lunedì 11 aprile 2011

Torino-26 aprile 2011:Incontro "Creative Commons - Approcci collaborativi alla Proprietà intellettuale"

In occasione della Giornata mondiale della Proprietà Intellettuale, il 26 aprile 2011 si terrà l'incontro "Creative Commons - Approcci collaborativi alla Proprietà intellettuale".
L'incontro, organizzato dalla Camera di Commercio di Torino e dal Centro Patlib, in collaborazione con l'Ordine dei Consulenti in Proprietà Industriale e Creative Commons Italia, sarà dedicato all'approfondimento delle licenze Creative Commons ed alla loro recente applicazione anche in campo brevettuale, descrivendo le esperienze, le difficoltà, gli sviluppi e il ruolo che esse possono ricoprire nel mondo dell'impresa, degli enti pubblici e nella società.
L'incontro si terrà dalle ore 14.30 alle ore 17.30 presso il Centro Congressi Torino Incontra (Sala Giolitti), Via Nino Costa, 8 - Torino.
Il programma dell'incontro è disponibile qui.
Interverranno:
Alessandro Barberis – Presidente della Camera di commercio di Torino
Luciano Bosotti – Presidente dell’Ordine dei Consulenti in Proprietà industriale
Juan Carlos De Martin - Lead Creative Commons Italia, Co-fondatore e Co-direttore del Centro NEXA su Internet & Società del Politecnico di Torino
Marco Ricolfi - Coordinatore scientifico Creative Commons Italia, Co-fondatore e Co-direttore del Centro NEXA su Internet & Società del Politecnico di Torino
Mario Aprà – Consulente in Proprietà industriale
Iscrizione presso la Segreteria Organizzativa:
Settore Proprietà industriale - Centro PATLIB
Via San Francesco da Paola, 24
10123 Torino
E-mail: patlib@to.camcom.it

Link

Fonte:CreativeCommons.it

Autore:Claudio Artusio

Licenza:Licenza Creative Commons
This opera is licensed under a Creative Commons Attribuzione 2.5 Italia License.

Articolo tratto interamente da  CreativeCommons.it

    1 commento:

    I commenti sono in moderazione e sono pubblicati prima possibile. Si prega di non inserire collegamenti attivi, altrimenti saranno eliminati. L'opinione dei lettori è l'anima dei blog e ringrazio tutti per la partecipazione.