il dipinto viene di solito messo in relazione con le nozze di Chiara Gonzaga, figlia del marchese Federico I, con Gilbert de Bourbon, conte di Montpensier e delfino d'Auvergne. La tela sarebbe così giunta in Francia tramite la dote della principessa mantovana e si sa che prima di giungere al Louvre si trovava nella Sainte-Chapelle di Aigueperse, fondata dal padre di Gilbert in Alvernia, appunto.
Del dipinto esiste un precedente, il San Sebastiano di Vienna, risalente probabilmente alla fine del periodo padovano (1458-1460 circa) e caratterizzato da un'impostazione simile. Un'altra versione più tarda ed espressiva si trova alla Galleria Franchetti nella Ca' d'Oro di Venezia.

Perle di saggezza: 'Il vero bene è la virtù'

Se uno vuole essere felice, si convinca che l'unico bene è la virtù; se pensa che ce ne sia qualche altro, prima di tutto giudica male la provvidenza, perché agli uomini onesti capitano molte disgrazie e perché tutti i beni che essa ci ha concesso sono insignificanti e di breve durata se paragonati all'età dell'universo. Conseguenza di questi lamenti è che non manifestiamo gratitudine per i benefici divini: deploriamo che non ci capitino sempre, che siano scarsi, incerti e caduchi. Ne deriva che non vogliamo vivere, né morire: odiamo la vita, temiamo la morte. Ogni nostro disegno è incerto e non siamo mai pienamente felici. Il motivo? Non siamo arrivati a quel bene immenso e insuperabile dove la nostra volontà necessariamente si arresta: oltre la vetta non c'è niente. Chiedi perché la virtù non provi nessun bisogno? Gode di quello che ha, non desidera quello che le manca; per essa è grande quanto le basta. Abbandona questo criterio e verranno a cadere il sentimento religioso, la lealtà: chi vuole mantenere l'uno e l'altra deve sopportare molti dei cosiddetti mali, rinunciare a molte cose di cui si compiace come se fossero beni. Scompare la forza d'animo, che deve mettere se stessa alla prova; scompare la magnanimità, che non può emergere se non disprezza come cose di poco conto tutti quei beni che la massa desidera e tiene nella massima considerazione; scompaiono la gratitudine e i rapporti di gratitudine, se temiamo la fatica, se pensiamo che ci sia qualcosa di più prezioso della lealtà, se non miriamo al meglio.

Tratto da: Lettere a Lucilio di Seneca

mercoledì 22 giugno 2011

Timelapse: Via Lattea vista dal South Dakota


Plains Milky Way from Randy Halverson on Vimeo.

Randy Halverson ha realizzato uno splendido timelapse, nelle campagne del South Dakota. Non è stato facile montare questa  sequenza di immagini, visto anche le condizioni climatiche non favorevoli; ma alla fine si è ottenuto un risultato strepitoso. Per gustare questo grande spettacolo, vi consiglio la visione a schermo intero e in HD.


Photo e video credit  Randy Halverson caricato su Vimeo

Citazione del giorno


"Può un Paese sopravvivere a dei governanti inquisiti?"

Enzo Biagi

martedì 21 giugno 2011

Windows Live SkyDrive passa in HTML 5


 In queste ore è arrivata una novità dagli sviluppatori della casa di Redmond ;il famoso servizio cloud SkyDrive è stato rinnovato.Il servizio di storage è passato  dal Silverlight ai nuovi standard HTML5 e CSS3, rendendo il servizio al passo coi tempi e compatibile con gli ultimi standard del web.Tra le altre novità, troviamo anche:
  • Minori tempi di accesso alle cartelle
  • Supporto alla barra delle applicazioni
  • Adesso si possono creare documenti Excel,Word,PowerPoint e caricarli all'interno dell'account
  • Nuova gestione delle foto
Visto la capienza di questo servizio di ben 25gb;vi consiglio di usarlo  anche come hosting per blog e siti.

Video credit  caricato su Youtube

Grandi opere: I segni dell'estate di Renzo Pezzani


 I segni dell'estate

Se le cicale cantano sugli alberi del viale
se il frumento è diventato giallo e ha i grani duri
se i fiumi hanno appena una vena d'acqua
se le rondini vanno alte fino a scomparire nel cielo
se nel giardino sono fioriti i girasoli
se la fontana mette voglia di bere
se si sente il ronzio della trebbiatrice e nelle aie
se, per la pioggia, il cielo tuona e lampeggia
se il pastore sale con il gregge ai pascoli più alti.
vuoI dire che è giunta.

Renzo Pezzani

Proverbio del giorno


Molta neve d'inverno promette un'estate secca e calda.

Parigi-Tokyo in 2 ore e mezza ;un giorno potrebbe diventare realtà

Top of Atmosphere
Articolo da Wikinotizie, le notizie a contenuto aperto

Al 49esimo Salone aeronautico di Le Bourget è stato presentato un modellino di 4 metri dell'aereo che dovrebbe raggiungere una velocità di 4 800 km orari.
Il nome del velivolo ipersonico è ZEHST (Zero Emission High Speed transport) ed è il primo progetto operativo dopo l'ultimo volo del supersonico Concorde del 26 novembre 2003, al quale assomiglia anche nel design dell'ala a delta.
Il velivolo, progettato da EADS, potrà trasportare da 50 a 100 persone da Parigi a Tokyo in 2,5 ore (oggi si impiegano 11,5 ore circa) o da Parigi a New York in un'ora e mezza (attualmente sono necessarie 7 ore e 45 minuti). Tutto questo, però, non prima di una quarantina d'anni, mentre il volo del prototipo è previsto per il 2020.
L'aereo sarà in grado di salire ad una quota di 32 km di altitudine (gli aerei di linea di oggi arrivano a 11 km, mentre il Concorde poteva salire a 18) grazie a tre razzi a idrogeno e ossigeno, mentre il volo di crociera nella stratosfera sarà garantito da altri due reattori.
Proprio grazie al volo nella stratosfera è considerato un velivolo "verde", consumando meno carburante.

Fonte: Wikinotizie, le notizie a contenuto aperto  

Autori:Vari


Licenza:Creative Commons License
This work is licensed under a Creative Commons Attribution 2.5 Generic License.

Articolo tratto interamente da Wikinotizie, le notizie a contenuto aperto

Photo credit NASA Earth Observatory[Guarda la pagina per la licenza], attraverso Wikimedia Commons

Venduto all'asta per 5,5 milioni di dollari un abito di Marilyn Monroe

Marilyn Monroe
Articolo da Wikinotizie, le notizie a contenuto aperto

È stato venduto ad un'asta a Beverly Hills l'abito bianco di Marilyn Monroe, battendo così ogni record per quanto riguarda le aste dedicate agli abiti delle star di Hollywood. Il nome dell'acquirente, che dovrà sborsare 5,5 milioni di dollari, è rimasto anonimo.
L'abito in questione è presente nel film "Quando la moglie è in vacanza", nella scena in cui il vento proveniente dai condotti di aerazione della metropolitana solleva la gonna di Marilyn Monroe.
Il vestito era tra le circa 600 "memorabilia", per lo più degli abiti di scena, appartenenti alla collezione dell'attrice Debbie Reynolds.
Una delle collezioniste presenti all'asta, Keya Morgan, ha dichiarato che i prezzi per gli oggetti battuti sono stati folli, specialmente in questo periodo di crisi. Sono stati venduti altri tre vestiti della Monroe (comparsi nei film "Gli uomini preferiscono le bionde", "Follie dell'anno" e "La magnifica preda") per un totale di 2,7 milioni di dollari. Altri abiti venduti degni di nota sono stati indossati da Judy Garland nel "Il mago di Oz" e da Rodolfo Valentino in "Sangue e arena", inoltre è stata venduta una delle bombette nere utilizzate da Charlie Chaplin.

Fonte: Wikinotizie, le notizie a contenuto aperto  

Autori:Vari


Licenza:Creative Commons License
This work is licensed under a Creative Commons Attribution 2.5 Generic License.

Articolo tratto interamente da Wikinotizie, le notizie a contenuto aperto

Photocredit Toni Kaarttinen caricata su Flickr Licenza foto:Creative Commons

Solo per oggi gratis su Giveaway of the Day - WebSite X5 Smart 8


Oggi il sito Giveaway of the Day per 24 ore ,offre un programma per la creazione di siti web.Vi ricordo sempre di leggere le condizioni e l'uso nel sito oltre alla modalità per l'attivazione.

Note sul software dal sito Giveaway of the Day :

WebSite X5 si presenta come una condotta guidata che accompagna l’utente dalla creazione alla pubblicazione di un sito Web completo, funzionale e professionale.
Non richiede alcuna conoscenza di programmazione e include tutti gli strumenti necessari per realizzare siti Web e pubblicarli in Internet.

Sito web: Giveaway of the Day

Pagina download qui

lunedì 20 giugno 2011

Vi presento la PAN-Protezione Animali e Natura


Oggi voglio presentarvi un associazione di Catania,che opera in difesa degli animali  e della protezione dell'ambiente.La PAN  è un associazione fatta da volontari e senza sovvenzioni pubbliche;infatti vive grazie alle donazioni e alle quote associative.Vi invito a visitare il loro blog e la pagina Facebook ;difendere la natura e rispettare gli animali è un dovere di tutti.

Link:PAN-Protezione Animali e Natura

Pagina Facebook qui

Oggi Giornata Mondiale del Rifugiato

Che ha il diritto di votare e che passa la sua vita a delegare e nel farsi comandare ha trovato la sua nuova libertà.
Articolo da Unimondo.org

Quest'anno l’Alto Commissariato delle Nazioni Unite per i Rifugiati (UNHCR) dedica la Giornata Mondiale del Rifugiato, che si celebra ogni 20 giugno, al 60° anniversario della Convenzione di Ginevra del 28 luglio 1951 relativa allo Status dei Rifugiati. Si tratta del primo accordo internazionale che impegna gli stati firmatari a concedere protezione a chi fugge dalle persecuzioni per motivi di razza, religione, nazionalità, appartenenza ad un determinato gruppo sociale o per opinione politica.

sabato 18 giugno 2011

A volte ritornano...(vecchi post riproposti): IWeb2Shot,cattura le schermate dei siti web


Esistono molti software e servizi web ,per catturare la schermata di una pagina internet;oggi vi presento un servizio web nato da poco e molto semplice da usare. IWeb2Shot è molto rapido ,per effettuare screenshot di pagine web;infatti basta inserire il link del sito che si vuole fotografare nella barra di ricerca,scegliere il formato dell'immagine e cliccare su convert.In pochi secondi avremo la nostra immagine,pronta per essere salvata sul PC oppure da condivide nei nostri canali sociali.Il servizio è gratuito e non necessita di registrazione.

Link: iWeb2Shot

Link post originale pubblicato il  24 febbraio 2011 qui

Citazione del giorno

"Potranno tagliare tutti i fiori, ma non fermeranno mai la primavera"

Pablo Neruda

venerdì 17 giugno 2011

Anche le parole hanno un peso...

DSC_8745
Adesso basta, la goccia ha fatto traboccare il vaso.In questa settimana ho sentito esternazioni  di una gravità incredibile, da parte di esponenti dell'attuale governo;come molti conoscono il ministro Brunetta,ha definito alcuni precari come l'Italia peggiore .Queste parole sono un macigno e forse colpa di noi cittadini se esiste il precariato oppure colpa di un governo che pensa a fare leggi per favorire i soliti noti? Caro ministro,se non si riesce a valorizzare i giovani e il futuro,questo Paese è destinato a morire e le persone non possono pagare la crisi per colpa dei potenti.Un altro esponete della maggioranza l'on .Stracquadanio dice che "la Sinistra vince sulla Rete perchè non fa nulla dalle 2 del pomeriggio".Caro onorevole, io sono uno dei tanti turnisti a ciclo continuo che lavorano in Italia e che se tutto va bene,dovrà fare 40 anni di contributi per andare in pensione e senza privilegi parlamentari ;sempre nella speranza di non diventare disoccupato e successivamente precario.Un nuovo futuro per l'Italia,deve partire da una classe politica diversa e molto più vicina ai reali problemi del nostro Paese.

Photo credit i'gore caricata su Flickr Licenza foto:Creative Commons

Dove sei tu luce, è il mattino di Cesare Pavese


Dove sei tu luce, è il mattino

Tu eri la vita e le cose.
In te desti respiravamo
sotto il cielo che ancora è in noi.
Non pena non febbre allora,
non quest'ombra greve del giorno
affollato e diverso. O luce,
chiarezza lontana, respiro
affannoso, rivolgi gli occhi
immobili e chiari su noi.
È buio il mattino che passa
senza la luce dei tuoi occhi.

Cesare Pavese

Ricette:Cozze gratinate

Ecco una breve ricetta, su come preparare le cozze gratinate.
Ingredienti per 4 persone:

  • 1kg di cozze,
  •  pane grattugiato qb,
  • 50 gr pecorino grattugiato,
  • aglio, bicchiere di vino bianco, prezzemolo, sale, pepe
Preparazione:
  1. Lavare e pulire le cozze
  2. In una padella con un po' d’olio aggiungere le cozze, metterle sul fuoco e le facciamo aprire completamente una volta aperte leviamo una parte del guscio e lasciamo il frutto nell’altra parte di guscio.
  3. A parte prepariamo un impasto composto da pane grattugiato, formaggio, aglio tritato, sale, pepe bagnando con un po' di vino bianco mescolare il tutto.
  4. Una volta ottenuto l’impasto ricopriamo tutte le cozze e le disponiamo in una teglia da forno bagnare con po' di olio e cuore fino a quando l’impasto non sarà dorato e croccante.
Se vuoi pubblicare una tua ricetta in questo blog;vai su Segnala e condividi per seguire la procedura.

Fonte:Wikibooks


Autore post: Vari

Licenza:Licenza Creative Commons
This opera is licensed under a Creative Commons Attribuzione - Condividi allo stesso modo 3.0 Unported License.

Luna rossa

Ecco un video trovato sul web, che ci delizia di questo spettacolo naturale; visibile in Italia l'altra sera.


Video credit   caricato su Youtube

Proverbio del giorno


Ai patti ghe stà finn-a o diao, ma chi fâ di gruppi resta drento a-a nassa.

(Ai patti ci sta persino il diavolo, ma chi fa dei nodi resta dentro alla "nassa".)

Proverbio ligure

mercoledì 15 giugno 2011

Vi segnalo(post interessanti da altri blog)


Oggi vi consiglio:

Italia bocciata per i servizi ai disabili.  Tratto dal blog Niente Barriere

Italia ancora indietro sui servizi ai disabili

Ma chi credono di prendere in giro? Tratto dal blog Attualizzando la foschìa

Post di approfondimento dopo  referendum

Trasparenza  Tratto dal blog Se Fotografando...
Grandi scatti su gocce d'acqua

Accadde oggi: 15 giugno 1920 -Nasceva Alberto Sordi

Alberto Sordi (Roma, 15 giugno 1920 – Roma, 25 febbraio 2003) è stato un attore cinematografico doppiatore e regista italiano.
Importante interprete della storia del cinema italiano, con Ugo Tognazzi, Vittorio Gassman, Nino Manfredi e Marcello Mastroianni fu uno dei "mostri" della commedia all'italiana nonché, insieme ad Aldo Fabrizi, rappresentante della romanità. Si è cimentato anche in ruoli drammatici dove ha dato prova della sua versatilità di attore.

Solo per oggi gratis su Giveaway of the Day - Auslogics BoostSpeed 5.1


Oggi il sito Giveaway of the Day per 24 ore ,offre un programma per la manutenzione del PC.Vi ricordo sempre di leggere le condizioni e l'uso nel sito oltre alla modalità per l'attivazione.

Note sul software dal sito Giveaway of the Day :

Il nuovo Auslogics BoostSpeed 5 è il vostro nuovo strumento di manutenzione e ottimizzazione del sistema “one-step” che contiene tutto quello di cui avete bisogno per far andare il vostro PC più veloce.

Il programma pulisce, velocizza e ripara il sistema, regola le impostazioni di Windows in base ai vostri gusti e protegge la vostra privacy.

Principali benefici:

•Pulisce il registro di Windows.

•Deframmenta gli hard disk.

•Libera spazio su disco.

•Recupera i file cancellati in maniera accidentale.

•Velocizza la connessione Internet.


Sito web: Giveaway of the Day


Pagina download qui

martedì 14 giugno 2011

Festeggiamenti per la vittoria dei referendum

Grandi festeggiamenti ,ci sono stati per una grande vittoria ;venuta da comitati formati da comuni cittadini e con  il grande risalto del web.Vi mostro alcuni video della gioia e della grande partecipazione.

Roma-Si balla e canta sulle note di Bella Ciao


Video credit  caricato su Youtube

Greenpeace esulta per i risultati del Referendum sul nucleare


Video credit  caricato su Youtube

In Islanda la Costituzione si scrive online


Articolo da  Wired

In Islanda, la prossima opera di crowdsourcing potrebbe essere niente meno che la Costituzione. A redigerla ci sono sempre i 25 membri dell’assemblea costituente. Fuori dalle sale del Parlamento, però, i 320mila abitanti dell’isola posso partecipare attivamente via Facebook, Twitter e YouTube.
Per capire la portata di quanto sta avvenendo, va detto che la popolazione islandese è la più informatizzata al mondo e che i due terzi degli abitanti sono su Facebook, come riporta Physorg.com. Questo è il motivo per cui i meeting settimanali dell’assemblea sono trasmessi live sul social network di Zuckerberg. È possibile seguire gli avanzamenti e dare il proprio contributo in altri modi, ma la maggior parte delle discussioni avviene qui, ha detto Berghildur Bernhardsdottir, portavoce per il progetto di revisione della Costituzione.
È dal 1944, da quando cioè la nazione ha ottenuto l’indipendenza dalla Danimarca, che la Carta deve essere riscritta. Gli islandesi, infatti, all’inizio avevano semplicemente adottato quella danese, con poche, essenziali, modifiche. Per esempio la sostituzione della parola n carica dal 2009) è tra i principali sostenitori del processo di revisione del documento, e anche della partecipazione attiva dei cittadini.

Citazione del giorno

"Chi lotta può perdere, chi non lotta ha già perso."

Ernesto Che Guevara

Incipit del giorno


A quei tempi era sempre festa. Bastava uscire di casa e traversare la strada, per diventare come matte, e tutto era cosí bello, specialmente di notte, che tornando stanche morte speravano ancora che qualcosa succedesse, che scoppiasse un incendio, che in casa nascesse un bambino, e magari venisse giorno all'improvviso e tutta la gente uscisse in strada e si potesse continuare a camminare camminare fino ai prati e fin dietro le colline. – Siete sane, siete giovani, – dicevano, – siete ragazze, non avete pensieri, si capisce –. Eppure una di loro, quella Tina che era uscita zoppa dall'ospedale e in casa non aveva da mangiare, anche lei rideva per niente, e una sera, trottando dietro gli altri, si era fermata e si era messa a piangere perché dormire era una stupidaggine e rubava tempo all'allegria.

Tratto da:La bella estate di Cesare Pavese

lunedì 13 giugno 2011

Un quorum di Siiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiii


Una grande vittoria quella dei referendum;con un quorum del 57% e con i Si al 95%,su tutti i quattro quesiti referendari .Questa vittoria è venuta grazie a tutti noi e al grande lavoro fatto sul web;finalmente gli italiani iniziano a spegnere la vecchia TV ,manipolata da questo governo senza pudore  e con chiari intenti antidemocratici.In questi mesi hanno fatto di tutto per boicottarli e solo per gli interessi dei soliti noti ,sulle spalle di tutti noi.In qualsiasi Paese cosiddetto "democratico"il premier si sarebbe dimesso;ma anche stavolta non mi aspetto niente di nuovo.Una cosa è certa ;il vento è cambiato e questa grande vittoria segna un grande cambiamento rivoluzionario anche nella nostra cultura.

Video credit    caricato su Youtube

domenica 12 giugno 2011

Perle di saggezza: Ogni tempo ha il suo fascismo....

Sana e robusta costituzione

Ogni tempo ha il suo fascismo: se ne notano i segni premonitori dovunque la concentrazione di potere nega al cittadino la possibilità di esprimere ed attuare la sua volontà. A questo si arriva in molti modi, non necessariamente con l'intimidazione poliziesca, ma anche negando o distorcendo l'informazione, inquinando la giustizia, paralizzando la scuola, diffondendo in molti modi sottili la nostalgia per un mondo in cui regnava sovrano l'ordine, ed in cui la sicurezza dei pochi privilegiati riposava sul lavoro forzato e sul silenzio forzato dei molti.

Primo Levi

Photo credit emilius da atlantide caricata su Flickr Licenza foto:Creative Commons

sabato 11 giugno 2011

Piattaforma Blogger tra novità e alcuni problemi

Voglio segnalare agli utenti della piattaforma Blogger alcune novità di questi giorni.La prima novità riguarda, l'introduzione  definitiva, dei modelli di Blogger Mobile( vedi il link dell'annuncio);mentre su Blogger in Draft è stata introdotta in fase sperimentale,la possibilità di aggiungere una favicon personalizzata per il proprio blog.

Passiamo ai problemi che continuano nella piattaforma,che sono tutti stati segnalati al team di assistenza.
Ecco una tabella di riepilogo:
  • Problemi al login e ai commenti
  • Il widget di ricerca all'interno del blog non funziona
  • Il widget Lettori fissi può scomparire e ricomparire durante il giorno
  • Piccoli problemi alle immagini
  • Vari problemi generici
Continuo a ripetere e non mi stancherò di ricordarvelo;che questi inconvenienti devono essere causati dal prossimo restyling della bacheca e dell'introduzione del nuovo editor.In questo caso ci vuole la massima pazienza e aspettare l'esordio di questa novità.

Grandi opere: Il volo di Sara Teasdale


Il volo

Guarda indietro con occhi desiderosi e sappi che
seguirò,
Sollevami nel tuo amore come un vento leggero
solleva una rondine,
Fa che il nostro volo sia lontano nel sole o nella
pioggia ventosa—
Ma cosa se udissi il mio primo amore chiamarmi di
nuovo?
Tienimi sul tuo cuore come il mare coraggioso
trattiene la schiuma,
Portami lontano sulle colline che nascondono la
tua casa;
La pace coprirà di frasche il tetto e l'amore
chiuderà col chiavistello la porta—
Ma cosa se udissi il mio primo amore chiamarmi una
volta ancora?

Sara Teasdale

Proverbio del giorno


L’uomo che riesce a vedere le cose piccole ha la vista limpida e il cuore sereno.

Proverbio cinese

venerdì 10 giugno 2011

Un incidente nucleare di pochi giorni fa censurato dalla tv italiana!

Pochi giorni fa,secondo alcune fonti si è verificato un incidente in Egitto.Tra smentite e conferme; in Italia la notizia è stata censurata e bandita dall'informazione,come d'altronde la reale situazione di Fukushima.

Fonte:Esplosione nucleare in Egitto, probabile fuga di acqua radioattiva Tratto da News2U


Video credit  caricato su Youtube

Citazione del giorno

"L'indifferenza è abulia, è parassitismo, è vigliaccheria, non è vita. Perciò odio gli indifferenti."

Antonio Gramsci