domenica 31 gennaio 2010

Citazioni e aforismi



"La paura cieca, guidata dalla ragione chiaroveggente, muove passi più sicuri
della ragione cieca la quale inciampa senza la paura. Quando si teme il peggio,
si riesce qualche volta a prevenire il male."

William Shakespeare

Maltempo:freddo e neve in tutta Italia

Quest'anno i giorni della "merla"non smentiscono la tradizione come giorni più freddi dell'anno.Non si è fatta attendere l'aria fredda proveniente dalla Siberia portando con se ; freddo e neve anche a bassa quota.Ecco alcuni video provenienti dall'Emilia -Romagna dove la situazione è critica .

Bufera di neve su Modena con accumuli causati anche dal vento siberiano.



Video caricato su Youreporter.it da vincelicata

Forte nevicata sulla costa romagnola Nord Ravenna



Video caricato su Youreporter.it da denisp

Per essere aggiornati e vedere nuovi video visita il sito Youreporter.it

Oggi su Giveaway of the Day:screensaver Big City Night 3D gratis

Oggi il sito Giveaway of the Day ci propone gratis per 24 ore uno screensaver per il nostro PC.Vi ricordo di leggere sempre il readme del programma scaricato e le condizioni d'uso .

Note sul software dal sito Giveaway of the Day
------------------------------------------------


Dimenticate il trambusto della vita reale ed immergetevi in un fantastico ambiente 3D completato da una bellissima musica d’ambiente. Ecco lo splendido Big City Night!

Visto che le città di notte hanno luci e colori tutte loro, belle da impazzire, Big City è bello di giorno ma ancor di più di notte. Viaggiate attraverso le strade di questo bellissimo screensaver 3D e godetevi i suoi magnifici paesaggi, formati da oscurità e luci scintillanti. Le strade sgombre dal traffico, il riflesso delle luci nell’acqua, i neon intermittenti e i corridoi formati dai grattacieli rendono questa città virtuale ancora più magnetica.

Link sito web:Giveaway of the Day

Download qui

sabato 30 gennaio 2010

Note di Google sulla privacy

Visto che la privacy in rete resta un fattore importante ;ecco che Google pubblica un video sui propri principi sulla privacy e i dati personali in loro possesso.

Link canale video:GoogleItalia

Grazie a tutti i miei amici blogger



Oggi ho avuto una splendida sorpresa dall'amica Lucia del blog lufantasygioie ,che mi ha fatto una vera promozione del mio blog;non ho parole è una persona veramente fantastica,vera ed altruista,spirito da vero blogger.

Colgo l'occasione per ringraziare tutti i miei amici blogger anche quelli futuri,senza fare nomi per non dimenticare qualcuno siete tutti fantastici e ognuno di voi è ricco di virtù.


Per qualsiasi iniziativa il mio blog è sempre disponibile per voi.


Grazie anche ai lettori e visitatori linfa vitale di questo blog.



Grazie,grazie e ancora grazie dal Cavaliere oscuro del web.

Video Ricetta: Preparare una pizza margherita



Ecco un altra video ricetta da Giallo Zafferano,stavolta ci spiegano come preparare una buona pizza margherita.


Link canale video:GialloZafferanoTV

Sito web:http://www.giallozafferano.it/

venerdì 29 gennaio 2010

Domani 30 gennaio sosteniamo l'Airc contro i tumori

Domani 30 gennaio come ogni anno,l'Airc raccoglie fondi per aiutare la ricerca per la lotta contro i tumori.Per sapere le piazze più vicine a casa vostra e maggiori informazioni,vi invito a visitare i siti ufficiali.

Sito web ufficiale:arancedellasalute.it

Sito web:Airc

Grandi opere:O Notte di Giuseppe Ungaretti



O Notte

Dall'ampia ansia dell'alba
Svelata alberatura.
Dolorosi risvegli.
Foglie, sorelle foglie,
Vi ascolto nel lamento.
Autunni,
Moribonde dolcezze.
O gioventù,
Passata è appena l'ora del distacco.
Cieli alti della gioventù,
Libero slancio.
E già sono deserto.
Preso in questa curva malinconia.
Ma la notte sperde le lontananze.
Oceanici silenzi,
Astrali nidi d'illusione,
O notte.

Giuseppe Ungaretti

Sondaggio:Favorevoli o contrari per una legge che vieta il burqua?


In Francia ha scatenato non poche polemiche in questi giorni una proposta di legge che vieta l'uso del burqa e simili nei luoghi pubblici.Anche in Italia si parla da anni di una legge per proibire il velo integrale;ora voglio chiedervi:

Favorevoli o contrari nel vietare l'uso del burqua o simili nei luoghi pubblici?

Bisogna anche ricordare che nella carta per i diritti dell’uomo compresa quella europea potrebbe ledere la libertà individuale e quella di manifestare le proprie opinioni;come coniugare il tutto?


Photo credit babasteve caricata su Flickr licenzaThere is a Creative Commons license attached to this image.

Citazioni e aforismi


"Continua ciò che hai cominciato e forse arriverai alla cima, o almeno arriverai
in alto ad un punto che tu solo comprenderai non essere la cima".

Seneca

Incredibile video:Tir fa cadere un ponte pedonale in autostrada



Questo video incredibile arriva dalla Turchia e uno dei filmati p visti sul web nelle ultime ore.Le immagini delle telecamere di sicurezza ci mostrano;un tir molto alto che nel transitare sotto a un ponte pedonale,visto la sua altezza l'ha buttato giù.Per la cronaca fortunatamente nessuna vittima;ma tanta paura per una tragedia evitata.

Video caricato su Youreporter.it da CircUito

2010:Lottare contro la povertà nel mondo



Sono passati 10 anni dalla firma di tutti i capi di stato aderenti alle Nazioni Unite che in occasione del Millennium Summit ,si impegnavano nel voler sconfiggere la povertà nel mondo,ponendosi come termine il 2015.Ecco un video promozionale da Arcoiris.tv che pubblico con piacere.

Fonte:Arcoiris.tv

Sito ufficiale e maggiori informazioni :: www.endpoverty2015.org

giovedì 28 gennaio 2010

Violente mareggiate nel Messinese




Con un mare forza sette e un forte vento di scirocco ,ci sono molti disagi nel Messinese.Ecco un video che vi mostra le onde delle violente mareggiate di queste ore.

Video caricato su Youreporter.it da thunderbird

mercoledì 27 gennaio 2010

Giornata della Memoria,per non dimenticare



Oggi è la Giornata della Memoria;ho dedicato in questi giorni altri post per far riflettere.Ancora oggi nel mondo ci sono conflitti,genocidi e vittime di guerre senza senso, fatte solo per il potere e la stupidità dell'essere umano.In primis vorrei ricordare il Medio Oriente;come non citare soprattutto in questo giorno,il conflitto Israelo -Palestinese dove muoiono tante persone ;anche innocenti da entrambi le parti,senza mai vedere la luce in fondo al tunnel. Tanti altri conflitti esistono nel mondo;ma sono ignorati :cito il Darfur,Uganda,Ruanda e tanti altri posti nel mondo ,digitate qui per una mappa completa.

Inoltre ci sono varie derive razziste e xenofobe, in paesi definiti "democratici" tra cui l'Italia molti accentuati negli ultimi tempi.La pace passa nelle mani di tutti ,anche attraverso il saper scegliere i nostri delegati politici,senza farci abbindolare da falsi oratori travestiti da agnelli.

La speranza e i sogni di un futuro migliore devono continuare ad esistere diventando tutti protagonisti del cambiamento.
Per rendervi idea della stupidità umana ecco alcuni link su Wikipedia per far riflettere:

martedì 26 gennaio 2010

Per non dimenticare.....

Questo video ci mostra il campo di concentamento di Dachau insieme ad Auschwitz, uno dei pricipali campi di sterminio della follia umana.

Link canale video autore:alessandrodelsordo

Citazioni e aforismi:Film: "La vita è bella" di Roberto Benigni



"Questa è una storia semplice, eppure non è facile raccontarla"

"Buon giorno principessa!"

"Guarda i girasoli: loro si inchinano al sole, ma se uno è troppo inchinato vuol dire che è morto. Tu sei un servitore, non un servo. Servire è l'arte suprema. Dio è il primo servitore; Lui è il servitore di tutti gli uomini, ma non è il servo di nessun"

"Il silenzio è il grido più forte"

"Abbiamo vinto! mille punti da schiantarsi dal ridere. Primi, si ritorna a casa col carrarmato


Abbiamo vinto!!!! "

"Buongiorno, principessa! Stanotte t'ho sognata tutta la notte, andavamo al cinema, e avevi quel tailleur rosa che ti piace tanto, non penso che a te principessa, penso sempre a te! "

Frasi tratte dal film "La vita è bella" di Roberto Benigni



Link post originale pubblicato il 24 novembre 2009 qui

Giorno della Memoria:Se questo è un uomo di Primo Levi




Oggi voglio pubblicare un passaggio tratto dal romanzo autobiografico "Se questo è un uomo" di Primo Levi. Questo romanzo è la testimonianza, del dramma che ha vissuto in prima persona l'autore nel campo di concentramento di Auschwitz, riuscito a sopravvivere miracolosamente alla deportazione.

"Voi che vivete sicuri
Nelle vostre tiepide case,
Voi che trovate tornando a sera
Il cibo caldo e visi amici:
Considerate se questo è un uomo
Che lavora nel fango
Che non conosce pace
Che lotta per mezzo pane
Che muore per un sì o per un no.
Considerate se questa è una donna,
Senza capelli e senza nome
Senza più forza di ricordare
Vuoti gli occhi e freddo il grembo.
Come una rana d'inverno
Meditate che questo è stato:
Vi comando queste parole:
Scolpitele nel vostro cuore
Stando in casa andando per via,
Coricandovi alzandovi;
Ripetetele ai vostri figli.
O vi si sfaccia la casa,
La malattia vi impedisca,
I vostri nati torcano il viso da voi."

Tratto dal romanzo autobiografico "Se questo è un uomo " scritto da Primo Levi

lunedì 25 gennaio 2010

Mercoledì 27 gennaio:Giorno della Memoria


Mercoledì 27 gennaio è il Giorno della Memoria,una giornata dedicata al ricordo delle vittime dell'olocausto.Voglio dedicare alcuni post in questi giorni per far riflettere dove la stupidità umana arriva.


Il Giorno della Memoria. E' una ricorrenza istituita con la legge n. 211 del 20 luglio 2000 dal Parlamento italiano che ha in tal modo aderito alla proposta internazionale di dichiarare il 27 gennaio come giornata in commemorazione delle vittime del nazionalsocialismo (nazismo) e del fascismo, dell'Olocausto e in onore di coloro che a rischio della propria vita hanno protetto i perseguitati.

Il testo dell'articolo 1 della legge così definisce le finalità del Giorno della Memoria:

« La Repubblica italiana riconosce il giorno 27 gennaio, data dell'abbattimento dei cancelli di Auschwitz, "Giorno della Memoria", al fine di ricordare la Shoah (sterminio del popolo ebraico), le leggi razziali, la persecuzione italiana dei cittadini ebrei, gli italiani che hanno subìto la deportazione, la prigionia, la morte, nonché coloro che, anche in campi e schieramenti diversi, si sono opposti al progetto di sterminio, ed a rischio della propria vita hanno salvato altre vite e protetto i perseguitati. »
La scelta della data ricorda il 27 gennaio 1945 quando le truppe sovietiche dell'Armata Rossa, nel corso dell'offensiva in direzione di Berlino, arrivarono presso la città polacca di Oświęcim (nota con il nome tedesco di Auschwitz), scoprendo il suo tristemente famoso campo di concentramento e liberandone i pochi superstiti. La scoperta di Auschwitz e le testimonianze dei sopravvissuti rivelarono compiutamente per la prima volta al mondo l'orrore del genocidio nazista.

Il 27 gennaio il ricordo della Shoah, cioè lo sterminio del popolo ebreo, è celebrato anche da molte altre nazioni, tra cui la Germania e la Gran Bretagna, così come dall'ONU, in seguito alla risoluzione 60/7 del 1º novembre 2005.(vidia)

In realtà i sovietici erano già arrivati precedentemente a liberare dei campi, Chełmno, e Bełżec, ma questi campi detti più comunemente di "annientamento" erano vere e proprie fabbriche di morte dove i prigionieri e i deportati venivano immediatamente gasati, salvando solo pochi "sonderkommando".

Tuttavia l'apertura dei cancelli ad Auschwitz, dove 10-15 giorni prima i nazisti si erano rovinosamente ritirati portando con se in una "marcia della morte" tutti i prigionieri abili, molti dei quali morirono durante la marcia stessa, mostrò al mondo non solo molti testimoni della tragedia, ma anche gli strumenti di tortura e di annientamento del lager (anche se è doveroso dire che due dei forni crematori situati in Birkenau I e II furono distrutti nell'autunno del 1944).

In Italia sono ufficialmente più di 400 le persone insignite dell'alta onorificenza dei Giusti tra le Nazioni per il loro impegno a favore degli ebrei perseguitati durante l'Olocausto.


Fonte storica:Wikipedia, l'enciclopedia libera

Questo articolo è rilasciato sotto i termini della GNU Free Documentation License. Esso utilizza materiale tratto da Wikipedia, l'enciclopedia libera

Video:sintetizzatore virtuale


Dopo il piano virtuale,ecco un altro strumento da suonare su Youtube.Questo sintetizzatore virtuale permette di suonare tre strumenti,scegliendoli in alto a sinistra.

Video ricette:preparare una torta caprese

Questo video ci mostra come preparare una torta caprese.

Link canale video:blogdolci

Sito web:blogdolci

domenica 24 gennaio 2010

Ecco le statistiche in tempo reale sull'Italia


Siete dei grandi curiosi?Amanti delle statistiche e dei dati?Ecco un sito che fa al caso vostro,il suo nome è Italiaora.Questo sito molto interessante realizzato dal Real Time Statistics Project,contiene varie statistiche su popolazione,economia,salute,società,lavoro,media e comunicazione,costi della politica ,sicurezza e giustizia. Le statistiche vengono aggiornate continuamente tramite fonti affidabili e ufficiali.Dunque che aspettate esaudite le vostre curiosità su Italiaora.
Link sito web:Italiaora

Vincere al Win for life;ecco un programma per aiutarvi


Oggi voglio parlarvi di un programma gratis per creare sistemi al gioco Win for life .Il software permette di creare vari sistemi da giocare, basta aggiornare il database dei concorsi tramite web simulando varie combinazioni per tentare di vincere il famoso vitalizio.
Come sempre vi ricordo di giocare con moderazione; il troppo fa male e crea dipendenza causando non pochi problemi nel contesto sociale.
Link house software:Rillasoftware
Download qui

Grandi opere:L’amico che dorme di Cesare Pavese



L’amico che dorme

Che diremo stanotte all'amico che dorme?
La parola più tenue ci sale alle labbra
dalla pena più atroce. Guarderemo l'amico,
le sue inutili labbra che non dicono nulla,
parleremo sommesso.
La notte avrà il volto
dell'antico dolore che riemerge ogni sera
impassibile e vivo. Il remoto silenzio
soffrirà come un'anima, muto, nel buio.
Parleremo alla notte che fiata sommessa.
Udiremo gli istanti stillare nel buio
al di là delle cose, nell'ansia dell'alba,
che verrà d'improvviso incidendo le cose
contro il morto silenzio. L'inutile luce
svelerà il volto assorto del giorno. Gli istanti
taceranno. E le cose parleranno sommesso

Cesare Pavese

sabato 23 gennaio 2010

Citazioni e aforismi


"Il saggio non si espone al pericolo senza motivo, poiché sono poche le
cose di cui gl'importi abbastanza; ma è disposto, nelle grandi prove, a dare
perfino la vita, sapendo che a certe condizioni non vale la pena di vivere."

Aristotele

venerdì 22 gennaio 2010

Firefox 3.6 è tra noi

Mentre la casa di Redmond risolve le sue falle di sicurezza nel browser;Mozilla ha rilasciato la nuova versione di Firefox,con molte novità.

Ecco alcune delle novità della nuova versione ,disponibile in oltre 70 lingue direttamente dal sito della Mozilla:



* Supporto a un nuovo sistema di temi, chiamato Personas, che permette agli utenti di modificare l'aspetto di Firefox con un solo clic.
* Protezione da plugin obsoleti per garantire la sicurezza degli utenti durante la navigazione.
* I filmati in formato aperto nativo possono essere visualizzati a schermo intero ed è stato introdotto il supporto ai poster frame.
* Migliorate le prestazioni JavaScript e la reattività complessiva del browser, ridotti i tempi di avvio.
* Aggiunta la possibilità per gli sviluppatori web di far eseguire i propri script in modalità asincrona per ridurre i tempi di caricamento della pagina.
* Supporto esteso per i caratteri scaricabili utilizzando il nuovo formato di carattere WOFF.
* Supporto a nuovi attributi CSS come gradienti, dimensione degli sfondi ed eventi del puntatore.
* Supporto a nuove specifiche DOM e HTML5, incluse le API per la gestione di Drag & Drop e File, con la possibilità di realizzare pagine web più interattive.
* Modifiche alla modalità di integrazione con Firefox dei software di terze parti per ridurre le possibilità di arresto anomalo dell'applicazione.

Per scoprire il resto andate sul sito ufficiale.

Link house:Mozilla

Download nuova versione qui

Internet Explorer:Microsoft rilascia una patch di sicurezza

La Microsoft ha rilasciato una patch di sicurezza per correggere i problemi individuati nel proprio browser ;Internet Explorer.Questa toppa ,risolverà i problemi sollevati in settimana dopo l'attacco di alcuni hacker ad importanti piattaforme in primis Google,sfruttando un bug presente nel noto browser. L'aggiornamento riguarda le versioni dalla 6 all’ultima versione 8.Per chi usa il browser della casa Redmond,deve scaricare gli aggiornamenti di sicurezza.


giovedì 21 gennaio 2010

Digitale terrestre:switch-off Nord Italia slitta in autunno



Il Comitato nazionale Italia digitale ,come si prevedeva ha posticipato lo switch-off del 2010 in varie regioni del Nord Italia .Tra le cause dello slittamento elezioni regionali e i mondiali di calcio.
Ecco il nuovo calendario dello spegnimento della TV analogica con relativo passaggio alla tecnologia digitale:

Switch-over di Rai 2 e Rete 4(passano sul digitale)

Data 18 maggio :Lombardia,Piemonte (con le province di Asti , Alessandria,Biella, Novara,Vercelli e Verbania),Emilia Romagna (solamente con le province di Parma e Piacenza)

Switch-off (spegnimento totale)

Dal 15 Settembre al 20 Ottobre :Lombardia, Piemonte Orientale e le province di Piacenza e Parma.

Dal 21 Ottobre al 25 Novembre :Emilia Romagna,Friuli Venezia Giulia e Veneto.

Dal 26 novembre al 20 dicembre:Liguria

Los Angeles:un fenomeno strano di tornado invernale provoca molti danni



Questo video amatoriale arriva da Los Angeles e ci mostra un tornado invernale.Questo fenomeno in inverno è molto raro ;ma ultimamente fenomeni atmosferici strani accadono anche dalle nostre parti.Ancora colpa del cambiamento climatico?

Video caricato du Youreporter.it da ioFulmine

Premio Nobel 2010 per la pace:Youtube lancia un canale dedicato

La rivista Wired dopo la premiazione di Obama aveva lanciato un iniziativa per promuovere internet come candidato al premio Nobel 2010 per la pace.Molti consensi sono nati in rete a favore di questa iniziativa ,tra l'altro Youtube ha aperto un canale dedicato a questo,dove tutti possono inviare video promozionali.

Per maggiori informazioni ecco alcuni link utili:

Per il regolamento clicca qui

Link canale video:internetforpeace

Link ufficiale:internetforpeace.org

Fonte:Downloadblog.it

mercoledì 20 gennaio 2010

Monti del mondo





Ecco uno splendido video realizzato dall'artista Philip Scott Johnson, anche autore del video Women in art. Questo video ci mostra i paesaggi di alcuni monti famosi del nostro pianeta.
Per la cronaca, ecco l'ordine di comparsa dei monti:


0:03 - Mount Ararat - Turkey
0:20 - Pico de Orizaba - Mexico
0:35 - Denali (Mount McKinley) - Alaska, U.S.A.
0:51 - Mount Wilson - Nevada, U.S.A.
1:05 - Mount Kilimanjaro - Tanzania
1:20 - Ailsa Craig - Scotland
1:35 - Nevado Huaguruncho - Peru
1:50 - Mount Temetiu - French Polynesia
2:05 - Masada - Israel
2:20 - Uluru (Ayers Rock) - Austrailia
2:35 - Herdubreid - Iceland
2:50 - Peitlerkofel - Italy
3:08 - Mount Fuji - Japan
3:25 - Mount Everest - China/Nepal
3:41 - Cathederal Peak - South Africa
3:56 - Atwell Peak - Canada
4:12 - Lanin Volcano - Argentina/Chile

Link canale video: eggman913

Amarcord:pubblicità Ciao anni'80

Questo è il famoso spot del Ciao, ,ciclomotore prodotto dalla Piaggio.La pubblicità risale agli inizi degli anni'80;anni boom per questo mezzo di trasporto.

martedì 19 gennaio 2010

Grandi opere:Inno alla Vita - Madre Teresa di Calcutta

Voglio pubblicare questa poesia di Madre Teresa di Calcutta ,che ha dedicato tutta la vita per l'amore verso il prossimo.Le parole sono cosi profonde e piene di significato.

Inno alla vita


La vita è bellezza, ammirala.

La vita è un’opportunità, coglila.

La vita è beatitudine, assaporala.

La vita è un sogno, fanne una realtà.

La vita è una sfida, affrontala.

La vita è un dovere, compilo.

La vita è un gioco, giocalo.

La vita è preziosa, abbine cura.

La vita è una ricchezza, conservala.

La vita è amore, donala.

La vita è un mistero, scoprilo.

La vita è promessa, adempila.

La vita è tristezza, superala.

La vita è un inno, cantalo.

La vita è una lotta, accettala.

La vita è un’avventura, rischiala.

La vita è felicità, meritala.

La vita è la vita, difendila.

(Madre Teresa di Calcutta)

Grandi opere:Stanotte l'amore è muto di Torquato Tasso



Stanotte l'amore è muto

Tacciono i boschi e i fiumi,
e 'l mar senza onda giace,
ne le spelonche i venti han tregua e pace
e nella notte bruna
alto silenzio fa la bianca luna:
e noi tegnamo ascose
le dolcezze amorose:
Amor non parli o spiri,
sien muti i baci e muti i miei sospiri .

Torquato Tasso

La risposta al razzismo in questo video:"I have a dream" il famoso discorso di Martin Luther King

Questo video è la migliore risposta contro ogni forma di razzismo ;si tratta del celebre discorso fatto da Martin Luther King il 28 agosto del 1963 davanti al Lincoln Memorial di Washington.

Per una migliore visione si consiglia lo schermo intero.

Difendi il tuo pc con Malwarebytes’ Anti-Malware

Malwarebytes’ Anti-Malware è un programma in grado di rilevare e rimuovere il malware dal PC anche dove gli antivirus falliscono.Sono molte le minacce che riesce a riconoscere tra cui: virus, worm, trojan, rootkit, dialer, spyware e malware. Il software viene aggiornato ogni giorno contro le nuove minacce ed esistono 2 versioni :una gratuita e un altra a pagamento che permette la sicurezza in tempo reale.Ricordo che nella versione freeware ,gli aggiornamenti devono essere scaricati in manuale e non sostituisce l'antivirus presente nel computer.Il programma supporta Windows 2000, XP, Vista, e 7 (32-bit e 64-bit) e inoltre multilingue tra cui l'italiano.

Link House software:malwarebytes.org

Download versione gratuita qui

lunedì 18 gennaio 2010

La Gioconda (Monna Lisa) di Leonardo da Vinci

Ecco uno delle opere più famose del grande Leonardo da Vinci; il viso più enigmatico della storia dell'arte. Vediamo un po' di storia tratta da Wikipedia.

La Gioconda, nota anche come Monna Lisa, è un dipinto di Leonardo da Vinci che mostra una donna con un'espressione pensierosa e un leggero sorriso quasi enigmatico. È forse uno dei dipinti più famosi al mondo, essendo un'icona stessa della pittura, o delle arti visuali in generale.

Venne dipinto a Firenze tra il 1503 e il 1506. È proprietà dello Stato francese ed è esposta al Museo del Louvre di Parigi.

Si tratta di una pittura ad olio su legno di pioppo che misura 77x53 cm.

Il nome "la Joconda" compare per la prima volta in un documento del 1525 in cui vengono elencati alcuni dipinti che si trovano tra i beni di Gian Giacomo Caprotti detto "Salai", allievo di Leonardo che seguì il maestro in Francia. Un secolo dopo, nel 1625, il ritratto chiamato "la Gioconda" viene descritto da Cassiano dal Pozzo tra le opere delle collezioni reali francesi. In particolare il dipinto di Leonardo sarebbe stato esposto nella Salle de Bain del castello di Fontainebleau.

L'identità della donna ritratta nel dipinto non è del tutto certa, anche se recentemente lo studioso fiorentino Giuseppe Pallanti, avrebbe confermato le testimonianze del Vasari che riconosceva in Lisa Gherardini la modella del celebre quadro. Lisa sarebbe stata una esponente di un ramo secondario della famiglia Gherardini che venne in gran parte esiliata durante la guerra civile tra guelfi e ghibellini. Lisa, andata come seconda moglie in sposa a Francesco Bartolomeo del Giocondo (da cui il nome di "Gioconda"), fu secondo alcuni storici una amante di uno dei Medici. La stessa famiglia Gherardini, per bocca della Contessa Cinzia, discendente della casata, ha più volte confermato la tesi del Vasari. Vasari però ha lasciato una descrizione del quadro che non corrisponde alla realtà: Vasari esalta l'abilità straordinaria di Leonardo nel descrivere la peluria delle sopracciglia (che la Gioconda non ha), descrive anche la lunghezza arcuata delle ciglia (che sono invece corte), esalta le fossette sulle guance (fossette che non ci sono). Negli ultimi giorni è stato scoperto che tutto ciò che Vasari aveva detto corrisponde alla realtà: infatti si è verificato che fu molte volte modificata e prima aveva sopracciglia e ciglia lunghe.

A sostegno delle testimonianze del Vasari, nel 2005 il Professor Veit Probst, storico e direttore della Biblioteca di Heidelberg in Germania, ha annunciato il ritrovamento effettuato dallo studioso Armin Schlechter di un appunto datato 1503 che conferma inequivocabilmente l'identità di Lisa e la tesi del Vasari. Nell'appunto infatti il Cancelliere fiorentino Agostino Vespucci afferma che Leonardo sta lavorando al ritratto di Lisa del Giocondo: Apelles pictor. Ita Leonardus Vincius facit in omnibus suis picturis, ut enim caput Lise del Giocondo et Anne matris virginis. Videbimus, quid faciet de aula magni consilii, de qua re convenit iam cum vexillifero. 1503 octobris.

Precedenti ricerche affermavano già che si trattasse della benestante signora fiorentina, Madonna Lisa del Giocondo, da cui deriva l'altro nome con cui è conosciuto il ritratto, ma non ne avevano prove documentarie.

Un'altra ipotesi recente, avanzata dalla studiosa tedesca Magdalena Soest e presa in considerazione anche dagli esperti del Museo di San Pietroburgo, in Russia, si basa sulla scoperta di un fatto nuovo: la sovrapponibilità dei lineamenti del volto di Monna Lisa con quelli della dama del ritratto di Caterina Sforza di Lorenzo di Credi, conosciuto anche come ritratto della "Dama coi gelsomini". A questo punto, risulterebbe che il personaggio storico che ha ispirato Leonardo altri non sarebbe che Caterina Sforza, all'epoca personaggio di fama, perché già signora di Forlì e Imola negli ultimi anni del XV secolo. Il ritratto di Caterina Sforza è attualmente conservato nella pinacoteca della città di Forlì.

Secondo un'ulteriore ipotesi recente, la Gioconda potrebbe raffigurare invece Bianca Sforza, figlia primogenita di Ludovico il Moro, morta avvelenata nel 1496 o comunque una donna lombarda. Tale ipotesi è ritenuta possibile in base ad un foglio del Codice Atlantico dell'Ambrosiana di Milano, nel quale sono presenti alcuni studi di Leonardo riconducibili alla Gioconda e relativi ad un volto molto somigliante, ad un particolare decorativo presente nell'abito della donna, e al paesaggio che è almeno in parte legato al territorio lariano.

Il dipinto è stato restaurato varie volte: analisi ai raggi X hanno mostrato che ci sono tre versioni della Monna Lisa, nascoste sotto quella attuale. Secondo studi datati settembre 2006 effettuati dal Centro Nazionale di Ricerca e Restauro dei Musei di Francia sembrerebbe che la donna, identificata come Lisa Gherardini, fosse ricoperta da un fine velo di mussolina, che all'epoca era portato dalle donne in attesa o che avevano appena dato alla luce un figlio. La vernice aveva finora nascosto questo dettaglio, che può ora spiegare l'enigmatico sorriso con lo stato interessante della donna. Da questi sofisticati studi sull'immagine è emerso il particolare che dietro il dipinto vi è lo schizzo inciso sul legno da Leonardo, il quale prima di dipingere il quadro ne avrebbe abbozzato la struttura. Dove appare la figura di Monna Lisa con una cuffia, sarà stato di certo un ripensamento dello stesso artista, perché difatti è noto a noi che la Gioconda porta i capelli liberi.

A causa della sopraffacente statura del quadro, i dadaisti e i surrealisti ne hanno spesso prodotto modifiche e caricature, ad esempio aggiungendo dei baffi sul volto della donna. Il dipinto è stato riprodotto in serie, come poster, da Andy Warhol.

Continua su......Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Questo articolo è rilasciato sotto i termini della GNU Free Documentation License. Esso utilizza materiale tratto da Wikipedia, l'enciclopedia libera

Citazioni e aforismi


"Il mondo è pieno di cose ovvie che nessuno si prende mai la
cura di osservare"

Sherlock Holmes

Equo compenso viene esteso su tutti i supporti

Scoppiano polemiche per l'estensione e l'aumento dell'equo compenso ,tassa a favore della Siae per i diritti d'autore.Da adesso in poi verrano tassati tutti i dispositivi che hanno una memoria tra cui:cellulari,hd esterni ed interni ,decoder, computer, lettori mp3 ,schede di memoria, consolle ecc. Questa tassa in passato ha prodotto non poche polemiche;il balzello serve a risarcire alla Siae eventuali violazioni del diritto d'autore, tramite queste tecnologie.Polemiche arrivano dalle associazioni consumatori e Confindustria, già a fronteggiare una crisi economica senza fine.
Vi prego di lasciare una vostra opinione sull'argomento.

Volantinoweb,tutti i volantini promozionali in un solo


Ecco un sito che può tornare utile a tutti ,dove possiamo trovare i volantini promozionali aggiornati delle maggiori catene commerciali italiane.Questo sito offre sempre gli ultimi volantini che possono essere sia scaricati in PDF sia sfogliati online ,tutto in modo gratuito. Troviamo anche consigli di come risparmiare su varie cose.Sicuramente da aggiungere nella barra dei siti preferiti.
Link sito web:VolantinoWEB

Google Chrome :ecco lo spot

Sono passati alcuni mesi dal lancio del nuovo browser di Google,sempre più funzioni vengono inserite ;oggi voglio mostrarvi lo spot promozionale.

Link canale video:googlechromeuk

Video:Un anno in 120 secondi

One year in 120 seconds from Eirik Solheim on Vimeo.

Questo splendido video è stato creato da un blogger norvegese Eirik Solheim,che ci mostra in sequenza il passaggio delle 4 stagioni durante tutto l'arco dell'anno.

domenica 17 gennaio 2010

Segnala e condividi:1° Concorso di Poesia "ERMES"


L'amica Stella ha organizzato un concorso di poesia dove tutti possono partecipare.Qui sotto pubblico il regolamento:


I° CONCORSO DI POESIA “ERMES”


REGOLAMENTO

Cari amici e utenti della rete, prende il via il primo concorso di poesia “Ermes”, in memoria di Alfio Petralia, giovane autore di talento, scomparso a soli 23 anni il 10/12/1997. Il concorso è aperto a tutti gli utenti della rete che siano blogger. Si fornisce di seguito il regolamento.

1. Il tema proposto è la speranza.

2. Le poesie, inedite, dovranno pervenire entro il 31 gennaio 2010 al blog Poesie in vetrina (http://blogpericoncorsidipoesia.blogspot.com/), dove saranno proposte esclusivamente tramite commento ad un post specificamente approntato.

3. Un’apposita commissione selezionerà le poesie da ammettere al concorso, sulla base della pertinenza al tema proposto.

4. Le poesie ammesse saranno pubblicate in un post apposito entro il 15 febbraio.

5. I blogger potranno esprimere la propria preferenza, votando le poesie in gara con un voto da 6 a 10 per decretare due delle cinque semifinaliste previste. Tre saranno scelte dalla commissione.

6. In caso di ex-aequo nelle votazioni dei blogger, deciderà la commissione.

7. Il 5 marzo, sarà pubblicata la rosa delle cinque semifinaliste (due scelte dai blogger e tre dalla commissione) che parteciperanno alla fase finale.

8. La poesia vincitrice sarà individuata dalla commissione.

9. Il concorso si chiuderà il 14 marzo con la proclamazione della poesia vincitrice.

10. I tempi per le diverse fasi potrebbero subire degli slittamenti in itinere, in base alla laboriosità delle operazioni previste.

11. I membri della commissione non potranno, ovviamente, partecipare al concorso.

12. Si presenta una sola poesia


MEMBRI DELLA COMMISSIONE




1. Mauro Antonetti del blog Non solo Matematica (http://mauropiadi.splinder.com/)


2. Filo del blog filigrana’s posterous (http://filigrana.posterous.com/)


3. Gaetano Barbella del blog Il geometra pensiero in rete (http://www.webalice.it/gbarbella/)


4. Maria di SKIP BLOG (http://www.skipblog.it/)


5. Ludovica De Nava* (poetessa, scrittrice, e filologa professionista)


6. Paolo Pascucci del blog Questione della decisione (http://questionedelladecisione.myblog.it/)


7. Annarita Ruberto del blog Web 2.0 and something else (http://websomethingelse.blogspot.com/) (Coordina i lavori)


8. Annamaria Tanzella del blog Concerto Narrante (http://isabel49.splinder.com/)


9. Pierluigi Zanata del blog Utilize rap! Again (http://utilizerapagain.blogspot.com/)


10. Sabina di il blog di danis (http://xdanisx.splinder.com/)


N.B. : altri membri (contattati, ma momentaneamente fuori sede) potrebbero aggiungersi alla commissione.

Per maggiori informazioni rivolgetevi al blog dell'amica Stella dedicato al concorso.

Link blog concorso:POESIE IN VETRINA

Segnalazione inviata da:Stella

sabato 16 gennaio 2010

Grandi opere:Discorso finale tratto dal film "Il grande dittatore" diretto e interpretato da Charlie Chaplin



Oggi voglio pubblicare il famoso discorso finale tratto dal film "Il grande dittatore" diretto e interpretato dal grande Charlie Chaplin, queste parole sono piene di significato e ancora attuali oggi. Per me questo film è un capolavoro della settima arte; girato nel periodo nazista, prende di mira in modo satirico Hitler. Nel discorso finale, il famoso "monologo" trasmette un importante insegnamento all'umanità e alle generazioni future.


Il grande dittatore-Discorso finale

Mi dispiace, ma io non voglio fare l'Imperatore: non è il mio mestiere; non voglio governare né conquistare nessuno. Vorrei aiutare tutti, se possibile: ebrei, ariani, uomini neri e bianchi. Tutti noi esseri umani dovremmo aiutarci sempre, dovremmo godere soltanto della felicità del prossimo, non odiarci e disprezzarci l'un l'altro. In questo mondo c'è posto per tutti. La natura è ricca, è sufficiente per tutti noi; la vita può essere felice e magnifica, ma noi lo abbiamo dimenticato. L'avidità ha avvelenato i nostri cuori, ha precipitato il mondo nell'odio, ci ha condotti a passo d'oca fra le cose più abbiette. Abbiamo i mezzi per spaziare, ma ci siamo chiusi in noi stessi. La macchina dell'abbondanza ci ha dato povertà; la scienza ci ha trasformato in cinici; l'avidità ci ha resi duri e cattivi; pensiamo troppo e sentiamo poco. Più che macchinari, ci serve umanità; più che abilità, ci serve bontà e gentilezza. Senza queste qualità la vita è violenza e tutto è perduto. L'aviazione e la radio hanno riavvicinato le genti; la natura stessa di queste invenzioni reclama la bontà nell'uomo, reclama la fratellanza universale, l'unione dell'umanità. Perfino ora la mia voce raggiunge milioni di persone nel mondo, milioni di uomini, donne e bambini disperati, vittime di un sistema che impone agli uomini di torturare e imprigionare gente innocente. A coloro che mi odono, io dico: non disperate! L'avidità che ci comanda è solamente un male passeggero, l'amarezza di uomini che temono le vie del progresso umano. L'odio degli uomini scompare insieme ai dittatori e il potere che hanno tolto al popolo ritornerà al popolo e, qualsiasi mezzo usino, la libertà non può essere soppressa. Soldati! Non cedete a dei bruti, uomini che vi disprezzano e vi sfruttano, che vi dicono come vivere, cosa fare, cosa dire, cosa pensare, che vi irreggimentano, vi condizionano, vi trattano come bestie. Non vi consegnate a questa gente senza un'anima, uomini macchina, con macchine al posto del cervello e del cuore. Voi non siete macchine, voi non siete bestie: siete uomini!

Voi avete l'amore dell'umanità nel cuore, voi non odiate, coloro che odiano sono quelli che non hanno l'amore altrui. Soldati! Non difendete la schiavitù, ma la libertà! Ricordate nel Vangelo di S. Luca è scritto: "Il Regno di Dio è nel cuore dell'uomo". Non di un solo uomo o di un gruppo di uomini, ma di tutti gli uomini. Voi! Voi, il popolo, avete la forza di creare le macchine, la forza di creare la felicità. Voi, il popolo, avete la forza di fare che la vita sia bella e libera; di fare di questa vita una splendida avventura. Quindi, in nome della democrazia, usiamo questa forza. Uniamoci tutti! Combattiamo per un mondo nuovo che sia migliore! Che dia a tutti gli uomini lavoro; ai giovani un futuro; ai vecchi la sicurezza. Promettendovi queste cose dei bruti sono andati al potere, mentivano! Non hanno mantenuto quelle promesse, e mai lo faranno! I dittatori forse sono liberi perché rendono schiavo il popolo. Allora combattiamo per mantenere quelle promesse! Combattiamo per liberare il mondo, eliminando confini e barriere; eliminando l'avidità, l'odio e l'intolleranza. Combattiamo per un mondo ragionevole. Un mondo in cui la scienza e il progresso diano a tutti gli uomini il benessere. Soldati, nel nome della democrazia, siate tutti uniti!

Hannah, puoi sentirmi? Dovunque tu sia, abbi fiducia. Guarda in alto, Hannah! Le nuvole si diradano: comincia a splendere il Sole. Prima o poi usciremo dall'oscurità, verso la luce e vivremo in un mondo nuovo. Un mondo più buono in cui gli uomini si solleveranno al di sopra della loro avidità, del loro odio, della loro brutalità. Guarda in alto, Hannah! L'animo umano troverà le sue ali, e finalmente comincerà a volare, a volare sull'arcobaleno verso la luce della speranza, verso il futuro. Il glorioso futuro che appartiene a te, a me, a tutti noi. Guarda in alto Hannah, lassù.

Tratto dal film "Il grande dittatore" diretto e interpretato da Charlie Chaplin

Video ricette:Preparare un Crème Caramel

Questo video prodotto da GialloZafferano ci mostra come preparare un delizioso Crème Caramel.

Link canale video:GialloZafferanoTV

Sito web:GialloZafferano.it

venerdì 15 gennaio 2010

A volte ritornano:Segnala e condividi


Il web vuol dire condivisione e libera conoscenza;ecco ho creato questo post esclusivamente per segnalare vostri post da pubblicare nel mio blog(con relativo link e licenza),tutorial,iniziative sociali,video,ricette e anche promuovere il proprio blog o sito.
Dunque dedico un po' del mio spazio alla condivisione in aiuto degli altr.
Per segnalare e condividere lasciare la richiesta qui
post pubblicato lunedì 7 dicembre 2009

Grandi opere:Il lampo di Giovanni Pascoli



Il lampo

E cielo e terra si mostrò qual era:

la terra ansante, livida, in sussulto;
il cielo ingombro, tragico, disfatto:
bianca bianca nel tacito tumulto
una casa apparì sparì d'un tratto;
come un occhio, che, largo, esterrefatto,
s'aprì si chiuse, nella notte nera


Giovanni Pascoli

Photo credit cL0d caricata su Flickr licenza There is a Creative Commons license attached to this image.

Oggi su Giveaway of the Day - WinX DVD Ripper Platinum gratis


Ultimamente Giveaway of the Day trova accordi per promuovere software molto conosciuto ,oggi è la volta di un programma di ripping.
Note sul software dal sito Giveaway of the Day:

WinX DVD Ripper Platinum è il software di DVD ripping più veloce del mondo. E’ in grado di trasformare i DVD video in tutti i più popolari formati di file video ed audio, come AVI, WMV, FLV, MPEG, MP4, 3GP, MP3 e molti altri. Inoltre, consente di trasferire i film su dispositivi portatili come iPhone, iPod, Apple-TV, PSP, PDA, Zune, cellulari, eccetera.
Ricordo sempre di leggere il readme e le condizioni nel sito.
Pagina download qui

giovedì 14 gennaio 2010

Terremoto ad Haiti

Tornando sul post di ieri,il terremoto ad Haiti è stato uno dei più grossi disastri naturali degli ultimi 2 secoli. Si temono più di 100.000 vittime addirittura c'è chi parla di 500.000 morti ,speriamo che non siano vere queste cifre.Per rendervi conto del cataclisma di martedì notte ; un elenco dei terremoti più disastrosi e con maggiore numero di vittime degli ultimi 2 secoli:

Tangshan, Cina (1976) - 255.000 morti

Sumatra settentrionale, Indonesia (2004) - 228.000 morti

Haiyuan, Cina (1920) - 200.000 morti

Kanto, Giappone (1923) - 143.000 morti

Messina, Italia (1908) - 122.000 morti

Ashgabat, Turkmenistan (1948) - 110.000 morti

Valdivia, Cile (1960) - 90.000 morti

Sichuan orientale, Cina (2008) - 88.000 morti

Muzzarrafad, Pakistan e India (2005) - 86.000 morti

Si sono attivate tutte le organizzazioni per mandare contributi al popolo di Haiti;per donare vi invito a leggere come fare sul sito di Rainews24 .

Ecco un altro video che vi mostra prima e dopo il terremoto ad Haiti nelle immagini satellitari.


Video caricato su Youreporter.it da Peter85

Per altri video aggiornati andate su Youreporter.it

Cordoglio e solidarietà al popolo di Haiti,facciamo sentire i nostri cuori vicini all popolazione colpita.

Citazioni e aforismi


"La libertà d’espressione è necessaria… i cittadini silenziosi sono dei
perfetti sudditi di un governo autoritario"

Robert Dahl

mercoledì 13 gennaio 2010

Terremoto apocalittico ai Caraibi

Un violento terremoto di magnitudo 7,3 sulla scala Richter al largo di Haiti ha provocato migliaia di morti,feriti e scene veramente apocalittiche.In queste ore si scava tra i cumuli di macerie e cadaveri,con il serio rischio di una nuova scossa violenta.In tutto il mondo è partita la macchina della solidarietà per aiutare la popolazione.In rete arrivano numerosi video eccone alcuni:


Video amatoriale ripreso pochi secondi dopo la violenta scossa con una nuvola di polvere che si alza dalla città vicina.



Video caricato su Youreporter.it da world


Les Cayes, Haiti;ecco un altro video amatoriale



Video caricato su Youreporter.it da disaster

I video sono in arrivo costante ,seguite l'aggiornamento su Youreporter.it

Questo blog esprime la propria solidarietà e cordoglio alla popolazione colpita da questa sciagura.

martedì 12 gennaio 2010

Sondaggio:L'Italia è un paese razzista?


Visto gli ultimi fatti di questi giorni balzati alla cronaca voglio creare il sondaggio di oggi proprio su questo tema ;faccio solo una domanda secca.

Secondo voi l'Italia è un paese razzista ?

Se rispondete si o no ,spiegatemi anche il perché.

Il tramonto del sole romantico di Charles Baudelaire



Il tramonto del sole romantico

Oh, quanto è bello il sole che sorge allegro e forte
e il suo buondì ci lancia come uno scoppio rosso!
felice che ne può con animo commosso
salutare, gloriosa più d'un sogno, la morte!

Ricordo!... Ho visto tutto, la fonte, il solco, il fiore,
anelar come vivido cuore sotto i suoi sguardi.
- Corriamo all'orizzonte, presto, corriamo, è tardi,
che non ci sfugga almeno l'ultimo obliquo ardore!

Ma io rincorro invano il Dio che s'allontana;
stende l'ineluttabile Notte su noi, sovrana,
le abbrividenti ali, funeste, umide, opache.

Un lezzo di sepolcro nelle tenebre vagola,
e il mio timido piede ai margini del brago
schiaccia rospi imprevisti e lubriche lumache.

Charles Baudelaire

Oggi su Giveaway of the Day :Incomedia WebSite X5 Smart 7


Oggi voglio rendervi partecipi che sul sito Giveaway of the Day ,solo per 24 ore si puoi scaricare e installare un software molto utile e conosciuto per aiutare i webmaster a costruire un sito/blog in modo autonomo.Ricordo sempre di leggere il readme e le condizioni d'uso nel sito.
Funzioni del software dal sito Giveaway of the Day:

WebSite X5 si presenta come una condotta guidata che accompagna l’utente dalla creazione alla pubblicazione di un sito Web completo, funzionale e professionale.

Non richiede alcuna conoscenza di programmazione e include tutti gli strumenti necessari per realizzare siti Web e pubblicarli in Internet.
Principali caratteristiche della versione SMART 7:
•Galleria di 200 templates pronti all’uso (50 modelli unici per 4 differenti colori);
•Editor Grafico per la personalizzazione dei templates;
•Generatore del Menu di Navigazione;
Importazione di Video e Suoni;
•Animazioni Flash;
•Motore di ricerca interno.
WebSite X5 Smart 7 è disponibile nelle seguenti lingue: EN, IT, DE, ES, FR, PL, PT, GR, NL, RU.
Per maggiori informazioni visitate il sito Giveaway of the Day
Link sito web:Giveaway of the Day
Pagina download qui

domenica 10 gennaio 2010

Oggi festeggio il mio trecentesimo post


Questo post è il mio trecentesimo ed oggi mi viene voglia di celebrarlo con tutti amici,lettori e visitatori di questo blog.
Devo ringraziare tutti gli amici blogger che ho conosciuto in questi mesi e che mi venite a commentare i miei post ,siete la mia linfa vitale per cercare di migliorare e creare post su vari argomenti che piacciono a tutti.Un altro ringraziamento ai lettori di questo blog anche a chi non commenta per varie ragioni che io rispetto volentieri prima o poi ci sarà modo di conoscerci.Un grazie a tutti i visitatori ,ho visto le statistiche,i referrer e provenienze da varie parti del mondo e mi fa un enorme piacere e cercherò di creare post sempre più utili per tutti .
Mi dispiace non parlare mai del mio personale,sono molto riservato nella vita magari più avanti qualche post personale lo farò anche per conoscerci meglio.
L'identità di questo blog è di parlare su svariati argomenti anche per discuterne con vari tipi di persone,il mondo è bello perché ognuno è diverso oppure sapete che noia un mondo tutto uguale tipi robot telecomandati e senza personalità.
Spero di conoscere altri amici blogger in futuro,mi scuso ancora se non riesco a commentare a volte su qualche blog;ma vi assicuro che giro tanto e anche se non lascio una mia traccia leggo parecchi post.
Auguro una buona domenica a tutti e grazie per la vostra fiducia.
Cavaliere oscuro del web

sabato 9 gennaio 2010

Focus ci spiega come funziona un body scanner

Il canale video di Focus ci mostra un video per spiegarci come funziona il body scanner.Questa macchina installata in molti aeroporti del mondo che ci scanerizza sotto ai vestiti agli ingressi dei check in,ultimamente è alla ribalta delle cronache anche perche' molti vedono violata la propria privacy.Per approfondimenti ti consiglio di visitare il sito di Focus

Link canale video:focusitvideo

Sito web:Focus.it

Viaggiare:Torino,la città dei mille misteri

Ritornano anche i post sulle varie località da visitare,oggi è la volta della città più misteriosa d'Italia.Io vi consiglio di visitare questa città,veramente dalle mille risorse culturali e artistiche; magari sorseggiando il famoso bicerin.


Torino (IPA: [toˈriːno]; Turin in piemontese) è una città italiana di 909.935 abitanti, capoluogo della Provincia di Torino e della Regione Piemonte.

Quarto comune italiano per popolazione dopo Roma, Milano e Napoli, è il terzo polo economico del Paese dopo Roma e Milano seguito da Napoli e Genova.

Prima capitale d'Italia dal 1861 al 1865, è uno dei maggiori centri universitari, culturali, turistici e scientifici del Paese. Il suo agglomerato urbano conta circa 1.400.000 abitanti, ed è costituito dalle due cinture urbane che si sviluppano intorno al territorio comunale, mentre l'area metropolitana diffusa oscilla tra i 1.705.000 e i 2.200.000 (più del 3% della popolazione italiana).
A partire dal secondo dopo guerra, in particolare nel decennio 1951-1961, la popolazione della città ha conosciuto un'improvvisa e repentina espansione (306.000 abitanti in più nel 1961 rispetto al 1951), dovuta alla migrazione interna dal Mezzogiorno, dal Veneto e, seppur in misura minore, dalle vallate e dalle campagne di tutto il Piemonte, da dove la gente scappava in cerca di lavoro nelle fabbriche cittadine(FIAT).Questa improvvisa e smisurata crescita, arrivata peraltro in un momento di precario equilibrio sociale in un Paese appena uscito da un disastroso conflitto, ha portato naturalmente a notevoli problemi di natura sociale ed urbanistica, che solo durante l'ultimo ventennio ha iniziato a trovare una seppur lenta e graduale risoluzione. Dal 1973, quando la città ha raggiunto il suo apice, la popolazione del Comune di Torino è diminuita, secondo una tendenza simile a quella di tutte le principali metropoli italiane. Ciò non dipende soltanto dal ritorno di molti immigrati del Mezzogiorno nelle loro regioni di origine (compensato in parte dal movimento inverso di altri immigrati, anche provenienti da Paesi extracomunitari), che restano più di 200.000, ma dagli spostamenti avvenuti da Torino verso l'area metropolitana, determinando così l'espansione dei comuni della seconda e della prima cintura: questi ultimi, infatti, sono ormai uniti al capoluogo in un unico agglomerato di 1,7 milioni di abitanti.

Considerando i dati Istat aggiornati al 31/07/2008, la popolazione della città è di 910.293 abitanti, evidenziando un sensibile aumento rispetto al censimento del 2001. Il saldo positivo è dovuto in maniera rilevante alle migrazioni da altre parti d'Italia e, soprattutto, da Paesi dell'Est, del Maghreb e dell'Africa sub-sahariana.

Torino è oggi una città cosmopolita al centro di una radicale e profonda trasformazione economica e sociale, con molte sfide vinte all'attivo ma ancora molte da vincere, che cerca di trovare un equilibrio stabile, troppo lontana ormai dall'esuberanza di un passato che appare ormai molto lontano, e le sfide del terzo millennio.

I cittadini stranieri residenti a Torino sono 115.800, pari al 13% della popolazione. I gruppi principali sono costituiti da Romeni (47.800), Marocchini (17.700), Peruviani (7.100), Albanesi (5.400) e Cinesi (4.500).

È da rilevare l'invecchiamento della popolazione: gli under 18 costituiscono il 14,5% degli abitanti di Torino e gli over 65 il 30,12%.

Continua a leggere su ....Wikipedia, l'enciclopedia libera.

Questo articolo è rilasciato sotto i termini della GNU Free Documentation License. Esso utilizza materiale tratto da Wikipedia, l'enciclopedia libera