martedì 12 aprile 2011

Fukushima come Chernobyl

Earthquake and Tsunami damage-Fukushima Dai Ichi Power Plant, Japan
Le autorità giapponesi hanno portato il livello di gravità a 7 , in base alla scala internazionale INES .Questo vuol dire di fatto,che siamo di fronte ad un evento simile ;se non superiore a quello di Chernobyl del 1986.
Ecco come descrive Wikipedia questo tipo di classificazione:
"Rilascio all'esterno di un impianto di grandi dimensioni di ingenti quantità di materiale radioattivo (maggiori di 10 PBq equivalenti di iodio-131) in un'area molto vasta con conseguenti effetti acuti sulla salute della popolazione esposta e conseguenze gravi sull'ambiente."
Sono settimane che sul web ,girano immagini e commenti su questa catastrofe dalle proporzioni ancora inimmaginabili,soprattutto in prospettiva futura.Anche se qualche nuclearista convinto,cerca ancora di minimizzare l'accaduto;ci fa capire come la scelta energetica del nucleare,sia un fallimento totale e  pericoloso.
Sento ancora in giro discorsi sulla vicinanza delle centrali francesi e su un fantomatico risparmio in bolletta.Sono anni che ci raccontano assurdità e menzogne;questa fonte energetica non porta benefici .Bisogna passare subito alle fonti rinnovabili;energia pulita e inesauribile che porta subito vantaggi economici e ambientali,condito da numerosi posti di lavoro.Questa sarebbe una linea da seguire e non scelte sbagliate ,per curare gli interessi di qualcuno.Per far cambiare opinione ai nostri politici,bisogna andare a votare in massa al referendum e dire basta una volta per  tutte.

Photo credit DigitalGlobe-Imagery  caricata su Flickr Licenza foto:Creative Commons

17 commenti:

  1. tutte balle quello che ci promettono !

    NO al nucleare!

    P.S. non ho capito bene che cos'era quella palla di luce che hanno visto i giapponesi...ne sai qualcosa?

    RispondiElimina
  2. Ecco un link di un video:

    http://www.youtube.com/watch?v=Sjte9J106Eo

    Non è la prima volta ,che si notano queste sfere luminose,prima e dopo un terremoto.Cosa ci nascondano?

    RispondiElimina
  3. c'e da pensare molto sulle sfere luminose....anche a me piacerebbe sapere di piu'!!
    sono d'accordo su quello che hai scritto!!
    ciao ottima serata!

    RispondiElimina
  4. Questo fatto mi fa troppa paura, non so cosa dire.
    Ricordo ancora molto bene la catastrofe del 1986.
    Un saluto, Anna

    RispondiElimina
  5. La penso come te, bisognerebbe puntare sulle fonti rinnovabili e non orientarsi su cose pericolose.

    RispondiElimina
  6. NO AL NUCLEARE!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

    RispondiElimina
  7. Noi siamo assolutamente a favore delle energie rinnovabili, il rischio del nucleare c'è, esiste e ne abbiamo la riprova sotto agli occhi. Ci raccontano solo menzogne, hai detto bene e vorremmo che tutti i Paesi europei che hanno queste centrali facessero un passo indietro, come la Germania.
    Un bacione
    Sabrina&Luca
    P.S. Adesso andiamo a vedere il video

    RispondiElimina
  8. Alla faccia di tutti quelli che sostenevano che il nucleare è pulito e sicuro!

    RispondiElimina
  9. No al nucleare!! E no alle continue bugie che ci propinano!!!!
    Buona serata, Vale

    RispondiElimina
  10. Sono d'accordo con te. Il nucleare é una forza troppo grande da arginare e dominare se qualcosa dovesse andare storto. Sì all'Eolico, ai pannelli solari, ecc. Ma è tardi e ho molto sonno, ma non si era gia fatto un referendum contro il nucleare? Un abbraccio

    RispondiElimina
  11. Ribadendo il mio NO AL NUCLEARE, mi viene solo da pensare per un attimo che certi potenti della terra sono proprio degli aspiranti suicidi. O é "cupio dissolvi"?

    RispondiElimina
  12. che fosse come Cernobyl e dico io è anche più!!!
    Lo sapevano eccome!! Hanno preso tempo con le classiche bugie ...come alle alte sfere tutti i grossi stati sanno!!!
    Ma lucrare sembra essere più forte che salvare questa nostra madre terra ormai traforata come un groviera!!!
    Ci dicono l'aria che arriva e circola trascinandosi dietro quantitativi di radioattività non è rischiosa per le nostre vite...Balle!!! SONORISSIME BALLE!!!
    La stessa residua aria radioattiva si combina raccogliendo i diversi veleni che già abbiamo nelle nostre inquinate città industriali e piove sulle colture sia destinate al commercio alimentare che non come sull'orticello del piccolo coltivatore....e poi mangiamoci la lattughina ed il pomodorino ecc...
    Ma invece di sprecare banalità di parole sarebbe più utile visto che le centrali ci sono e le abbiamo intorno
    parlare di come ci si deve premunire in certi casi anche se il rischio è ritenuto minimo....osservare tutta una prassi per recepirne almeno una ridotta quantità.....ai tempi di Cer.... mi premunii per mesi e mesi di consumare solo cibi confezionati e prodotti nei mesi prima del infausto incidente nucleare, molte persone che conosco e si cibavano dei prodotti del proprio orto hanno riscontrato tumori negli anni a seguire e altre sono purtroppo morte.....
    Sono d'accordissimo sull'intensificare le ricerche e i progetti sulle energie alternative ma anche sul risparmio di quelle che già utilizziamo!!!
    Dopo tutto questo il mio commosso pensiero è per il popolo che ha pagato in vittime, la sconsiderata politica energetica dello stato di quel paese!!!
    Pensiamoci prima di scegliere con coscienza, non lasciamo le cose in mano a chi decide per noi senza pensare per niente a noi ma al profitto!!!

    RispondiElimina
  13. "Bisogna passare subito alle fonti rinnovabili;energia pulita e inesauribile che porta subito vantaggi economici e ambientali,condito da numerosi posti di lavoro".
    In queste parole è racchiuso tutto ciò che i potenti debbono sapere . Ma , è triste , a loro poco importa di ciò che potrebbe accadere. Quelli non sanno nemmeno d'essere vivi...tutti presi dai loro giochi di potere. Una terribile realtà purtroppo. Diffondere le notizie è l'unico mezzo che abbiamo per smuovere le coscienze. Votare!!!!!

    RispondiElimina
  14. Io le ho qui vicino in Slovenia...

    Era ora che tirassero fuori la testa dalla sabbia!
    E adesso che si fa?

    RispondiElimina
  15. Assolutamente No al Nucleare!
    Buona giornata!

    RispondiElimina

I commenti sono in moderazione e sono pubblicati prima possibile. Si prega di non inserire collegamenti attivi, altrimenti saranno eliminati. L'opinione dei lettori è l'anima dei blog e ringrazio tutti per la partecipazione.