venerdì 15 aprile 2011

In ricordo di Vittorio Arrigoni

Il pacifista Vittorio Arrigoni, alias Utopia  è stato ucciso stanotte dai sui rapitori.

Vittorio Arrigoni, viveva a Gaza  ed era impegnato nell'aiutare il popolo palestinese .Ricordiamolo con una sua intervista


"Io non credo nei confini, nelle barriere, nelle bandiere. Credo che apparteniamo tutti, indipendentemente dalle latitudini e dalle longitudini, alla stessa famiglia che è la famiglia umana"

V.Arrigoni

Video credit  caricato su Youtube

9 commenti:

  1. Grazie per la condivisione Cavaliere. "Arrigoni" ,cittadino del mondo, cittadino nel mondo. Apriremo mai i nostri occhi?
    A presto.
    Dandelìon

    RispondiElimina
  2. "Restiamo umani..." era la frase con cui concludeva i post sul suo blog...purtroppo per lui l'umanità e il diritto alla vita non gli sono stati riconosciuti.
    Ciao Vik, la tua testimonianza e le tue azioni rimarranno per sempre!
    Cavaliere, grazie per averlo ricordato.
    Buona fine settimana.

    RispondiElimina
  3. Mi è dispiaciuto molto sapere questa notizia....ma perché si arriva a tanto...mi domando perché l'uomo è capace di tali barbarie....
    un abbraccio cavaliere

    RispondiElimina
  4. non ci sono parole per definire questa barbarie.

    RispondiElimina
  5. un dolore straziante, mi stringo ai suoi genitori
    Una preghiera

    RispondiElimina
  6. ... non smetterò mai di dirti, caro cavaliere, quanto i tuoi post siano intelligenti e significativi! Concordo con ogni singolo commento lasciato dagli altri aggiungendo soltanto che la notizia che ho appreso ora da te, mi lascia un vuoto malinconico! finirà mai tutto questo? A presto, Stefania, alias sette passi.

    RispondiElimina
  7. Quanta amarezza. Tutto è così disperante....

    RispondiElimina
  8. non ci sono parole per commentare un gesto cosi barbaro.

    RispondiElimina

I commenti sono in moderazione e sono pubblicati prima possibile. Si prega di non inserire collegamenti attivi, altrimenti saranno eliminati. L'opinione dei lettori è l'anima dei blog e ringrazio tutti per la partecipazione.