giovedì 14 aprile 2011

Ricette:Linguine e polipo con la salsa


Oggi pubblico con molto piacere,una ricetta tratta dal blog di Nanussa.Questa piatto è una buona idea per un primo  .
Ingredienti: 
  •  Linguine
  •  Scatole di pomodori (1 a persona)
  •  Prezzemolo fresco q.b.
  •  sale q.b
  •  olio extravergine d'oliva q.b.
  •  aglio q.b
  •  1 polipo di sabbia medio a persona
Preparazione:
Prendete i polipi, lavateli bene, potete farlo fare dal vostro pescivendolo di fiducia oppure
fatelo voi a casa in questo modo: staccate la sacca della testa del polipo e poi tagliate gli occhi,
attenzione agli schizzi!!! pulitele bene all'interno, sciacquatelo bene sotto l'acqua corrente e poi
mettete da parte.
Nel frattempo mettete un'ampia pentola con dell'acqua sul fuoco, portate a bollore
e poi versateci i polipi.
Nel frattempo preparate la salsa, prendete una padella versateci l'olio ed i pezzetti d'aglio, fate rosolare un po', versateci la salsa aggiungete il prezzemolo, salate, aggiungete un po' d'acqua e fate cuocere .
Quando il polipo e' quasi cotto dovete toglierlo dall'acqua, prendete un tagliere e fatelo a pezzi
con un coltello, poi versate i pezzi del polipo nella salsa che nel frattempo si sara' quasi cotta.
Fate ora cuocere il tutto e poi spegnete la fiamma.
Prendete una pentola, riempitela d'acqua, portate a bollore e versateci le linguine.
A cottura ultimata, scolate la pasta e poi versatela nella padella dove si trova la salsa e il polipo,
girate il tutto con un cucchiaio di legno .
Versate nei piatti e ultimate con ciuffetti di prezzemolo fresco!!

Note:
 Per questa ricetta, l'autrice consiglia il polipo di sabbia,molto più morbido rispetto a quello di scoglio.

Se vuoi pubblicare una tua ricetta in questo blog;vai su Segnala e condividi per seguire la procedura.

Fonte: Myblogghissimo

Autore:Nanussa

Licenza:Licenza Creative Commons
This opera is licensed under a Creative Commons Attribuzione - Non commerciale - Non opere derivate 2.5 Italia License.

Photo credit Myblogghissimo  concessa su autorizzazione dell'autrice

3 commenti:

  1. Sentivo giusto un profumo invitante...che fame! Grazie ad entrambi! Ciao. Carmen

    RispondiElimina
  2. uhmmm queste v ele copio! mi é giá venuta fame!!

    ps: ora sto benone :-) tutto superato spero per sempre :-)

    RispondiElimina
  3. 'na favola...anche ora che è tempo di merenda!

    RispondiElimina

I commenti sono in moderazione e sono pubblicati prima possibile. Si prega di non inserire collegamenti attivi, altrimenti saranno eliminati. L'opinione dei lettori è l'anima dei blog e ringrazio tutti per la partecipazione.