giovedì 31 dicembre 2009

Buon anno a tutti





Le ore passano e si avvicina il nuovo anno portando con se speranze e progetti di un futuro migliore.Questo 2009 verra' ricordato come l'anno del 1°presidente di colore insediato negli Stati Uniti ,della crisi globale che ha colpito molti con chiusure di aziende e licenziamenti record,del grave terremoto in Abruzzo con vittime e sfollati di quale molti ancora senza una buona sistemazione.Per quando riguarda la politica quest'anno passerà alla storia come uno degli anni più bui della repubblica con aggressioni sia verbali che fisiche,battute poco fortunate e liti continue da entrambi le parti.E' stato l'anno dei social netwoork vorrei citare non solo il famoso Facebook;ma anche Twitter ,grazie a questo servizio ci ha fatto conoscere la delicata situazione in Iran.Quest'anno è stato l'anno della pandemia A/H1N1 detta volgarmente suina,tanto clamore per un influenza, quando ogni giorno nel mondo si muore ancora per fame e sete.Durante l'anno si è parlato anche di clima ;ma la strada è ancora lunga e l'essere umano non riesce ancora a capire che rischia l'estinzione;comunque di cronaca scriveremo pagine e pagine non voglio essere retorico e ho ricordato solo alcuni fatti.
Per quando riguarda il mio blog partito ufficialmente ad Agosto ho ricevuto numerose visite e conosciuto splendidi amici blogger e per l'anno nuovo ho in mente molti progetti e per l'occasione voglio ringraziarvi per la vostra fiducia e partecipazione.
Adesso chiudo il post augurandovi a tutti voi e ai vostri affetti il mio augurio di un sereno , felice e prospero anno nuovo.

Un saluto dal
Cavaliere oscuro del web

2009,un anno di tecnologia

Questo splendido video ci mostra alcuni prodotti e software usciti nell'anno 2009.Veramente un bel video tutto da guardare, mettendo in risalto le tendenze dell'anno ormai passato.

Fonte:Maestroalberto.it

Sondaggio:2010,cosa ti aspetti dal nuovo anno



Ormai mancano poche ore al 2010 e vi propongo l'ultimo sondaggio nel mio blog di quest'anno:

Cosa vi aspettate dal 2010?

Il tuo sogno per l'anno nuovo?

Diventando veggenti cosa prevedete per l'anno nuovo?

Aspetto le vostre opinioni e commenti.

Citazioni e aforismi





"A volte basta un attimo per scordare una vita, ma a volte non basta una vita per scordare un attimo"
Jim Morrison

Buon anno in tutte le lingue

Questo video augura un buon anno in tutte le lingue del mondo.

Nuova Zelanda è già 2010



In Nuova Zelanda visto il fuso orario siamo già' nel 2010;ecco un video dei festeggiamenti.

Video caricato su Youreporter.it da lagomagico

mercoledì 30 dicembre 2009

Per non dimenticare

Nella notte del 6 aprile di quest'anno un violento terremoto scuote l'Aquila e l'Abruzzo causando più di 300 morti,migliaia di feriti e decine di migliaia di sfollati oltre ad ingenti danni.Ancora ad oggi molte persone vivono in alloggi di fortuna e le case provvisorie sono in ritardo nella consegna.Questo post lo dedico a loro ,ancora oggi vittime di quella sfortunata notte;sperando che il 2010 oltre ad una vera abitazione vi porti la serenità e la gioia per tutti voi.

Video caricato su Youreporter.it da YouRepTV

martedì 29 dicembre 2009

Sondaggio:L'evento che ha segnato il 2009


Secondo te, quale eventi si ricorderanno del 2009?
Segnalami sia quelli positivi che negativi

2009,un anno di eventi(parte 2)




Luglio

1º luglio - La Svezia assume la presidenza dell'Unione Europea con Fredrik Reinfeldt.
2 luglio - Nuovo ddl sulla sicurezza del Governo Berlusconi IV, che introduce tra le altre norme il reato di clandestinità e la possibilità d'istituzione di ronde di guardie civili.
6 luglio - Scontro tra etnie han, uiguri e polizia nel Xinjiang: 156 persone morte.
7 luglio - A Los Angeles si svolgono i funerali e la commemorazione pubblica della popstar Michael Jackson.
8 - 10 luglio - Summit del G8 a L'Aquila, in Abruzzo.
15 luglio - Precipita aereo in Iran con a bordo 168 persone, non ci saranno superstiti.
17 luglio - Attentato in Indonesia di una filiale di Al Qaeda: a Giacarta 9 morti e 50 feriti.
23 - 24 luglio - Una serie di devastanti incendi boschivi colpisce la fascia mediterranea dell'Europa, vittime dalla Sardegna alla Spagna.
30 luglio:
Nigeria: 600 morti in 5 giorni in scontri tra il Governo e la setta fondamentalista islamica Boko Haram.
A 50 anni dalla sua fondazione, l'ETA compie due attentati in Spagna: il primo a Burgos, nel nord del paese (70 feriti) e il secondo a Maiorca (Isole Baleari) (2 morti).

Agosto

1º agosto:
Vengono bruciati vivi 7 cristiani, tra cui 4 donne e un bambino, dagli estremisti islamici in Pakistan.
Sparatoria in un centro di giovani gay di Tel Aviv (Israele): 3 morti e 15 feriti.
3 agosto - Dopo la 23ª fiducia in 15 mesi, è promulgato il 2º dl anticrisi del Governo Berlusconi IV.
9 agosto - Aeroplano ed elicottero da turismo si scontrano nel cielo di New York City e cadono nel fiume Hudson: 9 morti, di cui 5 italiani.
10 agosto - Continuano gli attentati kamikaze in Iraq: 46 morti tra Baghdad e Mosul; 9 giorni dopo ve ne saranno altri 100.
15 agosto - Il passaggio del tifone Morakot sull'isola di Taiwan provoca almeno 120 morti.
18 agosto - Vengono scoperti dei liquami vicino alla Grotta Azzurra di Capri.
20 agosto - Tra attentati che fanno decine di vittime e minacce dei talebani, si svolgono le elezioni presidenziali in Afghanistan, vinte, tra presunti brogli, da Hamid Karzai.
21 agosto - Altra tragedia nel Canale di Sicilia, si sospetta la morte di 73 migranti.
22 agosto - Vinti a Bagnone 147,8 milioni di euro, la cifra più alta in assoluto della storia del Superenalotto e di tutte le lotterie italiane. La vincita è anche la seconda più alta a livello europeo e la quinta a livello mondiale. Questo è anche il maggior premio al mondo vinto da una singola persona.
27 agosto - Un comandante dell'ONU dichiara terminato dopo sei anni e con 400000 vittime il conflitto del Darfur.
30 agosto - Dopo quasi mezzo secolo di governo liberaldemocratico, il Partito Democratico Giapponese di Yukio Hatoyama conquista la maggioranza assoluta in camera bassa.

Settembre

2 - 12 settembre - Nell'ambito della Biennale di Venezia, si svolge la 66ª Mostra Internazionale d'Arte Cinematografica di Venezia, vinta dal film israeliano Lebanon.
4 settembre - Almeno 54 morti in un bombardamento raid della NATO contro i Talebani, tra cui però, afferma la polizia afghana, decine di civili.
17 settembre:
10 civili e 6 paracadutisti italiani del 186º Reggimento della Folgore muoiono in un attentato a Kabul; altri 50 sono i feriti e ingenti i danni provocati dall'esplosione.
80 morti, soprattutto civili, in un raid governativo contro i ribelli islamici in Yemen.
26 settembre - Il passaggio del tifone "Ketsana" nelle Filippine e in seguito nel Vietnam e Laos provoca quasi 400 morti.
27 settembre:
Elezioni legislative al Bundestag, in Germania: con il 33,8% è riconfermata Angela Merkel, con la sua CDU in alleanza con i liberali.
Elezioni legislative in Portogallo per il rinnovo dell'Assemblea della Repubblica Portoghese, vincono i socialisti di José Socrates.
28 settembre - A Conakry, in Guinea, il regime militare reprime nel sangue una manifestazione dell'opposizione. L'esercito spara sulla folla e causa almeno 157 morti, più decine di arresti.
29 settembre - Una scossa di terremoto di 8,3 gradi della scala Richter colpisce tutta l'area dell'Oceano Pacifico meridionale creando uno tsunami che provoca oltre 100 morti.
30 settembre - 12 ore dopo quello del Pacifico, Sumatra è devastata da un sisma di 7,6 gradi sulla scala Richter, oltre 1100 le vittime.

Ottobre

2 ottobre:
A Messina e nei dintorni, a causa di nubifragi, una frana devasta due paesi (Giampilieri, Scaletta Zanclea e loro frazioni): 35 morti.
A Copenaghen il Cio dichiara che sarà Rio de Janeiro, sponsorizzata da Lula, a ospitare le Olimpiadi del 2016.
4 ottobre - Elezioni in Grecia: vince il socialista PASOK di George Papandreou.
7 ottobre - Il Lodo Alfano è dichiarato incostituzionale, per violazione degli articoli 3 (principio d'uguaglianza) e 138 (procedimento di revisione costituzionale).
25 ottobre:
Elezioni presidenziali in Uruguay: si va al ballottaggio.
In Italia si svolgono le elezioni primarie generali del segretario del Partito Democratico: Pierluigi Bersani ottiene la maggioranza assoluta.
A Baghdad un attentato causa 155 morti.
Valentino Rossi vince il suo nono titolo mondiale di motociclismo

Novembre

10 novembre - Si scoprono presunte collusioni tra camorra e politica a Casal di Principe: chiesto l'arresto alla Camera dei Deputati per il parlamentare PdL Nicola Cosentino.
13 novembre - Viene resa pubblica la notizia della scoperta di acqua nel sottosuolo lunare.
21 novembre - Elezioni presidenziali in Tunisia.
23 novembre - Durante la campagna elettorale nelle Filippine, sull'isola di Mindanao un gruppo armato prima sequestra e poi uccide 57 persone. Il governo ha dichiarato lo stato d'emergenza nella provincia di Maguindanao.
25 novembre - Giornata internazionale per l'eliminazione della violenza contro le donne.
27 novembre - Attentato terroristico sul treno Mosca-San Pietroburgo: 22 morti e 54 feriti.

Dicembre

1 dicembre - Giornata mondiale contro l'AIDS.
4 dicembre - In Russia, incendio in una gremita discoteca di Perm: 109 morti e 130 feriti.
10 dicembre - Cerimonia di consegna dei Premi Nobel a Stoccolma, in Svezia e ad Oslo, in Norvegia (relativamente alla consegna del Premio Nobel per la pace).
13 dicembre
Elezioni parlamentari e presidenziali in Cile.
Il Presidente del Consiglio Italiano, Silvio Berlusconi, viene aggredito in seguito ad un comizio tenutosi in Piazza del Duomo a Milano.
24 dicembre ore 22.00 - Il papa viene aggredito a Piazza San Pietro durante la celebrazione della messa di Natale, senza riportare nessuna ferita.
27 dicembre - Elezioni presidenziali in Croazia

Continua su...Wikipedia

Questo articolo è rilasciato sotto i termini della GNU Free Documentation License. Esso utilizza materiale tratto da Wikipedia

2009,un anno di eventi (parte 1)



Grazie a Wikipedia voglio elencare tutti gli avvenimenti importanti del 2009;scusate anzitempo se mancherà qualcosa .

Gennaio

1º gennaio:
Bangkok, tragedia al veglione: 61 morti tra le fiamme.
La Repubblica Ceca assume la Presidenza di turno dell'Unione Europea.
La Slovacchia adotta l'euro come moneta corrente, 12 giorni prima che la Corona slovacca finisca il suo corso legale.
La Norvegia legalizza il matrimonio omosessuale.
2 gennaio - L'esercito dello Sri Lanka si impadronisce di Kilinochchi, capitale delle Tigri Tamil. Il conflitto ha causato 11.144 morti nel 2008.
6 gennaio - Dopo l'incursione terrestre dell'esercito israeliano a Gaza due giorni prima, raid israeliani colpiscono una scuola ONU provocando decine di vittime e le reazioni internazionali.
7 gennaio - La Russia chiude la fornitura di gas all'Europa attraverso l'Ucraina, a causa di un contenzioso tra le due nazioni.
14 gennaio - Giuseppe Setola, camorrista italiano e boss del Clan dei Casalesi, è arrestato dai Carabinieri a Mignano Monte Lungo (CE).
18 gennaio - Conferenza di pace a Sharm el-Sheikh, fine dell'Operazione Piombo Fuso, che ha fatto più di 1200 vittime palestinesi a Gaza.
20 gennaio - Giuramento a Washington di Barack Obama come 44º Presidente degli Stati Uniti, davanti a oltre 2 milioni di persone.
23 gennaio - Laurent Nkunda, capo dei ribelli del Conflitto del Kivu, è sconfitto e arrestato dall'esercito ruandese.
27 gennaio - Fiducia definitiva al decreto anti-crisi del Governo Berlusconi IV.

Febbraio

1º febbraio:
111 morti carbonizzati nell'incendio di un'autocisterna in Kenya.
Si insedia Kyrill, nuovo patriarca di Mosca, primo dell'era post comunista.
2 febbraio - Il Monte Asama erutta provocando 13 terremoti.
7 febbraio - Il Governo Berlusconi IV emana un decreto legge per bloccare la sospensione dell'alimentazione forzata di Eluana Englaro, non firmato dal Presidente della Repubblica perché ritenuto in contrasto con la prassi costituzionale. La donna morirà il 9 febbraio.
8 febbraio - Il popolo svizzero, con referendum, approva il rinnovo dei Bilaterali con l'UE e la sua estensione a Romania e Bulgaria.
9 febbraio - Il sud-est dell'Australia è sconvolto da disastrosi incendi, che hanno causato la morte di più di 200 persone.
10 febbraio - Il partito centrista di Tzipi Livni vince per un seggio le elezioni israeliane.
16 febbraio - Ugo Cappellacci vince le elezioni regionali in Sardegna del 2009. A seguito di ciò, il leader del PD Walter Veltroni si dimette. Gli succede Dario Franceschini.
17 febbraio - Condannato a 4 anni e 6 mesi l'avvocato inglese David Mills per corruzione in atti giudiziari, che, nella sentenza del 19 maggio, risulterà essere stata perpetrata da Silvio Berlusconi.
22 febbraio - Marco Carta vince il Festival di Sanremo; nella categoria "Giovani proposte" si aggiudica il premio la cantante Arisa.
24 febbraio - A villa Madama, Berlusconi sigla con il francese Sarkozy un accordo per la costruzione in Italia, nei prossimi dieci anni, di quattro centrali nucleari di terza generazione.
Marzo

2 marzo - Colpo di stato in Guinea Bissau: ucciso il Presidente João Bernardo Vieira.
3 marzo - Crolla il palazzo dell'Archivio Storico a Colonia, provocando 9 dispersi, decine di feriti e la perdita del patrimonio documentario, risalente fino all'anno 992.
4 marzo - Il presidente del Sudan Omar Hasan Ahmad al-Bashir è incriminato dalla Corte penale internazionale per crimini contro l'umanità. Per la prima volta è emesso un mandato di cattura nei confronti di un capo di Stato nell'esercizio delle sue funzioni.
17 marzo - In Madagascar con un colpo di stato, avendo dalla sua parte l'esercito, Andry Rajoelina prende il potere.
17 marzo - 23 marzo: primo viaggio apostolico di Benedetto XVI in Africa, visitando il Camerun e l'Angola. Qui sorgono polemiche internazionali contro il Papa per le sue dichiarazioni contro i preservativi, e due giovani muoiono nella calca radunatasi per vederlo.
19 marzo - Austria: Joseph Fritzl, protagonista del Caso Fritzl, è condannato all'ergastolo in una casa di cura criminale.
27 marzo - Con il primo congresso, si fonda ufficialmente come unico partito il Popolo della Libertà.
31 marzo:
Tragedia nel Mar Mediterraneo: dispersi 200 immigrati provenienti dalla Libia diretti in Italia.
Nonostante la vittoria alle elezioni di Kadima di Tzipi Livni, inizia il mandato di Benjamin Netanyahu come Primo Ministro d'Israele.

Aprile

2 aprile - Meeting del G20 a Londra.
3 aprile - 4 aprile - 21º summit della NATO, dove è stato celebrato il 60º anniversario dell'organizzazione. A Strasburgo, in Francia e a Kehl, in Germania.
5 aprile - Elezioni legislative della Repubblica di Moldavia.
6 aprile - Una scossa di terremoto di 6,2 gradi della scala Richter fa tremare la Provincia dell'Aquila alle 3:32 causando 308 vittime, 1500 feriti, 65000 sfollati e il crollo di molti edifici. Il 10 aprile si celebrano i funerali di Stato; il 23 aprile il CdM sceglie L'Aquila come nuova sede del G8 2009; il 28 aprile Papa Benedetto XVI si reca sulle macerie di Onna.
22 aprile - Approvato in Italia il dl sicurezza con nuove norme sul reato di stupro, introduzione del reato di stalking.
23 aprile:
Rilasciata la versione 9.04 del sistema operativo Ubuntu.
Jacob Zuma, con il 67% dei voti, è eletto nuovo Presidente del Sudafrica.
24 aprile - Ha inizio la pandemia influenzale del 2009, che si diffonderà dal Messico al resto del Mondo, provocando migliaia di morti.
28 aprile - A Torino, il Po inonda i "Murazzi"; ad Alessandria, evacuate 6000 persone per lo straripamento dei fiumi.
29 aprile - Diventa legge in Italia il federalismo fiscale.
30 aprile: Barack Obama annuncia uno storico accordo tra la Fiat di Sergio Marchionne e Chrysler.

Maggio

6 maggio - La Croce Rossa Internazionale denuncia più di 100 vittime civili causate da un bombardamento statunitense nella provincia di Farah in Afghanistan. Tre giorni prima una tredicenne era stata per errore uccisa dai soldati italiani.
7 maggio - Per la prima volta l'Italia rispedisce direttamente in Africa una nave di migranti, senza indagare su eventuali diritti di asilo; critiche dell'ONU, che dichiara l'atto contrario alla Convenzione di Ginevra.
8 maggio - 15 maggio: viaggio apostolico di Papa Benedetto XVI in Terra Santa.
16 maggio:
La Norvegia vince l'Eurofestival 2009.
Manmohan Singh riconfermato Primo Ministro dell'India.
17 maggio:
Giornata Internazionale contro l'Omofobia.
Si arrendono le Tigri Tamil dopo 25 anni di guerra civile in Sri Lanka.
25 maggio - La Corea del Nord afferma di aver condotto dei test nucleari.

Giugno

1º giugno - Un volo Airbus A330-200 dell'Air France decollato da Rio de Janeiro per Parigi si disperde nell'Atlantico con 228 persone.
3 giugno - Arrestato il presidente della Provincia di Benevento, Aniello Cimitile.
4 - 7 giugno - Elezioni europee e amministrative italiane; contemporaneamente si costituiscono le province di Monza e Brianza (Lombardia), Fermo (Marche) e Barletta-Andria-Trani (Puglia). I risultati danno in calo i due partiti maggiori, PD e PDL (che comunque ha ancora la maggioranza relativa), e in grande aumento la Lega Nord e l'Italia dei Valori.
13 giugno - Mahmud Ahmadinejad è riconfermato Presidente dell'Iran. Gli oppositori accusano i brogli e sorgono nel Paese manifestazioni e instabilità.
21 giugno - Quorum lontano per i tre referendum sulla legge elettorale. Vota solo il 23,4%; si raggiunge il minimo storico.
22 giugno - Attuati con i ballottaggi amministrativi, i referendum abrogativi del 2009 raggiungono il record negativo di votanti (23-23-24%), e sono dichiarati nulli.
28 giugno:
Elezioni parlamentari argentine del 2009, vince il Fronte per la Vittoria di soli 2 punti in percentuale.
Colpo di Stato in Honduras: esiliato dall'esercito il Presidente Manuel Zelaya.
29 giugno:
Si conclude l'Anno Paolino inaugurato da Papa Benedetto XVI il 28 giugno 2008, con la scoperta di vere ossa nella tomba di San Paolo.
Viareggio, alle ore 23:48 deraglia treno merci con 14 cisterne di Gpl, una esplode causando crolli e incendi nelle case nel raggio di 200 metri, il bilancio è di 32 morti e 23 feriti.
30 giugno - Un Airbus A310 della compagnia Yemenia Air con a bordo 153 persone precipita nell'Oceano Indiano, unica sopravvissuta una quattordicenne.



Questo articolo è rilasciato sotto i termini della GNU Free Documentation License. Esso utilizza materiale tratto da Wikipedia

Citazioni e aforismi



"Se avete fiducia in voi stessi, ispirate fiducia agli altri."


(Goethe)

lunedì 28 dicembre 2009

Ben ritrovati a tutti


Dopo una settimana di vacanze tra breve ritornerò a pubblicare post.Voglio ringraziarvi per gli auguri che mi avete lasciato nei commenti rinnovandoli anche a voi ed inoltre un grazie per tutte le visite di questi giorni nel contatore ne ho contate quasi 2000 e spero per l'anno nuovo di offrirvi più post e servizi utili.
Grazie ancora della vostra stima , un saluto da Cavaliere oscuro del web

lunedì 21 dicembre 2009

Buon Natale a tutti




Mi prendo una settimana di vacanze natalizie per passare il Natale in famiglia e ci racconteremo tutto al mio ritorno.

Questo blog tornerà ad aggiornarsi il 28/29 dicembre e visto che ci aspetta la fine del 2009 ;ho già delle idee di contenuti da postare.


Auguro a tutti i miei fantastici amici blogger,lettori e visitatori di questo blog di tutto il mondo ,un sereno e felice Natale lasciandovi questa frase d'augurio:

"Se guardi con gli occhi del cuore, se senti e parli con l'anima, sarà un Natale speciale"


Auguri di nuovo e scusate se non riesco a salutare tutti.


Buon Natale da Cavaliere oscuro del web.

domenica 20 dicembre 2009

Natale alle porte:i tuoi pensieri e desideri


Natale è ormai alle porte ed ho creato questo post per far si che ognuno di voi esprime i propri desideri,pensieri e sogni nel giorno del Natale.
Lascia un tuo commento di cosa vorresti trovare svegliandoti la mattina di Natale?

Grandi opere:Canto di Natale di Charles Dickens

Oggi voglio parlarvi di un opera molto famosa;Il Canto di Natale di Charles Dickens.Questo racconto ,fa riflettere ancora oggi ed e' tornato in auge con il nuovo film della Disney A Christmas Carol.

Biografia e racconto tratto da Wikipedia


Il Canto di Natale (A Christmas Carol), noto anche come Cantico di Natale o Ballata di Natale, è una delle opere più famose e popolari di Charles Dickens (1812-1870). È il più importante della serie dei Libri di Natale (The Christmas Books), una collezione di racconti che include oltre al Canto (1843), Le Campane (The Chimes, 1845), L'uomo visitato dagli spettri (The Haunted Man, 1848), Il grillo sul caminetto (The Cricket on the Hearth), 1845 e La lotta per la vita (The Battle for Life).

Racconto fantastico sulla conversione dell'arido e tirchio Ebenezer Scrooge visitato nella notte di Natale da tre spettri preceduti da un'ammonizione del defunto amico e collega Marley, il Canto unisce al gusto del racconto gotico l'impegno nella lotta alla povertà e allo sfruttamento minorile, attaccando l'analfabetismo: problemi esasperati apparentemente proprio dalla Poverty Law (Legge contro la povertà), comodo tappabuchi tanto inefficace quanto dannoso ideato dalle classi abbienti. Il romanzo è uno degli esempi di critica di Dickens della società ed è anche una delle più famose e commoventi storie sul Natale nel mondo.

Trama del racconto:

Il Canto è suddiviso in 5 parti: nella prima si descrive il personaggio di Ebenezer Scrooge, un tirchio, ricco e avaro finanziere della City che non spende nulla nemmeno per sé e per il quale il Natale è una perdita di tempo (rimprovera Dio stesso per il riposo domenicale che intralcia il commercio e il guadagno).

Talmente infastidito dalle festività, costringe il suo contabile Bob Cratchit, cui dà uno stipendio da fame, a presentarsi al lavoro anche il giorno dopo quello di Natale molto presto per rifarsi del tempo perduto il giorno prima. Per strada risponde male a tutti coloro che gli fanno gli auguri, incluso l'affettuoso nipote Fred, figlio della defunta sorella che invano lo prega di pranzare con la sua famiglia: l'unica compagnia che conta per Scrooge è quella della sua cassaforte. Per questo accanimento ai soldi è una persona poco amata da tutti i cittadini.

Alcuni uomini giungono da lui per chiedere donazioni per i poveri ma lui li scaccia.

Tornato a casa, però, gli sembra di intravedere specchiato nel battiporta del portone il volto del defunto socio in affari Marley, morto sette anni prima, visione che lo turba profondamente.

Rinchiusosi nella sua vecchia casa, comincia a percepire dei rumori strani: ora quello di un carro funebre che si trascina invisibile sulle scale avvolte nel buio, ora un rumore di catene nella cantina, infine vede oscillare da sola una campanella collegata alla deserta camera antistante, trascinando tutte le altre della casa in un suono assordante e spaventoso.

A questo punto si apre una porta, e compare il fantasma di Marley: una visione tremenda, tanto più terrificante in quanto, scoperte le bende per mostrare il volto, cade la mascella dal viso. Intorno alla vita, una catena forgiata di lucchetti, timbri, assegni, e tutto quel materiale che, secondo l'ammissione di Marley, lo ha distolto dal fare del bene agli altri accumulando denaro tutto per sé: il rimpianto per aver vissuto chiuso nel proprio egoismo lontano dalle persone che amava e che lo amavano costituisce la sua pena eterna, una dannazione che lo costringe a vagare per il mondo senza potere vedere la luce di Dio.

Il solo sollievo è ammonire Scrooge, perché la catena che si sta forgiando è ben più lunga e pesante della sua. Se andrà avanti così, anche lui subirà la stessa sorte: Marley gli annuncia allora la visita imminente di tre spiriti: uno che incarna i Natali passati, un altro quello presente, l'ultimo il Natale futuro.

Un fantasma circondato da una corona di luce e con un copricapo da pompiere che tiene sul fianco lo riporta indietro nel passato a rivisitare la propria infanzia dimenticata: in una scena è bambino sui banchi di scuola, mandato a studiare in collegio dal padre che lo ha voluto allontanare dalla famiglia: era solo, triste, senza amici, studia in un'aula buia. In un'altra scena, qualche tempo più tardi arriva la sua sorellina, tornata per riportarlo a casa, dopo avere convinto il padre a riprenderlo in famiglia.

È un momento felice, un abbraccio tra i due stretti da un affetto immenso, con il piccolo Scrooge che salta di gioia: è il momento in cui le ruvide labbra del vecchio Scrooge abbozzano un sorriso. Qualche anno dopo è ammesso a fare l'apprendista contabile presso l'anziano e benevolo Fezziwig.

Anche qui è Natale, ma Fezziwig fa chiudere l'ufficio prima del tempo e invita i ragazzi a seguirlo a casa sua dove fa una festa sontuosa: nelle piccole follie natalizie dell'allegra compagnia cadono le differenze di classe, si canta e gioca tutti quanti, bambini, giovani e anziani. Fezziwig e la moglie sono degli anfitrioni imbattibili, scherzano e fanno i pagliacci.

Durante il ballo Scrooge conosce quella che diventerà la sua ragazza. Le promette di sposarla: ma solo qualche anno dopo, già ricco, teme di mantenere la promessa perché lei è povera e non gli porterebbe dote. Lei lo lascia andare distrutta, ma da quel giorno Scrooge resterà solo e il suo cuore diventerà sempre più arido. Scrooge grida davanti alla visione di se stesso in preda all'egoismo, sa che sta commettendo l'errore fatale della sua vita e implora l'ombra del giovane Ebenezer di non lasciarla, di correrle dietro, ma invano: il suo alter ego non lo può udire.

Il passato non si può cambiare. Scrooge è disperato, implora il fantasma di non tormentarlo. Molto più tardi, Scrooge assiste a una cena di Natale: riconosce la sua ex ragazza ormai sposata da anni, con tanti figli, povera ma felice. Fa un sarcastico commento su Scrooge al marito. È appena arrivata la notizia che Marley è abbandonato sul letto di morte, neanche il suo amico è lì per confortarlo. Preso dal rimorso, Scrooge schiaccia il copricapo sulla testa del fantasma fino a farlo scomparire: ma la luce chiusa nel cappello inonda tutto il pavimento come un diluvio terrorizzando il vecchio.

Scrooge si trova improvvisamente nella sua camera da letto e dorme fino alla notte successiva.

Dopo essersi destato, incontra il secondo spirito, quello del Natale Presente, che appare come un uomo di dimensioni enormi. Questo spettro conduce Scrooge dalla famiglia di Bob Cratchit che sta consumando la cena di Natale, sono tutti felici anche il piccolo e storpio Tiny Tim sebbene vivano in condizioni misere.

Il fantasma mostra a Scrooge altre persone che passano il Natale: un gruppo di minatori che intonano un canto di Natale attorno a un focolare, due guardiani di un faro che brindando e cantando sempre attorno a un fuoco si scambiano un Buon Natale e dei marinai su un bastimento in mezzo all'oceano che si scambiano gli auguri e che dedicano un pensiero ai loro cari. Scrooge è molto stupito da ciò che ha appena visto.

Infine Scrooge e lo spettro sono nella casa di Fred, nipote di Scrooge che sta passando il Natale in allegria con i suoi amici, Fred deride suo zio perché egli insinua che il Natale non esiste. Lo spettro a questo punto si congeda e Scrooge si ritrova ancora nella sua camera da letto
terzo spirito (il Natale Futuro) si presenta come una figura altissima, avvolta da un nero mantello e un cappuccio da cui nulla traspare se non una mano che sporge da una manica. Invano Scrooge chiede che parli, la figura è silenziosa, e lo guida solo con un dito.

Siamo ancora a Londra, e Scrooge assiste a diverse scene il cui argomento è la morte di un vecchio tirchio, deriso da tutti. Due banchieri della city parlano del suo prossimo funerale: mentre uno afferma di andarvi per puro dovere, l'altro, schernendo la tirchieria del defunto, è interessato soltanto a rifarsi a sue spese con la cena gratis del funerale. Un povero padre che era debitore al vecchio non nasconde alla famiglia il sollievo per la sua morte perché a chiunque saranno trasferiti i debiti, il futuro creditore sarà sempre più buono di lui. In un negozio di rigattiere, i servi del defunto si dividono tutto quello che hanno potuto rubare in casa sua, incluse le tende del baldacchino che ne proteggevano il corpo e la camicia sottratta dal suo abito funebre: l'ammontare totale è venduto al rigattiere tra le risate di tutti.

Intanto un profondo dolore ha colpito i Cratchit: Tiny Tim è morto di stenti. È lutto profondo, dolore immenso.

Scrooge vorrebbe sapere chi è il vecchio tanto odiato da tutti, ma quando il fantasma lo porta davanti al capezzale non osa scoprire il lenzuolo che ne ricopre interamente la salma. Scrooge vede che la sua casa è stata venduta, e pure la sua ditta, vorrebbe entrare, ma il fantasma indica invece un'altra direzione: Scrooge entra nel cimitero, dove la mano dello spettro indica una lapide con scritto: Ebenezer Scrooge! Il pentimento è completo, il messaggio è andato fino in fondo al cuore di Scrooge.

Scrooge si ritrova nel letto e scopre che è mattina presto, il Natale ha fatto il suo ingresso, glielo conferma un ragazzo che passa sotto la sua finestra. Forte della lezione ricevuta manda il ragazzo a comprare il più grosso tacchino in vendita al negozio lì vicino e premiandolo con una corona glielo fa portare a casa di Bob Cratchit quindi, sbarbato e ripulito, esce per strada salutando tutti con affabilità e trova la forza di presentarsi a casa di suo nipote che lo aveva invitato per Natale, accolto con calore passa il più bel Natale della sua vita.

La mattina dopo nel suo ufficio aspetta l'arrivo di Cratchit che si presenta in ritardo e ancora ignaro del cambiamento del suo datore di lavoro in un primo momento lo prende per pazzo ma Scrooge lo tratta da quel momento da amico, gli dà un notevole aumento di stipendio e le vacanze tanto meritate scusandosi con lui. Si prende cura della sua famiglia e soprattutto di Tiny Tim, che guarisce. Con i Cratchit si instaura un profondo legame di amicizia.

Da allora Scrooge diventa una persona molto amata, e trova finalmente la pace dell'anima

Continua su......Wikipedia, l'enciclopedia libera.

Questo articolo è rilasciato sotto i termini della GNU Free Documentation License. Esso utilizza materiale tratto da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

Proverbi natalizi


Ecco alcuni proverbi popolari sul Natale:



A Natale, mezzo pane; a Pasqua mezzo vino

Se prima di Natale fa la brina, riempre la madia di farina

Se il Natale è verde la Pasqua sarà bianca

Natale con i tuoi, Pasqua con chi vuoi

Prima di Natale né freddo né fame, dopo Natale freddo e fame!

La neve che cade prima di Natale, mette i denti

Natale al sole Pasqua al freddo.

Natale asciutto, Pasqua melmosa

A Dicembre vento e gelo, a Marzo Sole in cielo

Dopo la neve, buon tempo ne viene

Chi nasce la notte di Natale è fortunato, e protegge dalle disgrazie sette case vicine

sabato 19 dicembre 2009

Neve e gelo in tutta Italia (parte 2)

Ecco la seconda parte dei filmati,che visto l'evento eccezionale di questa ondata di gelo e neve sono davvero tanti.


Neve a Bologna oltre i 30 cm;ecco un video da Piazza Maggiore



Video caricato su Youreporter.it da coolzoie


La neve scende anche a Viareggio



Video caricato su Youreporter.it da videocj


Milano;ecco piazza del Duomo sotto la neve



Video caricato su Youreporter.it da stedenikmilano

Per guardare altri video ,vi invito a visitare il sito Youreporter.it;costantemente aggiornato 24 ore.

Neve e gelo in tutta Italia (parte 1)

Continua l'ondata di freddo e neve in tutta Italia,secondo i meteorologi un Natale cosi non si vedeva da ben 20 anni.Nei prossimi giorni ancora nevicate anche a quote basse,mentre dovrebbe migliorare da mercoledì.Ecco alcuni video da tutta l'Italia:



Acqua alta e neve a Venezia per uno spettacolo indimenticabile



Video caricato su Youreporter.it da GerdaTaro

Rimini:spiaggia coperta dalla neve



Video caricato su Youreporter.it caricato da GreenZone

Bora a 100km/h e neve a Trieste



Video caricato su Youreporter.it caricato da theSNOWman

Citazioni e aforismi sul Natale




"Sia benedetto il Natale perché coinvolge il mondo intero in un grande sentimento d'amore"

Hamilton Mabie Wright

Grandi opere:A Gesù Bambino di Umberto Saba

A Gesù Bambino

La notte è scesa
e brilla la cometa
che ha segnato il cammino.
Sono davanti a Te, Santo Bambino!

Tu, Re dell’universo,
ci hai insegnato
che tutte le creature sono uguali,
che le distingue solo la bontà,
tesoro immenso,
dato al povero e al ricco.

Gesù, fa’ ch’io sia buono,
che in cuore non abbia che dolcezza.

Fa’ che il tuo dono
s’accresca in me ogni giorno
e intorno lo diffonda,
nel Tuo nome.

Umberto Saba

venerdì 18 dicembre 2009

Senza tagliare le emissioni ;ecco un possibile scenario futurista

Purtroppo come temevo il vertice di Copenhagen si avvia verso l'ennesimo fallimento per trovare un accordo globale contro il surriscaldamento del nostro pianeta.Troppi interessi da parte di tutti,senza pensare seriamente che rischiamo l'estinzione e la fine dell'umanità.Ecco un video realizzato da Google Earth ,che ci mostra un possibile scenario futurista del nostro pianeta.

Link canale video:googleearthweb

Video ricette:pettole tipico dolce natalizio

Prosegue la presentazione di varie ricette natalizie,stavolta video ricetta di un dolce tradizionale pugliese e lucano.

Link canale video:ilmiotg

Sito web:ilmiotg

Disinstallare programmi in modo completo?Ecco Revo uninstaller

Spesso capita di avere problemi nel rimuovere programmi dal nostro PC ,diventando una vera e' propria odissea.Molti programmi sostituiscono la funzione che integrano i sistemi operativi Windows.Oggi vi voglio presentare un software leggero,versatile e freeware;il suo nome è Revo Uninstaller.Questo software oltre alla disinstallazione dei programmi permette una profonda scansione del sistema alla ricerca di chiavi di registro,file orfani ed altro.Inoltre questo programma fornisce altri strumenti utili come: la deframmentazione del disco,rimuove i file duplicati,ottimizzazione dei programmi ad avvio automatico ed altre risorse da scoprire.
Per i più esigenti ,esiste anche una versione pro a pagamento.

Link House:Revo Group

Download qui

giovedì 17 dicembre 2009

Situazione maltempo e neve in Italia

Ecco una girandola di video che ci mostra la situazione meteorologica in Italia.


Ecco un video caricato dal sito Lavocedelleterme.it ,che ci mostra Abano Terme(Pd) sotto la neve



Fonte:lavocedelleterme.it

Link canale video:laVOCEdelleTERME


Spolverata di neve nel milanese ;queste immagini provengono da Cinisello Balsamo (Milano)


Video caricato su Youreporter.it da Peter85

Le nevicate continuano e da domani un nuovo peggioramento con aria fredda in arrivo;dunque si prospetta un bianco Natale .

mercoledì 16 dicembre 2009

Citazioni e aforismi sul Natale


"Da casa a casa, da cuore a cuore, da un posto all’altro. Il calore e la gioia del Natale ci avvicinano l’uno all’altro."
Emily Matthews

A Natale aiuta i nostri amici a 4 zampe



L'autore di questo video ci ricorda di non abbandonare gli animali e di andare ai rifugi e di adottarne uno di loro.Non posso che condividere queste parole e vi ricordo che i nostri amici a 4 zampe danno tanto amore e riescono a farci sentire meno tristi.

Ricordo a tutti ,che chi maltratta oppure abbandona un animale è una bestia senza cuore ed inoltre è punibile anche con l'arresto.

Video caricato su Youreporter.it da Lolli530

lunedì 14 dicembre 2009

Il Natale dei Muppets , video dal canale ufficiale

Vi ricordate i Muppets,un po' scomparsi dalla TV italiana.Ecco un video natalizio dal loro canale ufficiale su YouTube;il titolo è The Muppets: Ringing of the Bells .

Lik canale video ufficiale:MuppetsStudio

Via: mashable

Fonte:maestroalberto.it

Citazioni e aforismi:video ,frasi e citazioni sulla vita

Dedico questo post a tutte le persone che soffrono con alcune citazioni sulla vita.

Complimenti all'autore del video ,ci sono frasi che ci portano a riflettere.

Link canale video:StregadiAmetista

Popcorntv.it ,la web TV italiana legale, semplice e gratuita


Voglio farvi conoscere questa web-TV italiana ,legale, semplice e gratuita (grazie alla pubblicità),nata a Luglio e di proprietà di Telecittà Studios (leader nella distribuzione e produzione di prodotti per televisione, cinema e home video) .
Popcorn.tv è suddivisa in 3 canali tematici :cinema, musica e sport,propone una vasta library di film in streaming ,video musicali e videoclip sportivi.
Per guardare questa TV non c'e' bisogno di registrazione,basta una connessione adsl ed è necessario il plug-in Flash player.Tra la scelta del digitale terrestre e il satellite ,se fosse proprio il web, il futuro della TV?
Link tv:Popcorntv.it

Viaggiare:Merano città multiculturale





Oggi voglio portarvi a Merano, città famosa in tutto il mondo ed in questo periodo è sede dei famosi mercatini di Natale; ma leggiamo la descrizione tratta da Wikipedia.

Merano /meˈraːno/ (in tedesco Meran /meˈraːn/, in ladino Maran /maˈraŋ/) è una città (37.386 abitanti al 31 maggio 2009) dell'Italia settentrionale, capoluogo della comunità comprensoriale del Burgraviato, nella provincia autonoma di Bolzano, in Trentino-Alto Adige. La popolazione straniera corrisponde a 4.581 unità (pari al 12,6%). Dopo il capoluogo Bolzano risulta il centro più popolato della provincia.
Capoluogo della Comunità comprensoriale del Burgraviato, è circondata dalle montagne (1500-3335 m) e si trova nel fondovalle all'inizio di quattro importanti valli: la Val Venosta, la Val Passiria, la Val d'Adige e la Val d'Ultimo.

Attraversata dal torrente Passirio che confluisce nell'Adige, si trova alle pendici del Gruppo Tessa (fino a 3.480 m s.l.m., confine con l'Austria) e dell'Altopiano del Salto (fino a 2.800).

A sud Merano dista 30 km dal capoluogo di provincia, Bolzano, al quale è collegata da una superstrada a 4 corsie, conosciuta come "ME-BO", e da una linea ferroviaria. A ovest comincia la Val Venosta, con la ferrovia della Val Venosta, a sud-ovest la Val d'Ultimo e a nord-est la Val Passiria.

Alla periferia di Merano sorgono il paese ed il castello di Tirolo (Dorf Tirol, Schloß Tirol) da cui prende nome la regione storica.

Considerato luogo di cura sin dal XIX secolo, Merano era orientata verso un turismo per la terza età grazie al clima mite e alla quiete che la caratterizzano. Negli ultimi due decenni questa tendenza è cambiata soprattutto grazie ad un'offerta più variegata ed all'arrivo del turismo nazionale che ha raggiunto e superato quello dei paesi tedescofoni facendo notevolmente scendere l'età media dei suoi visitatori.





Continua su .....Wikipedia, l'enciclopedia libera.


Questo articolo è rilasciato sotto i termini della Documentazione Licenza GNU Free. Esso Utilizza materiale tratto da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

Link canale video:meranerland


La gatta di Giovanni Pascoli



La gatta

Era una gatta, assai trita, e non era
d'alcuno, e, vecchia, aveva un suo gattino.
Ora, una notte, (su per il camino
s'ingolfava e rombava la bufera)

trassemi all'uscio il suon d'una preghiera,
e lei vidi e il suo figlio a lei vicino.
Mi spinse ella, in un dolce atto, il meschino
tra' piedi; e sparve nella notte nera.

Che notte nera, piena di dolore!
Pianti e singulti e risa pazze e tetri
urli portava dai deserti il vento.

E la pioggia cadea, vasto fragore,
sferzando i muri e scoppiettando ai vetri.
Facea le fusa il piccolo, contento.

Giovanni Pascoli

Amarcord:spot Bistefani Anni'80

Ecco il famoso spot dei panettoni Bistefani negli anni'80,penso che molti di noi se lo ricordano.

domenica 13 dicembre 2009

Arriva L'inverno,neve anche a basse quote

Arriva il Generale inverno,nelle prossime ore e previsto un forte peggioramento delle condizioni meteorologiche con forte nevicate anche a basse quote al centro-nord e forti temporali al sud.Dunque la prevista peturbazione dal Nord Europa ci porterà ad un Natale imbiancato e per la verità da qualche ora cade la prima neve al Nord,come ci mostra il video qui sotto che proviene da Chiesa In Valmalenco (Sondrio) .



Video caricato su Youreporter.it da Peter85

Citazioni e aforismi sul Natale



"Se il Natale non esistesse già, l'uomo dovrebbe inventarlo. ci deve essere almeno un giorno all'anno a ricordarci che stiamo su questa terra per qualcos'altro oltre che per la nostra generale ostinazione"

Eric Sevareid

Twitter finalmente in italiano.



Come avevo scritto in un post di ottobre ,finalmente la traduzione in italiano da pochi giorni è diventata realtà.Il famoso sito di microblogging è disponibile anche in italiano e per modificare la lingua basta fare il log in,andare nel settings ,scegliere la lingua e salvare.Comunque nei prossimi mesi altre lingue dovrebbero aggiungersi .

7-zip ,la risposta open source per decomprimere/comprimere file


Questo programma open source serve a gestire file ed archivi compressi non avendo nulla da invidiare ai commmerciali Winrar e Winzip.
Ecco alcune caratteristiche di questo programma tratte dal sito ufficiale:

Le caratteristiche principali di 7-Zip
Alto rapporto di compressione nel nuovo Formato 7z con LZMA compressione
Formati supportati:
Compressione / decompressione: 7z, ZIP, GZIP, BZIP2 e TAR
Solo decompressione: ARJ, CAB, CHM, CPIO, DEB, DMG, HFS, ISO, LZH, LZMA, MSI, NSIS, RAR, RPM, UDF, WIM, XAR e Z.
Per i formati ZIP e GZIP, 7-Zip fornisce un rapporto di compressione migliore del 2-10% rispetto al rapporto fornito da PKZip e WinZip
Forte crittografia AES-256 in formato ZIP e 7z
Capacità di auto estrazione per il formato 7z
Integrazione con Windows Shell
Potente File Manager
Potente versione a riga di comando
Plugin per FAR Manager
Localizzazioni per 74 lingue

Questo software consiglio di averlo sui propri PC anche in presenza degli altri , può risultare molto utile.

Link sito ufficiale:7-zip

Download qui

L'albero di Natale più grande del mondo

L'albero più grande del mondo per chi non lo conosce si trova a Gubbio.Anche quest'anno è tornato ad illuminarsi sulle pendici del Monte Ingino e resterà illuminato fino al 10 gennaio 2010.

Il punto degli strani fenomeni nei cieli di tutto il mondo




Il fenomeno di queste strane formazioni nei cieli di tutto il mondo aumenta,l'ultima segnalazione arriva dalla Norvegia;ecco un video dove l'autore ci fa il punto della situazione.

Vi ricordo anche i miei precedenti post su queste strane formazioni in Russia e Romania

Link canale video:granito973

venerdì 11 dicembre 2009

Parte la maratona Telethon


Come ogni anno è partita la maratona di Telethon per raccogliere fondi per la ricerca contro la distrofia muscolare e altre malattie genetiche.Quest'anno ci sarà una novità;per la prima volta una maratona anche sul web,dove tutti noi possiamo diventare protagonisti per questa nobile causa ;per informazioni cliccare qui

Per la diretta streaming della maratona digitale andate qui

Per informazioni:Telethon.it

Aiutiamo Telethon e sosteniamo la ricerca.

giovedì 10 dicembre 2009

Sondaggio:Quale motore di ricerca vi piace?


Ultimamente i motori di ricerca apportano novità ogni settimana soprattutto il confronto Bing >Google.Per esempio Google in questa settimana ha annunciato la ricerca in tempo reale e altre novità;non da meno Bing,il motore di ricerca della Microsoft che stringe patti con altri grossi social netwoork.
Comunque esistono anche altri motori di ricerca ,ho citato questi perché sono i più famosi:ma voglio farvi alcune domande per questo sondaggio.

Quale motore di ricerca usate comunemente ?

Chi e' secondo voi quello più innovativo?

Cosa volete nei motori di ricerca per il futuro?

mercoledì 9 dicembre 2009

Christmas Lights,case e giochi di luci parte 2

Ecco la seconda e ultima parte dei video sulle case in tema natalizio.Buona visione





Citazioni e aforismi sul Natale



"Vorrei poter mettere lo spirito del Natale all'interno di un barattolo e poterlo tirare fuori mese per mese, poco alla volta"

Harlan Miller

Christmas Lights,case e giochi di luci parte 1

Avete mai visto delle case cosi'?Queste abitazioni sono create ed addobbate con giochi di LED e luci anche con l'aiuto di PC.Vi propongo alcuni video e faccio i complimenti agli artisti.







Natale tempo di presepi



Natale è tempo di presepi;questo video proviene da Torino , zona Borgo Dora è mostra un presepe meccanico .

Video caricato su Youreporter.it da lorylu

martedì 8 dicembre 2009

Storia del presepe


Ecco un pò di storia sul presepe tratto da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

Il termine presepe (o più correttamente, come riportato nella maggior parte dei dizionari, presepio) deriva dal latino praesaepe, cioè greppia, mangiatoia, composto da prae = innanzi e saepes = recinto, ovvero luogo che ha davanti un recinto. Nel significato comune il presepe indica la scena della nascita di Cristo, derivata dalle sacre rappresentazioni medievali.

Per comprendere il significato originario del presepe, occorre chiarire la figura del lari (lares familiares), profondamente radicata nella cultura etrusca e latina.

I larii erano gli antenati defunti che, secondo le tradizioni romane, vegliavano sul buon andamento della famiglia. Ogni antenato veniva rappresentato con una statuetta, di terracotta o di cera, chiamata sigillum (da signum = segno, effigie, immagine).

Le statuette venivano collocate in apposite nicchie e, in particolari occasioni, onorate con l'accensione di una fiammella.

In prossimità del Natale si svolgeva la festa detta Sigillaria (20 dicembre), durante la quale i parenti si scambiavano in dono i sigilla dei familiari defunti durante l'anno.

In attesa del Natale, il compito dei bimbi delle famiglie riunite nella casa patriarcale, era di lucidare le statuette e disporle, secondo la loro fantasia, in un piccolo recinto nel quale si rappresentava un ambiente bucolico in miniatura.

Nella vigilia del Natale, dinnanzi al recinto del presepe, la famiglia si riuniva per invocare la protezione degli avi e lasciare ciotole con cibo e vino.

Il mattino seguente, al posto delle ciotole, i bambini trovavano giocattoli e dolci, "portati" dai loro trapassati nonni e bisnonni.

Dopo l'assunzione del potere nell'impero (IV secolo), in pochi secoli i cristiani tramutarono le feste tradizionali in feste cristiane, mantenendone i riti e le date, ma mutando i nomi ed i significati religiosi.

Essendo una tradizione molto antica e particolarmente sentita (perché rivolta al ricordo dei familiari defunti), il presepe sopravvisse nella cultura rurale con il significato originario almeno fino al XV secolo e, in alcune regioni italiane, ben oltre.

Solitamente questa locuzione viene usata per la ricostruzione tradizionale della natività di Gesù Cristo durante il periodo natalizio.
Si riproducono tutti i personaggi e i posti della tradizione, dalla grotta alle stelle, dai Re Magi ai pastori, dal bue e l'asinello agli agnelli, e così via.
La rappresentazione può essere sia vivente che iconografica.
I presepi popolari più conosciuti sono quelli di San Gregorio Armeno a Napoli.
La tradizione, tutta italiana, del Presepe risale all'epoca di San Francesco d'Assisi che nel 1223 realizzò a Greccio la prima rappresentazione vivente della Natività. Sebbene esistessero anche precedentemente immagini e rappresentazioni della nascita del Cristo, queste non erano altro che "sacre rappresentazioni" delle varie liturgie celebrate nel periodo medievale.

Il primo presepe scolpito a tutto tondo di cui si ha notizia è quello realizzato da Arnolfo di Cambio fra il 1290 e il 1292. Le statue rimanenti si trovano nel Museo Liberiano della Basilica di Santa Maria Maggiore a Roma. L'iconografia del presepio ebbe un impulso nel Quattrocento grazie ad alcuni grandi maestri della pittura: il Botticelli nell'Adorazione dei Magi (Firenze, Galleria degli Uffizi) raffigurò personaggi della famiglia Medici. Nel Quattrocento anche Luca e Andrea Della Robbia si cimentarono con le loro terrecotte in scene della Natività: per tutte valga quella del convento della Verna (AR). Un'altra terracotta robbiana, con sfondo affrescato da Benozzo Gozzoli, si trova nel duomo di Volterra (PI) e rappresenta i pastori e il corteo dei Magi. Ben presto questo tipo di simbolismo fu ampiamente recepito a tutti i livelli, soprattutto all'interno delle famiglie, per le quali la rappresentazione della nascita di Gesù, con le statuine ed elementi tratti dall'ambiente naturale, diventò un rito irrinunciabile. Nel XV secolo si diffuse l'usanza di collocare nelle chiese grandi statue permanenti, tradizione che si diffuse anche per tutto il XVI secolo. Uno dei più antichi, tuttora esistenti, è il presepe monumentale della Basilica di Santo Stefano a Bologna, che viene allestito ogni anno per Natale.

Dal XVII secolo il presepe iniziò a diffondersi anche nelle case dei nobili sotto forma di "soprammobili" o di vere e proprie cappelle in miniatura anche grazie all'invito del papa durante il Concilio di Trento poiché ammirava la sua capacità di trasmettere la fede in modo semplice e vicino al sentire popolare. Nel XVIII secolo, addirittura, a Napoli si scatenò una vera e propria competizione fra famiglie su chi possedeva il presepe più bello e sfarzoso: i nobili impegnavano per la loro realizzazione intere camere dei loro appartamenti ricoprendo le statue di capi finissimi di tessuti pregiati e scintillanti gioielli autentici. Nello stesso secolo a Bologna, altra città italiana che vanta un'antica tradizione presepistica, venne istituita la Fiera di Santa Lucia quale mercato annuale delle statuine prodotte dagli artigiani locali, che viene ripetuta ogni anno, ancora oggi, dopo oltre due secoli.

Con i secoli successivi il presepe occupò anche gli appartamenti dei borghesi e del popolino, ovviamente in maniera meno appariscente, resistendo fino ai giorni nostri.

Continua su........Wikipedia, l'enciclopedia libera


Questo articolo è rilasciato sotto i termini della GNU Free Documentation License. Esso utilizza materiale tratto da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

Vogliono portare la velocità a 150km/h nelle autostrade a 3 corsie

Arriva in parlamento una proposta choc;estendere il limite di velocità a 150km/h nelle autostrade a 3 corsie.Questa proposta non e' nuova ,visto che in precedenza si era già parlato di aumentare i limiti di velocità attuali ; fissati oggi a 130 km/h, che scendono a 110 km/h in caso di maltempo. Molte associazioni di cittadini, sono insorte , prospettando un aumento di incidenti e vittime.Io ricordo che ogni anno si muore sulle strade italiane e tra le cause l'alta velocità;dunque non scherziamo su queste cose anzi cerchiamo di togliere autovelox nascosti per fare cassa e usiamoli solo come deterrenti anche nei centri abitati per combattere il malcostume alla guida. Per la cronaca sono un automobilista e molte volte trovandomi a guidare in autostrada trovo auto che viaggiano a velocità elevate,distanze di sicurezza inesistenti ,oltre un continuo lampeggiarti per passare.

Ricordo a tutti che si vive ,una volta sola e guidare con prudenza significa far vivere te e gli altri.

Grandi opere:L'imbrunire di Giovanni Pascoli


















L'imbrunire


Cielo e Terra dicono qualcosa

l'uno all'altro nella dolce sera.

Una stella nell'aria di rosa,

un lumino nell'oscurità.

I Terreni parlano ai Celesti,

quando, o Terra, ridiventi nera;

quando sembra che l'ora s'arresti,

nell'attesa di ciò che sarà.

Tre pianeti su l'azzurro gorgo,

tre finestre lungo il fiume oscuro;

sette case nel tacito borgo,

sette Pleiadi un poco più su.

Case nere: bianche gallinelle!

Case sparse: Sirio, Algol, Arturo!

Una stella od un gruppo di stelle

per ogni uomo o per ogni tribù.

Quelle case sono ognuna un mondo

con la fiamma dentro, che traspare;

e c'è dentro un tumulto giocondo

che non s'ode a due passi di là.

E tra i mondi, come un grigio velo,

erra il fumo d'ogni focolare.

La Via Lattea s'esala nel cielo,

per la tremola serenità.

Giovanni Pascoli

Photo credit  fabry caricato su Flickr licenzaThere is a Creative Commons license attached to this image.

lunedì 7 dicembre 2009

Icone e gif natalizie gratis




Dopo gli sfondi gratis natalizi, voglio pubblicare anche una lista dove troverete icone, gif e altro per abbellire i vostri blog e siti in tema . Per andare nei siti cliccate sui link.



Set icone vettoriali sul Natale

Link: Dapinographics.com


Pack d’icone natalizie

Link: Webdesignledger.com


Oltre agli sfondi anche le icone su questo sito

Link: Smashingmagazine.com


Clip art in tema natalizio

Link: Mrwebmaster.it


Gif animate natalizie

Link: Gifanimate.html.it


Gif, icone e altro su questo sito

Link: Webgif.com


Citazioni e aforismi sul Natale


"Il Natale è per sempre, non soltanto per un giorno, l'amare, il condividere, il dare, non sono da mettere da parte come i campanellini, le luci e i fili d'argento in qualche scatola su uno scaffale. Il bene che fai per gli altri è bene che fai a te stesso."
Norman Brooks

Segnala e condividi



Il web vuol dire condivisione e libera conoscenza; ecco ho creato questo post esclusivamente per segnalare i vostri post da pubblicare nel mio blog (con relativo link e licenza).

Lascia la tua richiesta in questa pagina oppure via e-mail.

Video ricette:pandolce genovese

Dopo gli struffoli napoletani eccco un altro video su un dolce natalizio ;il pandolce genovese .Vi ricordo che potete segnalare eventuali vostre ricette e tutorial ,sarò lieto di ospitarli nel mio blog.

Link canale video:pallino50

Amarcord:Spot Coca Cola ,auguri di buone feste



Questo è uno dei più famosi spot natalizi della Coca Cola,nato agli inizi degli anni'80 e diventato un cult delle feste natalizie fino all'inizio degli anni'90.

Google Street View ,nuove località



Ecco un altro video su Google Street View ,che ci spiega il funzionamento e l'aggiunta delle nuove località come ho spiegato nel post precedente .

Link canale video:GoogleItalia

domenica 6 dicembre 2009

Sfondi di Natale per il desktop gratis

 
Come avevo promesso molti post sono dedicati alle festività, oggi voglio omaggiarvi di una lista di siti, dove trovare sfondi natalizi gratis. Per andare nei siti cliccate sui link.





Sito ricco di wallpaper tra cui molti natalizi



Link: FondosCopados



50 pacchetti d’immagini vettoriali sul Natale.



Link: Puertopixel.com


Immagini con calendario di Dicembre



Link: Smashingmagazine.com



Bellissimi sfondi natalizi



Link: Hongkiat.com



Sfondi Widescreen



Link: Smashingbuzz.com